Requisiti degli annunci dinamici

Per comodità, Google fornisce versioni tradotte del Centro assistenza, che però non vanno a modificare i contenuti delle norme. La versione in inglese è quella ufficiale impiegata per l'applicazione delle norme. Per visualizzare questo articolo in un'altra lingua, utilizza il menu a discesa della lingua in fondo alla pagina.

Gli annunci display dinamici mostrano ai clienti contenuti personalizzati provenienti da un feed che tu controlli. Può trattarsi, ad esempio, di nuovi prodotti, servizi o promozioni che aggiorni nel tuo feed. Gli annunci display dinamici sono soggetti alle norme Google Ads standard e ai requisiti riportati di seguito.

Formato dell'immagine dei feed

Non è consentito quanto segue:

Immagini del feed in un formato non supportato

Nota. Sono consentite solo immagini in formato PNG, JPG, JPEG o GIF

Scopri come correggere un annuncio o un'estensione non approvati. Se non puoi convertire l'immagine per soddisfare questo requisito, caricane una diversa che rispetti le norme. Per ottenere risultati ottimali, salva le immagini con codice colore RGB e un profilo ICC associato.

Dimensioni del file immagine dei feed

Non è consentito quanto segue:

Immagini del feed di dimensioni superiori a 11,4 MB

Immagini del feed con più di 6 milioni di pixel

Scopri come correggere un annuncio o un'estensione non approvati. Se non puoi modificare l'immagine per soddisfare questo requisito, caricane una diversa che rispetti le norme. Per ottenere risultati ottimali, utilizza immagini da 300 x 300 px con risoluzione pari a 72 dpi.

Immagine del feed non disponibile

Non è consentito quanto segue:

Immagini in un feed mancanti, bloccate da autorizzazioni o comunque inaccessibili

Immagini che non possono essere recuperate per problemi con i certificati SSL del sito web

Risoluzione del problema: immagine del feed non disponibile
  1. Consulta le norme riportate sopra per conoscere i contenuti non ammessi. Controlla il server di hosting per accertarti che non impieghi troppo tempo per pubblicare e che le immagini non siano bloccate.
  2. Ospita l'immagine in una posizione accessibile. Concedi le autorizzazioni necessarie affinché l'immagine possa essere utilizzata dal feed. Controlla i tuoi certificati SSL con uno strumento online oppure passa agli URL che non utilizzano i certificati SSL del tuo sito web. Se il server non risponde entro un ragionevole lasso di tempo, sposta i contenuti su un nuovo server in grado di gestire richieste di immagini.
Se non sei in grado di eliminare tali violazioni o non intendi farlo, rimuovi l'annuncio per evitare che in futuro il tuo account venga sospeso per la presenza di un numero eccessivo di annunci non approvati.

Formato dell'indirizzo non accettabile

Non è consentito quanto segue:

Indirizzi non formattati correttamente

Risoluzione del problema: formato dell'indirizzo non accettabile
  1. Consulta le norme riportate sopra per conoscere i contenuti non ammessi. Esamina gli indirizzi nel feed alla ricerca di eventuali errori di formattazione.
  2. Modifica gli indirizzi nel feed. Accertati che gli indirizzi siano formattati in uno dei seguenti modi approvati:
    • Città, provincia, paese
    • Indirizzo completo di codice postale
    • Latitudine-longitudine nel formato gradi decimali

    Utilizza le virgole per separare l'indirizzo. Consulta le specifiche per le città, le regioni e i paesi.

Se non sei in grado di eliminare tali violazioni o non intendi farlo, rimuovi l'annuncio per evitare che in futuro il tuo account venga sospeso per la presenza di un numero eccessivo di annunci non approvati.

Norme correlate e motivi più comuni della mancata approvazione

Le seguenti norme Google Ads sono particolarmente pertinenti per gli annunci dinamici e sono spesso associate a mancate approvazioni. Consulta ulteriori informazioni sulle conseguenze in caso di violazione delle norme.

Contenuti di natura sessuale

Affinché gli annunci siano pertinenti e sicuri per gli utenti, Google in alcune circostanze vieta i contenuti per adulti. Per ulteriori informazioni, consulta le norme relative ai contenuti per adulti.

Pertinenza non chiara

Tutte le informazioni devono essere pertinenti a ciò che stai pubblicizzando. Ad esempio, tutti i campi delle creatività pubblicitarie inviate devono rappresentare lo stesso inserzionista ed essere pertinenti al prodotto promosso. Per ulteriori informazioni, consulta la norma sulla pertinenza non chiara.

Marchi

Google può rimuovere gli annunci o le estensioni in seguito ai reclami dei proprietari dei marchi. Gli inserzionisti sono responsabili dell'utilizzo corretto dei marchi nel testo dell'annuncio, negli asset e nelle informazioni sull'attività commerciale. Per ulteriori informazioni, consulta le norme per la tutela dei marchi.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false