Usare AdSense con Google Ad Manager

I tipi di annunci e le selezioni di stile di AdSense verranno ritirati a gennaio 2019

A partire da gennaio 2019, quando selezioni l'opzione "Massimizza le entrate dell'inventario invenduto e residuo con AdSense" come descritto di seguito, le impostazioni relative al tipo di annuncio e agli stili dell'annuncio non saranno più disponibili:

  • Tipo di annuncio: Ad Sense sta puntando verso formati di annunci più ricchi, eliminando gradualmente i tipi "solo testo" e "solo display" per migliorare ulteriormente l'esperienza utente e per riflettere appieno il pool di annunci sul mercato. Di conseguenza, le unità pubblicitarie pubblicheranno tutti i tipi di annunci, quindi non dovrai più sceglierne uno.
  • Stili degli annunci: stiamo rimuovendo la possibilità di scegliere stili specifici, come colori, caratteri, ecc. Lo stile di questi annunci, pertanto, sarà scelto automaticamente. Se vuoi controllare completamente il rendering di questo tipo di creatività, puoi utilizzare gli annunci nativi.

Google Ad Manager consente di dare facilmente accesso al tuo inventario agli acquirenti di AdSense per ottimizzare ogni impressione. Questa guida ti aiuterà a capire come vengono pubblicati gli annunci di AdSense tramite Ad Manager e quali sono i passaggi iniziali necessari.

Configurare AdSense in Google Ad Manager

In Google Ad Manager, è possibile attivare e disattivare AdSense sia a livello di rete sia a livello di unità pubblicitaria. Se attivi AdSense a livello di rete, l'impostazione verrà applicata per impostazione predefinita a tutte le unità pubblicitarie, a meno che tu non la sostituisca manualmente. Le impostazioni a livello di unità pubblicitaria per AdSense hanno la precedenza sulle impostazioni di rete.
     

Yes È possibile pubblicare gli annunci AdSense

  • AdSense è attivo per l'unità pubblicitaria, ma non per la rete.
  • Il tipo di elemento pubblicitario concorrente è: di rete, collettivo, con priorità in base al prezzo o autopromozionale. Ulteriori informazioni
  • Il costo per mille impressioni (CPM) dell'annuncio AdSense è più elevato di quello degli annunci alternativi.
  • L'inventario non si trova su un'app per dispositivi mobili.
     

No Non è possibile pubblicare gli annunci AdSense

  • AdSense è disattivato per l'unità pubblicitaria, ma è attivo per la rete.
  • Il tipo di elemento pubblicitario concorrente è di sponsorizzazione o standard. Ulteriori informazioni
  • Il CPM dell'annuncio AdSense è più basso di quello degli annunci alternativi.
  • L'inventario si trova su un'app per dispositivi mobili.
     
Non trovi le opzioni descritte di seguito?
È possibile che per la tua rete siano stati attivati gli elementi pubblicitari di AdSense.

Attivare o disattivare AdSense per la propria rete Google Ad Manager

  1. Accedi a Google Ad Manager.
  2. Fai clic su Inventario e poi Impostazioni di rete.
  3. Seleziona la casella di controllo Massimizza le entrate dell'inventario invenduto o residuo con AdSense

     Not available in Google Ad Manager 360.

  4. Scegli le proprietà AdSense predefinite per le unità pubblicitarie.
    • Tipo di annuncio. Scegli se consentire annunci di solo testo, solo illustrati o di testo e illustrati.
    • Colori. Stabilisci il colore da usare per bordo, titolo, sfondo, testo e URL degli annunci.
    • Stile di angolo. Scegli se gli angoli degli annunci devono essere squadrati, leggermente arrotondati o arrotondati.
    • Famiglia di caratteri. Scegli il tipo di carattere da usare per il testo degli annunci. Le opzioni sono Arial, Times o Verdana.
    • Dimensione carattere. Scegli le dimensioni del testo negli annunci. Le opzioni sono piccole, medie o grandi.
  5. Fai clic su Salva.

Attivare o disattivare AdSense per unità pubblicitarie specifiche

Puoi attivare o disattivare AdSense per un'unità pubblicitaria. Ecco come: 

  1. Accedi a Google Ad Manager.
  2. Fai clic su Inventario e poi Unità pubblicitarie.
  3. Fai clic sull'unità pubblicitaria che vuoi modificare o creane una nuova.
  4. Fai clic su Sostituisci accanto a "Impostazioni inventario AdSense".
    • Per attivare l'unità pubblicitaria, seleziona la casella di controllo Massimizza le entrate dell'inventario invenduto o residuo con AdSense e configura le impostazioni descritte in precedenza. Non disponibile in Google Ad Manager 360.
    • Per disattivare l'unità pubblicitaria, deseleziona la stessa casella di controllo.
  5. Fai clic su Salva.

Configurare AdSense in Google Ad Manager

Utilizza il tipo di elemento pubblicitario di AdSense per specificare dove AdSense può accedere al tuo inventario.

Non è necessario collegare un account AdSense diverso ad Ad Manager
Devi collegare un account AdSense ad Ad Manager soltanto se hai intenzione di gestire il traffico di diverse proprietà AdSense nella tua rete. Ulteriori informazioni su come collegare gli account

Domande frequenti

Gli annunci di terze parti hanno un comportamento diverso dagli annunci AdSense?

In genere no. Tutti gli annunci di terze parti, inclusi quelli pubblicati per i publisher AdSense tramite reti pubblicitarie certificate da Google, devono essere conformi alle norme relative ai contenuti e agli annunci illustrati.

Gli annunci di terze parti possono presentare le seguenti differenze rispetto agli annunci di AdSense:

  • Gli annunci di terze parti non includono sempre il testo "Annunci Google".
  • Alcuni annunci di terze parti possono essere pubblicati da Google, ma includono tag di terze parti o cookie forniti dall'inserzionista o dalla rete pubblicitaria.

Come faccio a disattivare la pubblicazione di annunci di terze parti sul mio sito?

Se disattivi gli annunci illustrati, gli annunci di terze parti non verranno più visualizzati sul tuo sito. Se disattivi gli annunci illustrati vengono disattivati anche gli annunci gadget.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?