Come contattare il webmaster di un sito

Per rimuovere contenuti da un sito web, in genere è necessario rivolgersi al proprietario del sito, cioè il webmaster. Anche se hai trovato i contenuti utilizzando Google, Google non controlla i contenuti dei siti.

Perché contattare il webmaster?

Anche se Google elimina il sito o l'immagine dai suoi risultati di ricerca, la pagina esiste ancora sul sito. Ciò significa che la pagina può essere trovata tramite l'URL del sito, la condivisione sui social media o utilizzando altri motori di ricerca.

La soluzione migliore consiste nel contattare il webmaster che può rimuovere completamente la pagina.

Nota: se una foto o determinate informazioni vengono mostrate nei risultati di ricerca di Google, significa soltanto che le informazioni sono presenti su Internet, non che Google le approva.

Come contattare un webmaster

I metodi per contattare il proprietario di un sito sono vari:

  1. Link Contattaci. Cerca il link "Contattaci" o l'indirizzo email del webmaster. Queste informazioni sono spesso riportate nella home page del sito.
  2. Cerca le informazioni di contatto utilizzando il protocollo WHOIS. Puoi utilizzare Google per eseguire una ricerca WHOIS ("who is?", "chi è?") relativa al proprietario del sito. Vai su google.com e cerca whois www.example.com. L'indirizzo email per contattare il webmaster si trova solitamente nella sezione "Email registrante" o "Contatto amministrativo".
  3. Contatta la società di hosting del sito. Il risultato della ricerca WHOIS include in genere informazioni su chi ospita il sito web. Se non riesci a raggiungere il webmaster, prova a contattare la società di hosting del sito.

Se il webmaster ha già apportato le modifiche da te richieste a un sito mostrato nei nostri risultati di ricerca, puoi richiederci la rimozione delle informazioni obsolete inviando una richiesta di rimozione di pagine web.

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?