Utilizzare Fogli connessi nella propria organizzazione

Puoi accedere a miliardi di righe di dati, analizzarle, visualizzarle e condividerle dal tuo foglio di lavoro con la funzionalità Fogli connessi, il nuovo connettore dati di BigQuery. Puoi utilizzare Fogli connessi anche per: 

  • Collaborare con partner, analisti o altre parti interessate nell'interfaccia familiare di un foglio di lavoro. 
  • Garantire un'unica fonte attendibile per l'analisi dei dati senza ulteriori esportazioni di file CSV.
  • Semplificare i flussi di lavoro per report e dashboard.

Fogli connessi esegue le query su BigQuery per tuo conto quando viene richiesto manualmente o in base a una pianificazione definita. I risultati di queste query vengono salvati nel foglio di lavoro per l'analisi e la condivisione. Guarda questi tutorial video per scoprire di più sulla funzionalità Fogli connessi.

Puoi utilizzare Controlli di servizio VPC per limitare l'accesso alle risorse Google Cloud. Potresti non riuscire ad accedere ai dati BigQuery protetti da Controlli di servizio VPC, dato che questa funzionalità non supporta Fogli. Se hai le autorizzazioni necessarie e soddisfi le limitazioni di accesso di Controlli di servizio VPC, puoi configurare il perimetro Controlli di servizio VPC per consentire le query inviate tramite Fogli connessi.

Importante: nei fogli Google che utilizzano il connettore dati tradizionale verrà visualizzata un'opzione che permette di eseguire l'upgrade a Fogli connessi. Gli utenti potranno continuare a visualizzare i fogli in cui è già applicato il connettore dati tradizionale, ma non potranno utilizzarlo per creare nuovi fogli. Se utilizzi il connettore dati tradizionale, scopri come eseguire l'upgrade a Fogli connessi.

Configurare Fogli connessi

Per prima cosa devi rivedere i ruoli IAM per gli utenti. Puoi utilizzare i ruoli IAM (gestione di identità e accessi) per assegnare autorizzazioni per i dati a cui gli utenti possono accedere. Per aggiungere o utilizzare un progetto BigQuery in Fogli, è necessario che il ruolo IAM di un utente in BigQuery sia bigquery.user o bigquery.jobUser e bigquery.dataViewer.

Per saperne di più su questi ruoli, vedi Ruoli IAM predefiniti di BigQuery.

Le azioni che gli utenti possono eseguire dipendono dal loro ruolo IAM e dalle autorizzazioni dei fogli di lavoro (non dalle autorizzazioni del proprietario del foglio di lavoro). Le persone esterne alla tua organizzazione possono interagire con Fogli Google nell'organizzazione solo se lo consenti.

Azioni in Fogli Ruolo IAM richiesto in BigQuery Autorizzazioni richieste in Fogli
Creare grafici, tabelle pivot, formule o estrazioni usando viste o tabelle BigQuery

bigquery.user

OPPURE

bigquery.jobUser e bigquery.dataViewer

Editor
Visualizzare grafici, tabelle pivot, formule, estrazioni o anteprime creati da dati BigQuery Nessuno Editor o Visualizzatore
Creare o modificare una query BigQuery personalizzata

bigquery.user

OPPURE

bigquery.jobUser e bigquery.dataViewer

Editor
Visualizzare una query BigQuery personalizzata Nessuno Editor o Visualizzatore
Aggiornare i dati da BigQuery

bigquery.user

OPPURE

bigquery.jobUser e bigquery.dataViewer

Editor

 

Successivamente, dovrai assegnare ruoli IAM ai tuoi set di dati per gli utenti. Per saperne di più sull'assegnazione dei ruoli IAM nella console di BigQuery, vedi la pagina Controllo dell'accesso ai set di dati.

Infine, assicurati che Google Cloud sia attivato per la tua organizzazione. Come amministratore, puoi attivare Google Cloud seguendo i passaggi descritti in Controllare la creazione di progetti Google Cloud.

Per istruzioni su come utilizzare Fogli connessi, vedi Iniziare a utilizzare i dati BigQuery in Fogli Google.

