In che modo Google utilizza i dati Customer Match

Customer Match di AdWords consente di mostrare ai tuoi clienti gli annunci in base ai dati su di loro che condividi con Google. Siamo consapevoli dell'importanza e della sensibilità delle informazioni dei tuoi clienti e il nostro impegno è volto a proteggere la riservatezza e la sicurezza dei dati che condividi con noi. In questo articolo viene descritto il modo in cui gestiamo i file di dati caricati in Customer Match.

Modalità di gestione dei dati

I file di dati caricati vengono utilizzati solo per associare i tuoi clienti agli account Google e per verificare la conformità delle tue campagne Customer Match di AdWords alle nostre norme. Grazie all'utilizzo degli stessi standard leader del settore che usiamo per proteggere i dati dei nostri utenti, i file di dati continueranno a essere riservati e protetti.

In particolare, ecco come trattiamo i file di dati caricati:

  • Utilizzo di dati limitato. I file di dati non vengono utilizzati per scopi diversi dalla creazione dei segmenti di pubblico Customer Match e dalla verifica della conformità alle nostre norme. I file di dati non vengono utilizzati per creare o migliorare i profili dei tuoi clienti.
  • Accesso ai dati limitato. I file di dati vengono condivisi con altri team di Google esclusivamente per creare segmenti di pubblico Customer Match e per garantire la conformità alle nostre norme. Utilizziamo controlli di accesso dei dipendenti per proteggere i tuoi file di dati da accessi non autorizzati.
  • Condivisione di dati limitata. I file di dati non vengono condivisi con terze parti, inclusi altri inserzionisti. Possiamo condividere questi dati nel rispetto di una legge o norma vigente, un procedimento giudiziario o una richiesta governativa obbligatoria.
  • Conservazione dei dati limitata. I file di dati vengono conservati per il tempo strettamente necessario alla creazione dei segmenti di pubblico Customer Match e alla verifica della conformità alle nostre norme. Una volta completate queste procedure, i file di dati caricati tramite l'interfaccia o l'API di AdWords vengono eliminati immediatamente.

Ci impegniamo anche a verificare che i sistemi utilizzati per archiviare i tuoi file di dati siano sicuri e affidabili. Possiamo contare su team di ingegneri della sicurezza dedicati alla protezione contro minacce esterne ai nostri sistemi e archiviamo tutti i file di dati in formato criptato per evitare accessi non autorizzati.

Non utilizzeremo il fatto che un utente Google sia incluso nei tuoi segmenti di pubblico Customer Match per creare o migliorare il suo profilo né forniremo tale informazione a terze parti, inclusi altri inserzionisti. Nel generare i segmenti di pubblico simili, possiamo confrontare i profili di utenti Google nei tuoi segmenti di pubblico Customer Match con i profili di altri utenti Google. Analogamente a quanto accade con altri prodotti pubblicitari Google, possiamo utilizzare le informazioni ottenute dalle impressioni o dai clic eseguiti sugli annunci Customer Match per migliorare AdWords e altri prodotti e servizi Google.

Certificazioni in materia di privacy e sicurezza dei dati

Privacy Shield

Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha approvato la certificazione di Google valutando la sua piena conformità al Privacy Shield. Visualizza la nostra certificazione Privacy Shield.

ISO 27001

Google ha ottenuto la certificazione ISO 27001 per sistemi, applicazioni, personale, tecnologie, processi e data center relativi a una serie di prodotti Google, tra cui Customer Match. Download the Google Ads/Analytics Scope Expansion Certificate 2017 — ISO27001 (PDF) o ottieni ulteriori informazioni sulla certificazione ISO 27001.

Informazioni sulla procedura di corrispondenza dei dati dei clienti

Ulteriori informazioni sulla procedura di caricamento e sul modo in cui Google associa i dati dei clienti agli account Google.

Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha approvato formalmente la certificazione di Google valutando la sua piena conformità al Privacy Shield. Puoi visualizzare la nostra certificazione nell'elenco Privacy Shield.

Ultimo aggiornamento: Marzo 2018

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?