Utilizzare i sottotitoli automatici

I sottotitoli sono un ottimo modo per rendere i contenuti accessibili agli spettatori. YouTube è in grado di utilizzare la tecnologia di riconoscimento vocale per creare automaticamente i sottotitoli dei tuoi video.
Nota: questi sottotitoli automatici sono generati da algoritmi di machine learning, perciò la loro qualità può variare da video a video. Consigliamo ai creator di fornire innanzitutto sottotitoli professionali. YouTube migliora costantemente la sua tecnologia di riconoscimento vocale. Tuttavia, i sottotitoli automatici potrebbero travisare quanto viene detto nel video a causa di errori di pronuncia, accenti, dialetti o rumori di sottofondo. Dovresti sempre rivedere i sottotitoli automatici e modificare le parti che non sono state trascritte correttamente.

Sottotitoli automatici nei video on demand

I sottotitoli automatici sono disponibili in coreano, francese, giapponese, indonesiano, inglese, italiano, olandese, portoghese, russo, spagnolo, tedesco, turco e vietnamita.

Consigliamo ai creator di fornire innanzitutto sottotitoli professionali. Se disponibili, i sottotitoli automatici vengono pubblicati automaticamente nel video. I sottotitoli automatici potrebbero non essere pronti nel momento in cui carichi un video. I tempi di elaborazione dipendono della complessità dell'audio del video.

YouTube migliora costantemente la sua tecnologia di riconoscimento vocale. Tuttavia, i sottotitoli automatici potrebbero travisare quanto viene detto nel video a causa di errori di pronuncia, accenti, dialetti o rumori di sottofondo. Rivedi sempre i sottotitoli automatici e modifica le parti che non sono state trascritte correttamente.

Se necessario, procedi nel seguente modo per rivedere e modificare i sottotitoli automatici:

  1. Accedi a YouTube Studio.
  2. Dal menu a sinistra, seleziona Sottotitoli.
  3. Fai clic sul video a cui vuoi aggiungere i sottotitoli.
  4. In "Sottotitoli", fai clic su Altro  accanto ai sottotitoli che vuoi modificare.
  5. Rivedi i sottotitoli automatici e modifica o rimuovi le parti che non sono state trascritte correttamente.

Risolvere i problemi con i sottotitoli automatici

L'assenza di sottotitoli automatici nel video potrebbe essere dovuta a una o più delle seguenti ragioni:

  • I sottotitoli non sono ancora disponibili a causa dell'elaborazione dell'audio complesso del video.
  • I sottotitoli automatici non supportano la lingua del video.
  • Il video è troppo lungo.
  • Il video ha una qualità audio scarsa o contiene del parlato che YouTube non riconosce.
  • C'è un lungo periodo di silenzio all'inizio del video.
  • Ci sono più persone che parlano contemporaneamente.  

Sottotitoli automatici nei video in live streaming

Nota: i sottotitoli automatici per i live streaming sono disponibili solo in inglese.

Al momento, stiamo introducendo i sottotitoli automatici per i live streaming dei canali in lingua inglese. Tali canali hanno più di 1000 iscritti e i contenuti sono trasmessi con una "latenza normale", senza sottotitoli professionali. Consigliamo ai creator di utilizzare innanzitutto sottotitoli professionali. Ulteriori informazioni sui requisiti dei sottotitoli in tempo reale.

Al termine del live streaming, i sottotitoli automatici dal vivo non verranno più visualizzati, mentre saranno generati sottotitoli automatici in base alla procedura prevista per i video on demand. 

Scopri come gli spettatori vedono i sottotitoli sul tuo live streaming.

Risoluzione dei problemi relativi ai sottotitoli automatici dal vivo 

Se il live streaming non mostra sottotitoli automatici, i motivi potrebbero essere i seguenti:

  • La funzionalità non è stata ancora attivata per il canale, poiché non è ancora disponibile per tutti i canali con più di 1000 iscritti.
  • Il canale trasmette in streaming con una latenza bassa o molto bassa (come in un live streaming su dispositivo mobile). I sottotitoli automatici dal vivo sono disponibili solo per lo streaming con latenza normale.
  • I sottotitoli automatici non supportano la lingua del video.
  • Il video ha una qualità audio scarsa o contiene del parlato che YouTube non riconosce.
  • Più persone parlano contemporaneamente o vengono parlate più lingue allo stesso tempo.
Nota: per evitare che i sottotitoli automatici vengano mostrati sui tuoi live streaming, contatta il team di assistenza ai creator.

Impostazioni avanzate per i sottotitoli automatici

Parole potenzialmente inappropriate nei sottotitoli automatici

Per impostazione predefinita, l'opzione "Non mostrare parole potenzialmente inappropriate" in YouTube Studio sostituisce tali parole con una parentesi aperta, due caratteri di sottolineatura e una parentesi chiusa "[ __ ]" nei sottotitoli automatici. Questa impostazione non influisce sulle tracce audio o sui sottotitoli modificati manualmente e ha lo scopo di impedire la visualizzazione di parole potenzialmente inappropriate inserite nei sottotitoli automatici per errore. Non influisce nemmeno sullo stato della monetizzazione del tuo video.

Nonostante il nostro continuo impegno per migliorare il software di riconoscimento vocale e ridurre gli errori nei sottotitoli automatici, consigliamo comunque ai creator di rivedere tutti i propri sottotitoli generati automaticamente.

Se necessario, procedi nel seguente modo per disattivare l'impostazione "Non mostrare parole potenzialmente inappropriate":

  1. Accedi a YouTube Studio.
  2. Dal menu a sinistra, seleziona Impostazioni .
  3. Seleziona Canale e poi Impostazioni avanzate.
  4. In "Sottotitoli generati automaticamente," deseleziona Non mostrare parole potenzialmente inappropriate.  
Nota: questa impostazione è disponibile sia per i sottotitoli generati automaticamente sia per quelli tradotti automaticamente.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?