Impostazioni dei contenuti per le famiglie che utilizzano le esperienze con supervisione

Offriamo ai genitori delle opzioni per guidare il percorso dei propri figli su YouTube, perché crediamo che esplorare il mondo dei video online sulla piattaforma consenta ai bambini di scoprire nuovi interessi, imparare dalla pluralità di punti di vista e coltivare un senso di appartenenza. Se ritieni che tuo figlio sia pronto per esplorare la vastissima gamma di contenuti disponibili su YouTube, puoi scegliere tra utilizzare la nostra app YouTube Kids separata per un'esperienza più semplice e sicura oppure configurare e gestire un'esperienza con supervisione su YouTube.

Noi di YouTube siamo convinti che poter contare su una pluralità di contenuti e punti di vista sia utile per promuovere la conoscenza reciproca. Ciò significa anche essere esposti a punti di vista con cui potremmo essere in disaccordo. Le Norme della community contribuiscono a creare un'esperienza di visualizzazione sicura per tutti gli utenti. Di seguito sono riportate ulteriori norme relative ai contenuti, che trovano applicazione in modo specifico nei confronti degli spettatori più giovani che fruiscono di un'esperienza con supervisione. Se stai valutando per tuo figlio un'esperienza con supervisione su YouTube, ti invitiamo a leggere questa guida con la tua famiglia prima di iniziare.

Il nostro approccio

YouTube ha definito una serie di norme sull'idoneità dei contenuti utilizzando classificazioni che si allineano a quelle generalmente previste per i contenuti televisivi e cinematografici. Queste norme, che fungono da utile riferimento per capire quali tipi di video sono idonei per le diverse impostazioni dei contenuti disponibili per le famiglie, sono il frutto di un'approfondita collaborazione con vari consulenti esterni specializzati in apprendimento e cittadinanza digitali, sviluppo infantile e media per i bambini. I nostri sistemi automatici identificano i video adatti da includere in ciascuna impostazione dei contenuti sulla base di tali norme. Sappiamo che i nostri sistemi non sono perfetti e non possiamo escludere errori. Per tale ragione, abbiamo un team composto da tecnici e revisori che collaborano allo scopo di migliorarne costantemente l'efficacia. Inoltre, sottoponiamo periodicamente a revisione le nostre norme, pertanto l'elenco riportato di seguito potrebbe non essere esaustivo.

Se trovi contenuti che ritieni inappropriati per YouTube, segnalali.

Impostazioni dei contenuti

Esplora Include in genere contenuti classificati come adatti per gli spettatori dai 9 anni in su
Esplora altro Include in genere contenuti classificati come adatti per gli spettatori dai 13 anni in su
Gran parte di YouTube Include la quasi totalità di video su YouTube, ad eccezione di quelli con contenuti contrassegnati come riservati ai maggiorenni

Norme relative ai contenuti

Le norme relative ai contenuti variano in funzione delle diverse impostazioni dei contenuti a tua disposizione quando configuri un account supervisionato per tuo figlio. I nostri sistemi automatici identificano i contenuti adatti da includere in ciascuna impostazione sulla base di tali norme. Sappiamo che i nostri sistemi non sono perfetti e non possiamo escludere errori. 

Esplora

L'opzione "Esplora" è pensata per le famiglie pronte a fare il passo successivo rispetto a YouTube Kids e iniziare a esplorare la selezione di contenuti notevolmente più ampia disponibile su YouTube. Questa impostazione prevede un'ampia gamma di video in genere classificati come adatti per gli spettatori dai 9 anni in su, tra cui vlog, tutorial, video di giochi, video musicali, notizie, contenuti didattici e di fai da te, arte e artigianato, ballo e altri contenuti. Alcuni video potrebbero includere:

Contenuti per adulti: video con argomenti di tipo romantico, comprese esternazioni moderate di affetto e attrazione; video didattici adatti all'età che affrontano tematiche legate all'identità sessuale e di genere nonché argomenti di educazione sessuale, come pubertà e riproduzione.

Violenza: video adatti all'età relativi a eventi attuali o storici che hanno valore didattico, ma potrebbero includere scene di violenza blanda nel contesto dell'evento; scene di violenza non esplicita in video animati e basati sulla recitazione di un copione comuni nel contesto di cartoni animati, giochi, programmi TV e film.

