Suggerimenti per l'ottimizzazione

Best practice per il posizionamento degli annunci

Per il posizionamento degli annunci pubblicati sul proprio sito, è importante prendere in considerazione l'esperienza utente e le norme del programma AdSense. Di seguito, sono riportati alcuni suggerimenti in merito.

Tieni in considerazione gli utenti

Crea un sito di facile navigazione, organizzandone i contenuti a dovere. Alcune domande che devi porti per decidere dove posizionare gli annunci:

  • Che cosa sta cercando di ottenere l'utente che visita il mio sito?
  • Che cosa fa quando visualizza una data pagina?
  • Dove si concentrerà la sua attenzione?
  • Come posso integrare gli annunci in quest'area senza interferire con la navigazione degli utenti?
  • Come posso mantenere la pagina pulita, ordinata e interessante?

Pensa come un utente: potresti vedere la tua pagina e il posizionamento degli annunci in un modo completamente nuovo. Chi dovesse trovarvi facilmente ciò che cerca tornerà sul sito.

Consenti a Google di posizionare gli annunci per te

Hai la possibilità di attivare per il tuo sito gli annunci automatici, che si posizionano e ottimizzano automaticamente, facendoti risparmiare tempo prezioso. Consulta ulteriori informazioni sugli annunci automatici.

Per posizionare i tuoi annunci

Metti in mostra i contenuti

Posiziona gli annunci vicino ai contenuti d'interesse per gli utenti e assicurati che questi ultimi possano trovare facilmente ciò che cercano. Ad esempio, se il sito consente di eseguire download, accertati che i relativi link siano above the fold e facili da trovare.

Per ulteriori suggerimenti su come bilanciare contenuti e annunci, leggi il post del blog Inside AdSense "Content is king". 

Identifica chiaramente gli annunci come tali

Non allineare gli annunci alle immagini e non accostarli a contenuti dalla formattazione simile. La pubblicazione degli annunci con queste modalità non è consentita dalle norme del programma.

Chiama gli annunci con il loro nome

Evita di applicare etichette e titoli che potrebbero fuorviare gli utenti. Le unità pubblicitarie possono essere contrassegnate solo con l'etichetta "Annunci" o "Link sponsorizzati". Inoltre, evita di posizionare gli annunci dove potrebbero essere confusi con link di menu, navigazione o download.

Ottimizza le dimensioni degli annunci

Google può ottimizzare automaticamente le dimensioni dei tuoi annunci sui dispositivi mobili. Le dimensioni delle unità pubblicitarie vengono scelte in modo da offrire il miglior rendimento possibile sul traffico da dispositivi mobili idoneo, senza che sia necessario modificare il codice dell'annuncio sulle pagine. Consulta ulteriori informazioni sull'impostazione di ottimizzazione delle dimensioni degli annunci.

Pochi ma buoni

A condizione che tu non inserisca più annunci che contenuti nelle tue pagine, puoi inserire una combinazione di unità pubblicitarie, unità di link e/o caselle per la ricerca in ogni pagina del tuo sito. Per ulteriori informazioni, consulta le norme su inventari a elevato rendimento. Tuttavia, tieni presente che inserendo molti annunci la pagina può sembrare troppo carica e disordinata. Se gli utenti non riuscissero a trovare con facilità ciò che cercano, potrebbero indirizzarsi verso altri siti.

Rivedi il sito

Esplora il tuo sito e immagina come potrebbero giudicarlo gli utenti che lo visitano per la prima volta. Se per il sito stai utilizzando un programma per la creazione di modelli, verifica in particolare che gli annunci e l'etichetta "Annunci Google" o "Scegli Tu!" vengano visualizzati correttamente.

Poniti due domande:

  • I miei contenuti sono facili da trovare?
  • È facile distinguere i contenuti del sito dagli annunci su di esso pubblicati?

Se la risposta è affermativa in entrambi i casi, allora sei sulla strada giusta.

Puoi guardare questo video per comprendere i Better Ads Standards e la nostra partnership con le associazioni di settore.

Partnership con le associazioni di settore e Better Ads Standards/Parliamo di norme. Ep. 3

Iscriviti per ricevere i suggerimenti per l'ottimizzazione.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?