Nozioni di base sui rapporti Ad Manager

Esportare rapporti di Ad Manager

Scaricare i risultati dei rapporti per la condivisione o l'elaborazione

Esportare i risultati dei rapporti

  1. Accedi a Google Ad Manager.
  2. Crea ed esegui un rapporto.
  3. Quando visualizzi il rapporto, fai clic su Esporta nella parte superiore del rapporto e scegli le impostazioni per il file esportato.
    • Seleziona Includi intestazione per visualizzare le seguenti informazioni nel file esportato:
      • ID del rapporto univoco, definito dal sistema
      • Timestamp relativo alla data e all'ora di generazione del rapporto
      • Nome della rete per cui è stato eseguito il report
      • Nome dell'utente che ha generato il report
      • Intervallo di date del rapporto
      • Elenco delle metriche incluse accreditate dall'MRC per gli annunci display, video e Rich Media, inclusi gli annunci per il Web mobile
    • Seleziona Includi gli ID per includere colonne ID separate, come "ID elemento pubblicitario", oltre alle colonne del nome.
  4. Seleziona il formato file in cui vuoi ricevere il rapporto.

    Ad Manager inizia a scaricare il rapporto esportato utilizzando le impostazioni definite. Se richiesto, seleziona la posizione sul computer in cui vuoi conservare il file e fai clic su Salva.

Formati file disponibili

  • CSV: valori separati da virgole
  • TSV: valori separati da tabulazioni
  • CSV per Excel: valori separati da virgole per l'utilizzo specifico in Microsoft Excel. Questo formato è in grado di gestire un numero superiore al milione di righe visualizzabili come massimo in una tabella. CSV rappresenta il modo migliore per visualizzare l'intero rapporto completo di tutte le righe.
  • XML: Extensible Markup Language
  • XLS: foglio di lavoro di Excel. Questo formato ha un limite di 65.000 righe.
  • XLSX: foglio di lavoro in formato Excel Microsoft Office Open XML. Questo formato ha un limite di 1.000.000 righe.
  • Google Drive: foglio di lavoro Google nell'account Drive dell'utente che richiede l'esportazione. Per tutti i rapporti condivisi, il rapporto viene visualizzato nella sezione "Condivisi con me" dell'account Drive di quell'utente. Il nome file predefinito è "Rapporto Ad Manager", a meno che sia assegnato un nome diverso. Il formato foglio di lavoro di Google è simile al formato di esportazione CSV.
    Devi gestire la tua quota di spazio di archiviazione di Drive. I rapporti esportati in Drive possono essere eliminati solo in Drive, quindi la loro eliminazione in Ad Manager non ne comporta la rimozione da Drive. Il proprietario che genera l'esportazione e l'Account Google del destinatario devono avere la stessa impostazione di lingua. In caso contrario, potrebbero verificarsi problemi di formattazione per numeri e date.

Limiti di esportazione dei report

Le opzioni di esportazione del report in formato Excel (XLS e XLSX) sono disattivate quando si verifica una delle seguenti condizioni:
  • Si supera il limite di 65.000 righe (XLS) o 1.000.000 (XLSX).
  • Il report contiene un'elevata quantità di dati indipendentemente dal numero di righe. Ad esempio, contiene un numero eccessivo di colonne.
Se hai difficoltà a esportare un report, visita la pagina Risolvere i problemi di esecuzione o esportazione di un report
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

true
Note di rilascio

Scopri le ultime funzionalità di Ad Manager e gli ultimi aggiornamenti del Centro assistenza.

Scopri le novità

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
148
false
false