Gestire i dispositivi mobili dell'organizzazione

Se utilizzi la versione gratuita precedente di G Suite, esegui l'upgrade a G Suite Basic per usufruire di questa funzionalità. 

Gestione dispositivi mobili Google consente di gestire, proteggere e monitorare i dispositivi mobili dell'organizzazione. Puoi gestire una vasta gamma di dispositivi, tra cui smartphone, tablet e smartwatch. Gli utenti della tua organizzazione possono utilizzare i propri dispositivi personali per il lavoro (BYOD) oppure dispositivi di proprietà dell'azienda messi a loro disposizione.

Esistono due livelli di gestione dei dispositivi mobili: di base e avanzata. Ogni livello di gestione offre un diverso insieme di funzionalità. Alcune funzionalità avanzate, ad esempio il controllo dei dispositivi e le relative regole, non sono disponibili in tutte le versioni. Per maggiori dettagli, vedi Confronto tra le funzionalità di gestione dei dispositivi mobili.

Gestione dispositivi mobili di base 

Con la gestione di base, puoi imporre la protezione dei dispositivi mobili mediate blocco schermo o password per tenere al sicuro i dati aziendali. Puoi anche eliminare i dati aziendali dai dispositivi che sono stati smarriti o rubati. L'elenco dei dispositivi che accedono ai dati aziendali è disponibile nella Console di amministrazione Google. 

La gestione di base è attiva per impostazione predefinita, pertanto non è necessario che tu intervenga per attivarla. Se l'hai disattivata, vedi Configurare la gestione di base dei dispositivi mobili. Gli utenti non dovranno installare alcunché sui loro dispositivi per permetterti di gestirli. Basterà che abbiano eseguito l'accesso sul dispositivo con il loro indirizzo email aziendale. 

Nota: per alcuni account, la gestione dei dispositivi mobili di base potrebbe non essere attiva per impostazione predefinita. Per maggiori dettagli, vedi il post sulla sicurezza online con l'attivazione predefinita della gestione dei dispositivi mobili.

Gestione dispositivi mobili avanzata 

Se vuoi esercitare un maggiore controllo sui dispositivi mobili che accedono ai dati della tua organizzazione, utilizza la gestione avanzata dei dispositivi mobili per:

  • Applicare password più sicure per i dispositivi. 
  • Mettere a disposizione degli utenti le app di lavoro preferite in un catalogo di applicazioni consigliate (Android e iOS). 
  • Tenere separate le app di lavoro da quelle personali sui dispositivi Android con un profilo di lavoro.
  • Limitare l'accesso alle impostazioni e alle funzionalità del dispositivo, ad esempio reti mobili, acquisizioni di schermate e altro ancora.
  • Monitorare la conformità ai criteri configurati e ricevere rapporti su utenti, dispositivi e versioni del sistema operativo.
  • Per informazioni su come attivare la gestione avanzata, vedi Configurare la gestione avanzata dei dispositivi mobili
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?