Armi: video che mostrano armi non realistiche nel contesto di giochi con giocattoli, videogiochi, animazioni e riproduzioni artistiche di armi in un contesto storico. 

Contenuti pericolosi: video che mostrano azioni pericolose come acrobazie, scherzi e sfide non facilmente replicabili da minorenni o che riportano in evidenza un disclaimer con opportune avvertenze in materia di sicurezza; video che mostrano brevemente alcol o tabacco. 

Linguaggio inappropriato: video con un utilizzo non frequente di linguaggio leggermente offensivo, ad esempio "maledizione" o "diamine" in un contesto privo di molestie.

Dieta, fitness e bellezza: video che mostrano recensioni di prodotti di bellezza, tutorial di trucco adatti all'età e contenuti educativi sul benessere, tra cui una sana alimentazione e attività fisica. 

Argomenti sensibili: video adatti all'età dedicati a problematiche di natura sensibile come salute mentale, dipendenze, disturbi alimentari, perdita e lutto. I video disponibili nell'ambito di questa impostazione non presentano immagini esplicite e si concentrano su strategie positive per affrontare e risolvere i problemi, nonché sull'importanza di chiedere aiuto.

Video musicali: i video musicali potrebbero includere testi con un linguaggio leggermente offensivo o riferimenti ad alcol o tabacco. I video possono anche includere scene di ballo con una connotazione sessuale non gratuita e sporadiche visualizzazioni di alcol o tabacco.

Esplora altro

L'opzione "Esplora altro" è destinata ai bambini che sono pronti per esplorare una porzione più ampia del vasto universo di YouTube. Oltre a tutti i contenuti disponibili con l'opzione Esplora, questa impostazione prevede una selezione ancora più ampia di video classificati in genere come adatti per gli spettatori dai 13 anni in su, ad esempio live streaming, vlog, tutorial, video di giochi, notizie, video didattici e di fai da te, arte e artigianato, ballo e altro ancora. Alcuni video potrebbero includere:

Contenuti per adulti: video con temi sessuali, come racconti non espliciti di esperienze sessuali e visualizzazione di scene con contatto fisico; video didattici che affrontano tematiche legate all'identità sessuale e di genere nonché argomenti di educazione sessuale quali sviluppo sessuale, salute riproduttiva, astinenza e prevenzione delle malattie. 

Violenza: video didattici non espliciti relativi a eventi attuali o storici; rappresentazioni fugaci di violenza esplicita in video animati e basati sulla recitazione di un copione comuni nel contesto di giochi, programmi TV e film.

Armi: video che mostrano armi reali o realistiche in video basati sulla recitazione di un copione comuni nel contesto di programmi televisivi e film; video che mostrano armi vere in un contesto sportivo o didattico sulla sicurezza delle armi.

Contenuti pericolosi: video che mostrano azioni pericolose come acrobazie, scherzi e sfide che potrebbero causare gravi danni fisici, ma che non sono facilmente replicabili dai minori; video che mostrano un uso frequente di alcol o tabacco. 

Linguaggio inappropriato: video con utilizzo frequente di linguaggio offensivo o volgare, ad esempio "coglione" o "culo" in un contesto privo di connotazioni sessuali o molestie. Se l'uso che ne viene fatto è sporadico e non sfocia in molestie, la presenza di insulti offensivi può essere ammessa in un contesto di video musicali o didattici. 

Dieta, fitness e bellezza: video che mostrano tutorial di trucco, suggerimenti di bellezza e trucchi che semplificano la vita e video relativi a una sana alimentazione e attività fisica.

Argomenti sensibili: video non espliciti relativi a problematiche di natura sensibile come salute mentale, idee suicide, autolesionismo, dipendenze, disturbi alimentari, perdita e lutto che si concentrano su strategie positive per affrontare e risolvere i problemi, nonché sull'importanza di chiedere aiuto.

Video musicali: i video musicali potrebbero includere testi con riferimenti sessuali, uso non frequente di linguaggio volgare esplicito o insulti offensivi in un contesto privo di incitamento all'odio o molestie. I video possono anche includere scene di ballo con una connotazione sessuale e l'uso di alcol, tabacco o marijuana. 

Gran parte di YouTube

Questa impostazione contiene la stragrande maggioranza dei contenuti di YouTube, ad eccezione dei video che potrebbero non essere appropriati per gli spettatori di età inferiore ai 18 anni. Scopri di più qui.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?