Come vengono mostrati gli annunci nei video che monetizzi

Quando abiliti la monetizzazione sul canale, puoi decidere di attivare gli annunci per i tuoi video. Gli annunci vengono pubblicati tramite l'asta di AdSense, Google Ad Manager e altre fonti per la vendita su YouTube. Una volta attivata la monetizzazione, potrebbe trascorrere del tempo prima che gli annunci vengano visualizzati.

Gli annunci visualizzati nei video vengono determinati automaticamente in base a vari fattori contestuali, inclusi (tra gli altri) i metadati dei video e se i contenuti sono idonei per gli inserzionisti.

Controlliamo e aggiorniamo regolarmente i nostri sistemi per abbinare ai tuoi video gli annunci più pertinenti. Tuttavia, non controlliamo manualmente tutti gli annunci che vengono pubblicati sui video e non possiamo garantire che annunci specifici vengano visualizzati sui tuoi video.

Gli annunci non vengono sempre visualizzati nei video su cui è attiva la monetizzazione. Può capitare che non ci sia sempre un annuncio disponibile al momento della visualizzazione. Se pensi di avere un problema con gli annunci, scopri perché gli annunci potrebbero non essere visualizzati sui tuoi video.

Che cosa sono gli annunci venduti dai partner?

Dal 2010, YouTube ha consentito a un numero limitato di partner di vendere annunci per i contenuti che pubblicano su YouTube. Questi annunci vengono definiti "annunci venduti dai partner". Per essere considerate idonee per gli annunci venduti dai partner, le organizzazioni devono distribuire contenuti su più piattaforme e avere un'infrastruttura aziendale (incluso un reparto vendite) per vendere gli annunci sui propri video.

Per questo tipo di annunci, i partner collaborano direttamente con gli inserzionisti per pubblicare gli annunci sui contenuti di loro proprietà. Gli inserzionisti acquistano gli annunci da questi partner in modo che vengano mostrati su contenuti specifici. Ciò vuol dire che gli annunci venduti dai partner potrebbero essere mostrati anche su video che YouTube considera "non adatti alla maggior parte degli inserzionisti". Questo perché tali partner si assumono la piena responsabilità del posizionamento degli annunci collaborando direttamente con gli inserzionisti e si fanno carico di tutti i rischi derivanti dalla pubblicazione degli annunci su contenuti che gli inserzionisti potrebbero considerare inadatti ai loro brand.

I partner non possono vendere annunci destinati a contenuti correlati a tragedie.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?