Impostazione del codice di monitoraggio web

Aggiungi il monitoraggio delle pagine di base al sito web.

Le seguenti istruzioni consentono di raccogliere da un sito web i dati di monitoraggio delle pagine di base. Una volta installato sul sito il monitoraggio delle pagine di base, visualizzerai i dati nella maggior parte dei rapporti di Google Analytics, tra cui informazioni sui referral del traffico, caratteristiche degli utenti e informazioni sulla navigazione. La visualizzazione dei dati nei rapporti potrebbe richiedere 24 ore dall'installazione del monitoraggio.

Contenuti di questo articolo:

Scelta del modo in cui aggiungere il monitoraggio

Sono disponibili due modi per raccogliere i dati di monitoraggio delle pagine:

  • Aggiungi al contenitore del sito web il tag di Google Analytics (Universal Analytics) utilizzando Google Tag Manager. Questo approccio è consigliato perché l'utilizzo di Google Tag manager semplifica la gestione dei tag nel tuo sito. Con Google Tag Manager risulta più facile aggiungere al sito altri tag (quali i tag di monitoraggio delle conversioni e remarketing di AdWords) e configurare il monitoraggio di Google Analytics.
  • Aggiungi il codice di monitoraggio direttamente nel codice HTML di ogni pagina del tuo sito web. Questo è il metodo più facile se vuoi aggiungere al sito solo il codice di monitoraggio di base di Google Analytics. 
Non stai raccogliendo i dati da un sito web? Per raccogliere i dati da un'app mobile, utilizza uno degli SDK di Google Analytics. Per raccogliere i dati da un dispositivo connesso a Internet (ad esempio un dispositivo point-of-sale, ma non un sito web o un'app mobile), utilizza il Measurement Protocol.

Aggiunta del monitoraggio utilizzando Google Tag Manager

Se non conosci Google Tag Manager, inizia a leggere l'articolo Informazioni su Google Tag Manager. Quando sei pronto a creare un account Google Tag Manager e a configurare Google Tag Manager sul sito, leggi l'articolo Configurazione e flusso di lavoro (Web).

Per aggiungere il codice di monitoraggio di Google Analytics al tuo sito, aggiungi il tag di Google Analytics al contenitore in Google Tag Manager e pubblica il contenitore.

Aggiunta del codice di monitoraggio direttamente al sito

Per completare questa procedura, devi avere accesso al codice sorgente del tuo sito web, avere competenze di codifica HTML (o contare sull'aiuto di un webmaster/sviluppatore), disporre di un account Google Analytics e avere già configurato una proprietà.

Per impostare il codice di monitoraggio web, procedi nel seguente modo:

  1. Individua lo snippet del codice di monitoraggio della tua proprietà.
    Accedi all'account Google Analytics e seleziona la scheda Amministrazione. Nelle colonne Account e Proprietà, seleziona la proprietà in questione. Fai clic su Informazioni sul monitoraggio > Codice di monitoraggio.Image of where you find your tracking code in your Analytics account. Fai clic per espandere questa immagine e individuare queste opzioni nell'interfaccia.
  2. Trova lo snippet del tuo codice di monitoraggio. Si trova in un riquadro contenente numerose righe di codice JavaScript. Si tratta dello snippet del codice di monitoraggio che inizia con  <script> e termina con </script>.
    Il codice di monitoraggio contiene un ID unico che corrisponde a ogni proprietà Google Analytics. Non mischiare gli snippet di codice di monitoraggio di proprietà diverse e non riutilizzare lo stesso snippet di codice di monitoraggio in più domini.
  3. Copia lo snippet.
    Non modificare lo snippet. Copialo semplicemente. Se temi di perderlo o modificarlo involontariamente, ti consigliamo di incollarlo in un documento di testo.
  4. Incolla lo snippet (interamente e senza modificarlo) in ogni pagina web che desideri monitorare.  Incollalo immediatamente prima del tag di chiusura </head>.
    Se utilizzi modelli per generare in modo dinamico le pagine del tuo sito (ad esempio PHP, ASP o una tecnologia simile), puoi incollare lo snippet del codice di monitoraggio nel file e inserirlo nell'intestazione della pagina.
  5. Verifica l'impostazione.
    Assicurati che lo snippet di codice di monitoraggio installato sul tuo sito web corrisponda al codice indicato nella vista ed esamina altre modalità di verifica dell'impostazione.

Risorse correlate

google-developers-svg

Per ulteriori informazioni sul codice di monitoraggio di Google Analytics, consulta Introduzione a analytics.js.

gtm-logo-sm-svg

Se utilizzi Google Tag Manager per gestire il monitoraggio di Google Analytics, fai riferimento al tag di Google Analytics (Universal Analytics).

Hai trovato utile questo articolo?