Utilizzare gli audit log con Fogli connessi

Quando la funzionalità Fogli connessi accede ai dati BigQuery, le voci vengono registrate in Cloud Audit Logs. Per analizzare i log puoi utilizzare Esplora log nella console Google Cloud.

Tieni presente che a ogni foglio di lavoro è associato un ID univoco che si trova nell'URL del foglio. Le voci di log nel formato BigQueryAuditMetadata contengono l'ID del foglio di lavoro da cui è stata inviata la richiesta di accesso ai dati BigQuery. Segui questi passaggi per trovare le voci di log per Fogli connessi.

Analizzare gli audit log di Cloud utilizzando Esplora log

Utilizzando Esplora log nella console Google Cloud, puoi creare query per recuperare e analizzare i log. In Esplora log, inserisci:

protoPayload.metadata.firstPartyAppMetadata.sheetsMetadata.docId
  != NULL_VALUE

Questa query restituisce le voci con un ID foglio di lavoro non vuoto, come mostrato in questo esempio:

metadata: {

 @type: "type.googleapis.com/google.cloud.audit.BigQueryAuditMetadata"

 firstPartyAppMetadata: {

   sheetsMetadata: {

     docId: "aBC-123_xYz"

   }

 }

Fogli inserisce informazioni aggiuntive ai job di query tramite le etichette dei job, che possono fornirti più dati da analizzare, come mostrato in questo esempio:

jobInsertion: {

 job: {

  jobConfig: {

   labels: {

     sheets_access_type: "normal"

     sheets_connector: "connected_sheets"

     sheets_trigger: "user"

   }

Il valore del campo sheets_trigger è impostato in base al modo in cui la query viene richiamata da Fogli:

Etichetta Come viene eseguita la query
user Manualmente tramite la UI di Fogli
schedule Tramite la funzionalità di aggiornamento pianificato di Fogli
API Tramite l'API Fogli
apps-script Tramite l'API Apps Script


Ad esempio, per trovare le voci corrispondenti agli aggiornamenti pianificati di Fogli connessi, puoi utilizzare la seguente query in Esplora log:

protoPayload.metadata.firstPartyAppMetadata.sheetsMetadata.docId
  != NULL_VALUE

protoPayload.metadata.jobInsertion.job.jobConfig.labels.sheets_trigger
  = "schedule"

Per una documentazione più approfondita, vedi Utilizzo di Esplora log e Creazione di query in Esplora log.

Scopri di più su audit log di BigQuery, ID dei fogli di lavoro, formato BigQueryAuditMetadata, SheetsMetadata, condivisione di fogli di lavoro e API Fogli Google.

Risolvere i problemi

Alcune funzionalità di Fogli non sono disponibili

Le funzionalità API REST di Fogli non sono ancora disponibili con Fogli connessi. Sono disponibili tutte le altre funzionalità (stampa, download, esportazione e così via) e le funzioni (ad esempio MEDIA, SOMMA e CONTA.SE) di Fogli Google.

Se una funzionalità causa un arresto anomalo di Fogli, fai clic su Invia feedback in alto a destra nella scheda tecnica.

Gli aggiornamenti di BigQuery non vengono visualizzati in Fogli connessi

Nei file di Fogli, fai clic su Aggiorna per inserire eventuali aggiornamenti dei dati BigQuery in Fogli connessi. Per aggiornare ogni elemento in Fogli connessi, fai clic su Datie poiConnettori datie poiAggiorna datie poiAggiorna tutto.

Gli utenti non riescono ad aprire un file di Fogli connessi

Se configuri determinate autorizzazioni per i file di Fogli Google per l'organizzazione, ad esempio per impedire agli utenti esterni all'organizzazione di accedere ai file di Fogli, gli utenti non potranno aprire i file di Fogli connessi. Per modificare le autorizzazioni, vedi Impostare le autorizzazioni di condivisione di Drive degli utenti.

Se continui a riscontrare problemi, consulta l'articolo Risolvere i problemi relativi ai dati BigQuery in Fogli Google.

Risorse

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73010
false