Domande frequenti (FAQ) sull'account Google e sui requisiti di età

Perché il mio account è stato disattivato?

Hai specificato una data di nascita da cui risulta che non hai l'età richiesta per avere un account Google.

Perché dovete eliminare il mio account dopo 30 giorni?

Hai specificato una data di nascita da cui risulta che non hai l'età richiesta per avere un account Google. Se hai inserito la tua data di nascita in modo errato, esiste un periodo di tolleranza durante il quale puoi utilizzare uno dei metodi descritti di seguito per confermare la tua data di nascita corretta prima che l'account venga eliminato. Durante il periodo di tolleranza non è possibile accedere agli account. Questa misura è necessaria per applicare le nostre norme.

Che cosa posso fare per riattivare il mio account Google?

Puoi riattivare il tuo account seguendo le nostre istruzioni per confermare che hai l'età richiesta per avere un account Google. Le istruzioni vengono visualizzate quando provi ad accedere nuovamente al tuo account attraverso una qualsiasi pagina di accesso di Google. Se sei un utente Google Apps, per riattivare l'account devi andare alla pagina accounts.google.com. Attualmente offriamo tre modi per confermare l'età:

  1. Mediante l'invio di un modulo firmato tramite posta ordinaria o fax insieme a una copia di un documento di identità valido che indica la tua data di nascita oppure
  2. Caricando una copia elettronica di un documento di identità valido che indica la tua data di nascita oppure
  3. Eseguendo una piccola transazione ($ 0,30) con una carta di credito valida.

Nota. Ti potrebbe essere addebitato un ulteriore importo di $ 1,00 per la transazione di $ 0,30. Si tratta semplicemente di un addebito di preautorizzazione che verrà cancellato dal tuo conto entro pochi giorni. Se la transazione non viene completata, verifica che tu non stia utilizzando una carta non valida e che le informazioni fornite siano corrette. La tua transazione di $ 0,30 verrà donata a un'organizzazione di tutela dei bambini.

Se hai meno di 18 anni, un genitore o tutore dovrà confermare la tua età.

Perché Google mi chiede una carta di credito o una copia del mio documento di identità? Come verranno utilizzate queste informazioni?

Chiediamo di eseguire una piccola transazione con una carta di credito valida o di inviarci una copia di un documento di identità per convalidare la tua data di nascita. Utilizziamo queste informazioni solo per confermare la tua data di nascita e ripristinare il tuo account. Se scegli una delle opzioni per presentare una copia del tuo documento di identità, distruggeremo questa copia dopo aver convalidato la tua data di nascita.

Se scegli di eseguire una transazione con carta di credito, effettueremo un piccolo addebito ($ 0,30) per verificare che la carta sia attiva e in grado di accettare addebiti. Conserveremo questi dati per il tempo necessario per soddisfare i requisiti di legge relativi alle transazioni con carta di credito, dopodiché verranno eliminati.

Come faccio a controllare lo stato della mia richiesta?

Puoi visitare il sito www.google.com/accounts e provare ad accedere al tuo account. Se il tuo account non è stato sbloccato, verrà visualizzata di nuovo la pagina relativa al processo di correzione della data di nascita, in cui verrà anche visualizzato lo stato corrente delle richieste precedenti, se disponibile.

Nota. Se scegli di confermare la tua età tramite carta di credito, puoi visitare il sito www.google.com/accounts già 15 minuti dopo aver effettuato un tentativo di correzione per vedere se la tua richiesta è stata evasa.

Quanto tempo occorre a Google per riattivare il mio account?

Se utilizzi una carta di credito per correggere la tua data di nascita, il tuo account potrebbe essere sbloccato in pochi minuti. Se utilizzi la posta ordinaria o il fax potrebbero essere necessari alcuni giorni o un paio di settimane, a seconda del luogo in cui ti trovi e del tempo impiegato perché ci venga consegnata la tua richiesta. Il caricamento di una copia elettronica del documento di identità è immediato, ma i tempi di elaborazione sono gli stessi dell'invio tramite posta ordinaria o fax.