Aggiunta di un sito

Scopri che tipi di siti puoi aggiungere a Strumenti per i Webmaster

Puoi aggiungere al tuo account fino a 1000 siti, compresi siti di notizie o per dispositivi mobili. Inoltre, ti chiederemo di verificare il tuo sito. Il motivo è che dobbiamo assicurarci che tu sia il proprietario di un sito prima di mostrarti determinate informazioni su di esso o di consentirti l'utilizzo dei nostri strumenti. La verifica non incide minimamente né sul PageRank né sulle prestazioni del tuo sito nei risultati di ricerca di Google (sono inoltre disponibili istruzioni speciali per aggiungere blog di Blogger e siti creati utilizzando Google Sites).

Se crei blog utilizzando Blogger, puoi aggiungere e verificare automaticamente i siti attivando Strumenti per i Webmaster direttamente dalla bacheca di Blogger.


Per aggiungere e verificare un sito, procedi nel seguente modo:

  1. Accedi a Strumenti per i Webmaster di Google con il tuo account Google.
  2. Fai clic sul pulsante Aggiungi un sito e digita l'URL del sito che desideri aggiungere. Assicurati di avere digitato l'URL completo, ad esempio http://www.example.com/.
  3. Fai clic su Continua. Si apre la pagina Verifica del sito.
  4. (Facoltativo) Nella casella Nome, digita un nome per il sito (ad esempio, Il mio blog).
  5. Seleziona il metodo di verifica desiderato e segui le istruzioni.

Che tipo di siti posso aggiungere?

Il seguente elenco indica i tipi di URL che è possibile aggiungere come sito:

  • http://example.com/
  • https://example.com/
  • ftp://ftp.example.com/
  • http://bar.example.com/
  • http://foo.bar.example.com/
  • http://www.example.com/foo/
  • http://www.example.com/foo/bar/
  • http://foo.bar.example.com/catalogo/vestiti/

I dati e i rapporti di Strumenti per i Webmaster funzionano al meglio a livello di sito. Ad esempio, se il tuo sito http://www.example.com ha sezioni distinte per Paesi diversi, consigliamo di aggiungere ognuno di questi siti secondari o sottocartelle come sito distinto. Ad esempio, se hai un sito di viaggi con specifiche sottocartelle che riguardano Irlanda, Francia e Spagna, puoi aggiungere i seguenti siti al tuo account Strumenti per i Webmaster di Google:

  • http://www.example.com
  • http://www.example.com/francia
  • http://www.example.com/irlanda
  • http://www.example.com/spagna

Analogamente, se il tuo sito ha le versioni http:// e https://, devi aggiungere ciascuna versione come sito distinto.

Strumenti per i Webmaster supporta l'Internazionalizzazione dei nomi di dominio nelle applicazioni (IDNA, Internationalizing Domain Names in Applications) quando aggiungi un sito al tuo account. Digita il tuo nome di dominio come faresti normalmente e questo comparirà correttamente negli Strumenti per i Webmaster di Google. Ad esempio, se digiti http://bücher.example.com nella casella Aggiungi sito, tale indirizzo verrà visualizzato correttamente. Questo vale solo per l'host (in questo esempio, bücher.example.com). Ti consigliamo quindi di creare un percorso dell'URL contenente unicamente caratteri ASCII che non necessitano di essere convertiti in caratteri escape.