Funzionamento della struttura organizzativa

Inizialmente, tutti gli utenti e i dispositivi nella tua Console di amministrazione Google vengono inseriti in un'unica unità organizzativa, denominata unità organizzativa di primo livello. Tutte le impostazioni configurate nella Console di amministrazione vengono applicate a questa unità organizzativa di primo livello e, di conseguenza, a tutti gli utenti e i dispositivi dell'account.

Applicare impostazioni a gruppi di utenti o dispositivi

"" Per applicare impostazioni diverse a determinati utenti o dispositivi, inseriscili in un'unità organizzativa secondaria (ad esempio Finanze, Risorse umane) sotto l'unità di primo livello. Le impostazioni che configuri per le unità organizzative vengono applicate agli utenti o ai dispositivi che ne fanno parte. Per impedire che un'unità organizzativa secondaria erediti le impostazioni della relativa organizzazione principale, dovrai applicare alla prima tutte le impostazioni che le sono specifiche.

  • Esempio: Gmail, Google Meet e Google Drive sono attivi per gli utenti dell'unità organizzativa di primo livello. Gli utenti che appartengono all'unità organizzativa secondaria ereditano Gmail e Drive, ma per loro Meet è disattivato.
  • Consiglio: crea unità organizzative separate per gli utenti e i dispositivi. Questo ti permetterà di personalizzare nel modo più opportuno le impostazioni per i dispositivi e gli utenti gestiti.

Configurare l'organizzazione

Sotto l'unità di primo livello puoi aggiungere tutte le unità organizzative che vuoi, sia di pari livello sia disposte in una gerarchia. La modifica di un'impostazione a un livello superiore si propaga alle impostazioni di tutte le unità organizzative secondarie che la ereditano. Le impostazioni personalizzate, tuttavia, rimangono invariate.

Applicare impostazioni a un solo utente o dispositivo

Per modificare le impostazioni per un singolo utente o dispositivo, crea un'unità organizzativa solo per l'utente o il dispositivo in questione. Ogni utente o dispositivo appartiene a una sola unità organizzativa e ne eredita le impostazioni.

Opzioni per aziende di grandi dimensioni

Se gestisci un numero elevato di utenti o sincronizzi la directory LDAP, utilizza i gruppi di accesso per attivare un servizio per utenti specifici all'interno di un'unità organizzativa. Ad esempio, supponiamo che tu abbia disattivato YouTube per tutte le unità organizzative e che alcuni utenti delle unità dei reparti marketing e vendite abbiano invece bisogno di quel servizio. Hai due opzioni:

  • Spostare gli utenti in un'unità organizzativa nuova o esistente e attivare il servizio.  
  • Aggiungere gli utenti a un gruppo di accesso per il quale il servizio è attivo.
    Ogni utente del gruppo potrà accedere al servizio anche se questo è disattivato per l'unità organizzativa di cui fa parte o se l'utente appartiene a un'altra unità. Grazie ai gruppi di accesso, puoi attivare i servizi per gli utenti senza modificare la struttura organizzativa.
    Per informazioni su come utilizzare i gruppi di accesso, vedi Personalizzare l'accesso ai servizi utilizzando i gruppi di accesso.

Se utilizzi più domini

Puoi accorpare in un'unità organizzativa gli utenti di tutti i tuoi domini. Per modificare le impostazioni per gli utenti di un determinato dominio, crea un'unità organizzativa solo per quegli utenti.

Argomenti correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73010
false
false