Rapporto Dati sugli annunci

Il 10 febbraio 2016 abbiamo aggiornato i Rapporti sulle entrate introducendo nuovi nomi per rapporti e metriche. I dati riportati sono gli stessi. Scopri ulteriori informazioni sulle modifiche apportate ai Rapporti sulle entrate.
Il rapporto Dati sugli annunci è disponibile solamente per i partner di YouTube che hanno accesso ai dati sulle entrate del proprio account.

Il rapporto Dati sugli annunci fornisce dati sulle entrate pubblicitarie di YouTube, sulla stima delle riproduzioni monetizzate, sul costo per mille (CPM) e sulle impressioni degli annunci pubblicati sui tuoi contenuti. Utilizza il rapporto per valutare il rendimento di tipi di annunci differenti nel corso del tempo e confrontarli tra loro.

Nota: i valori del rapporto Dati sugli annunci non corrispondono a quelli del rapporto Entrate. Il rapporto Dati sugli annunci mostra cifre lorde (l'importo pagato dagli inserzionisti per pubblicare gli annunci). Il rapporto Entrate, invece, mostra le entrate nette (l'importo che ti verrà pagato) tenendo conto della compartecipazione alle entrate e della proprietà ripartita.

Visualizzare il rapporto Dati sugli annunci

Versione classica di Creator Studio

Puoi andare direttamente al rapporto Dati sugli annunci oppure procedere come indicato di seguito.
  1. Accedi a YouTube.
  2. In alto a destra, seleziona il tuo account > Creator Studio.
  3. Nel menu a sinistra, fai clic su Analytics > Dati sugli annunci.

Versione beta di YouTube Studio

  1. Accedi alla versione beta di YouTube Studio. Se non hai provato la versione beta, leggi ulteriori informazioni
  2. Nel menu a sinistra, fai clic su Dati e analisi.
  3. Fai clic sulla scheda Genera entrate.
  4. Fai clic sulla scheda Tipi di annunci per ulteriori informazioni.
Ulteriori informazioni sulla versione beta di YouTube Studio, il nuovo punto di riferimento dei creator.

 

Nota: potresti visualizzare metriche diverse in YouTube Analytics a seconda della piattaforma: versione per desktop classica, YouTube Studio per desktop o app di YouTube Studio. Questo accade perché le metriche aggiornate sono disponibili in Analytics prima su YouTube Studio (sia su computer desktop che sull'app) e poi sulla versione classica di Creator studio.

Come utilizzare il rapporto Dati sugli annunci

Nota: da luglio 2015 solo le metriche basate sulle impressioni supportano una suddivisione per tipo di annuncio. Se hai selezionato Stima riproduzioni monetizzate o CPM basato sulle riproduzioni e la dimensione Tipo annuncio, visualizzerai N/D nella tabella.

Il rapporto Dati sugli annunci può essere esaminato in diversi modi, poiché una singola riproduzione video può avere diverse impressioni di annunci (ad esempio un annuncio pre-roll e un annuncio in overlay). Puoi esaminare le metriche basate sulle impressioni o le metriche basate sulle riproduzioni.

Che cosa puoi visualizzare nel rapporto Dati sugli annunci

  • Tipo di annuncio. Il formato dell'annuncio e la relativa piattaforma di acquisto. Questa suddivisione è disponibile solo per le entrate pubblicitarie di YouTube e le metriche basate sulle impressioni.
  • Entrate pubblicitarie di YouTube. Le entrate pubblicitarie stimate di YouTube da tutte le origini di pubblicità venduta da Google per la regione e l'intervallo di date selezionati. Le entrate pubblicitarie di YouTube sono soggette a un aggiustamento di fine mese e non includono pubblicità offerta da partner. Le entrate pubblicitarie di YouTube non devono essere confuse con l'utile, ossia le entrate nette considerate nei contratti di compartecipazione alle entrate.
  • CPM (costo per mille) basato sulle riproduzioni. Costo per mille o entrate medie lorde stimate per mille riproduzioni in cui vengono pubblicati uno o più annunci. Supporta solo la ripartizione per area geografica e data.
  • Stima riproduzioni monetizzate. Avviene una riproduzione monetizzata quando uno spettatore visualizza il tuo video (una "visualizzazione") e viene mostrata almeno un'impressione dell'annuncio o quando lo spettatore interrompe la visione durante l'annuncio pre-roll senza mai visualizzare il tuo video (un "abbandono"). Supporta solo la ripartizione per area geografica e data.
  • Impressioni annuncio. Viene registrata un'impressione ogni volta che viene mostrato un annuncio a uno spettatore. Per ogni riproduzione possono esserci uno o più annunci. Ad esempio, in un video possono essere mostrati un annuncio pre-roll ignorabile e un annuncio display durante la stessa riproduzione, ottenendo così un totale di due impressioni.
  • Costo per mille (CPM). Costo effettivo per mille o entrate medie lorde stimate per mille impressioni di annunci pubblicati, indipendenti dal numero di riproduzioni video su cui sono stati mostrati.

Tipi di annunci nel rapporto

Gli inserzionisti hanno a disposizione due modi per inserire annunci su YouTube:

  • Pubblicazione di annunci su YouTube le cui offerte e i cui prezzi vengono scelti tramite l'asta dell'annuncio.
  • Prenotazione di un posizionamento sul sito tramite un rappresentante di vendita YouTube o un DoubleClick MediaVisor. Questo approccio è detto acquisto media su prenotazione.

Puoi utilizzare il rapporto Dati sugli annunci per visualizzare le informazioni riguardanti i seguenti tipi di annunci.

  • Gli annunci display (all'asta) includono annunci rich media, illustrati o display visualizzati come overlay nella parte inferiore del video, in formato 300 x 250, come unità video nell'elenco dei video consigliati oppure una combinazione di questi. Questi annunci vengono venduti agli inserzionisti tramite l'asta dell'annuncio.
  • Gli annunci display (su prenotazione), detti anche annunci banner, sono annunci banner 300 x 250 che vengono visualizzati a destra del video principale.
  • Gli annunci video non ignorabili (all'asta) sono annunci video in-stream che possono essere inseriti prima, durante o dopo il tuo video. Questi annunci non ignorabili vengono venduti agli inserzionisti tramite l'asta dell'annuncio.
  • Gli annunci bumper (all'asta) sono annunci in-stream della durata di 6 secondi che possono essere inseriti prima del video principale. Questi annunci non ignorabili vengono venduti agli inserzionisti tramite l'asta dell'annuncio.
  • Gli annunci video non ignorabili (su prenotazione) sono annunci video in-stream che possono essere inseriti prima, durante o dopo il tuo video. Gli annunci non ignorabili su prenotazione vengono venduti agli inserzionisti tramite acquisti media su prenotazione.
  • Gli annunci video ignorabili (all'asta) sono annunci in-stream che vengono inseriti prima o durante il tuo video. Gli spettatori possono scegliere di saltarli dopo cinque secondi di visualizzazione. Questi annunci vengono venduti agli inserzionisti tramite l'asta dell'annuncio.
  • Gli annunci video ignorabili (su prenotazione) sono annunci in-stream che vengono inseriti prima o durante il tuo video. Gli spettatori possono scegliere di saltarli dopo cinque secondi di visualizzazione. Questi annunci vengono venduti agli inserzionisti tramite acquisti media su prenotazione.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?