Proteggere un account compromesso

Se rilevi attività sconosciute nel tuo Account Google, è possibile che qualcun altro stia usando l'account senza la tua autorizzazione. Utilizza le seguenti informazioni per individuare attività sospette, recuperare l'accesso al tuo account e renderlo più sicuro.

Passaggio 1: accedi al tuo account

Accedi all'Account Google che vuoi proteggere.

Problemi di accesso

Visita la pagina per il recupero dell'account e rispondi alle domande nel miglior modo possibile. Questi suggerimenti possono esserti utili.

Usa la pagina per il recupero dell'account se:

  • Qualcuno ha cambiato i dati dell'account, ad esempio la password o il numero di telefono di recupero.
  • Qualcuno ha eliminato il tuo account.
  • Non riesci ad accedere per un altro motivo.

Suggerimento: per assicurarti di accedere all'account corretto, prova a recuperare il nome utente.

Passaggio 2: controlla le attività e proteggi il tuo account

Controlla le attività nell'account
  1. Visita la pagina Controllo sicurezza.
  2. Tocca Eventi recenti relativi alla sicurezza.
  3. Controlla se ci sono attività sospette:
    • Se trovi attività sconosciute, tocca No, non sono stato io. Dopodiché segui i passaggi sullo schermo per proteggere il tuo account.
    • Se hai svolto tu l'attività, tocca . Se ritieni ancora che qualcun altro stia usando il tuo account, scopri se l'account è stato compromesso.
Controlla su quali dispositivi viene usato il tuo account
  1. Visita la pagina Controllo sicurezza.
  2. Tocca I tuoi dispositivi.
  3. Controlla se ci sono dispositivi che non riconosci.
    • Se trovi un dispositivo sconosciuto, tocca Non riconosci un dispositivo?. Dopodiché segui i passaggi sullo schermo per proteggere il tuo account.
    • Se riconosci tutti i dispositivi, ma ritieni ancora che qualcun altro stia utilizzando il tuo account, scopri se l'account è stato compromesso.

Passaggio 3: adotta ulteriori misure di sicurezza

Attiva la verifica in due passaggi

La verifica in due passaggi aiuta a tenere gli hacker lontani dal tuo account. L'accesso con la verifica in due passaggi richiede:

  • Qualcosa che conosci (la tua password).
  • Qualcosa che possiedi (il telefono, un token di sicurezza o un codice stampato).

In questo modo, il tuo account rimane protetto anche se la tua password viene scoperta.

Contatta la tua banca o le autorità locali

Assicurati che la tua banca o un ente pubblico non abbiano ricevuto da qualcuno istruzioni per, ad esempio, aprire un conto o trasferire denaro. Questa verifica è importante se:

  • Hai salvato dati bancari nel tuo account, ad esempio se hai memorizzato dati di carte di credito in Google Pay o Chrome.
  • Hai salvato informazioni personali, quali dati fiscali o del passaporto, nel tuo account. Ad esempio, potresti aver salvato informazioni personali in Google Foto, Google Drive o Gmail.
  • Pensi che qualcuno stia usando la tua identità o si stia spacciando per te.
Rimuovi software dannoso

Se ritieni che il tuo account abbia attività sospette, potrebbe essere necessario rimuovere software dannoso. Per migliorare la sicurezza del tuo account, installa ed esegui un programma software antivirus affidabile.

È inoltre possibile reimpostare le impostazioni di fabbrica del computer e reinstallare il sistema operativo.

Importante: assicurati di effettuare il backup dei file che ti servono. Scopri come caricare file su Google Drive.

Installa un browser più sicuro

Alcuni browser Internet hanno punti deboli nella sicurezza. Prendi in considerazione l'utilizzo di un browser più sicuro, come Google Chrome.

Evita furti di password con Password Alert

Se inserisci la tua password su un sito di terze parti, Password Alert su Google Chrome ti avvisa. In questo modo, puoi sapere se un sito si spaccia per un sito di Google per carpire la tua password.

Contribuisci a proteggere le tue app e i tuoi dispositivi
Contribuisci a proteggere altri prodotti Google che utilizzi

Scoprire se l'account è stato compromesso

Se noti uno di questi segnali, è possibile che qualcun altro stia utilizzando il tuo Account Google.

Importante: se ritieni che qualcun altro stia utilizzando il tuo Account Google, cambia subito la tua password per:

  • Il tuo Account Google (se non l'hai già cambiata dopo aver notato attività sospette).
  • App e siti in cui utilizzi la stessa password che hai utilizzato per il tuo Account Google.
  • App e siti che ti contattano all'indirizzo email del tuo Account Google.
  • App e siti a cui accedi con il tuo indirizzo email dell'Account Google.
  • App e siti di cui hai salvato le password nel tuo Account Google.

Attività sospette nell'account

Modifiche sconosciute a importanti impostazioni di sicurezza

Correggi subito l'impostazione se rilevi modifiche sconosciute alle seguenti impostazioni:

Attività finanziarie non autorizzate

Le attività finanziarie potrebbero essere sospette se:

Notifiche relative ad attività insolite

Nota: utilizzeremo il numero di telefono e l'indirizzo email di recupero per informarti di attività sospette.

Ti informeremo di attività sospette tramite:

  • Una notifica relativa a un accesso insolito o a un nuovo dispositivo con il tuo account.
  • Una notifica relativa alla modifica del nome utente, della password o di altre impostazioni di sicurezza che non hai apportato tu.
  • Una notifica relativa ad altre attività sconosciute.
  • Una barra rossa nella parte superiore dello schermo con il messaggio "Sono state rilevate attività sospette nel tuo account".
  • La pagina "Attività del dispositivo ed eventi correlati alla sicurezza".

Attività sospette nei prodotti Google utilizzati

Gmail

Impostazioni di Gmail

Correggi subito l'impostazione se rilevi modifiche sconosciute alle seguenti impostazioni:

Attività di Gmail

Le attività di Gmail potrebbero essere sospette se:

  • Non ricevi più email.
  • I tuoi amici dicono che hanno ricevuto spam o email insolite da parte tua.
  • Il tuo nome utente è stato cambiato.
  • Le email sono state eliminate dalla Posta in arrivo e non sono nel Cestino. Puoi segnalare la perdita delle email e potresti riuscire a recuperarle.
YouTube

Le attività di YouTube potrebbero essere sospette se:

  • Il tuo canale YouTube riporta delle modifiche insolite alla foto del tuo profilo, alle descrizioni, alle impostazioni email o ai messaggi inviati.
  • Il tuo canale YouTube contiene video che non hai caricato o commenti che non hai mai fatto.
Google Drive

Le attività di Google Drive potrebbero essere sospette se:

Google Foto

Le attività di Google Foto potrebbero essere sospette se:

Blogger

Le attività di Blogger potrebbero essere sospette se:

  • Nel tuo blog appaiono post che non hai mai pubblicato.
  • Ricevi commenti sui post che non hai mai pubblicato.
  • Il tuo indirizzo mail-to-Blogger è cambiato, anche se non lo hai mai cambiato.
  • Il tuo blog è scomparso o è stato bloccato.
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?