Anteprima e debug dei contenitori

Verifica che le configurazioni dei tag funzionino come previsto.

La modalità di anteprima di Google Tag Manager ti consente di esplorare un sito su cui è implementato il codice del contenitore come se avessi eseguito il deployment della bozza del contenitore corrente. In questo modo puoi eseguire dei test sulla configurazione del contenitore prima di pubblicarla. Per i siti su cui è attivata la modalità di anteprima viene visualizzata una finestra di debug che consente di esaminare quali tag sono stati attivati e in quale ordine.

Attivare la modalità di anteprima

Per attivare la modalità di anteprima per l'area di lavoro corrente, fai clic su Anteprima. Tag Manager mostrerà un banner nella parte superiore della pagina della panoramica dell'area di lavoro per indicare che la modalità di anteprima è attiva.

Inoltre puoi visualizzare un'anteprima delle versioni precedenti di un contenitore. Ecco come fare:

  1. Nel riquadro di navigazione a sinistra, fai clic su Versioni.
  2. Trova la versione con cui lavorare e seleziona Azione e poi Anteprima.

Utilizzare la modalità di anteprima

Una volta attivata la modalità di anteprima, accedi al sito in cui è implementato il contenitore e vedrai la console di debug aperta in una scheda o in una finestra separata del browser. La console di debug mostra informazioni dettagliate sui tag, compreso il modo in cui i tag sono stati attivati e quali dati vengono elaborati. La finestra della console può essere visualizzata solo sul browser utilizzato per attivare la modalità di anteprima o per gli utenti condivisi e non è visibile ai normali visitatori del sito web.

Utilizza le informazioni nella console di debug per capire se i tag e gli attivatori si attivano correttamente e quali dati trasmettono ai rispettivi servizi. Quando fai clic su elementi del sito web in modalità di anteprima, la console di debug aggiorna le informazioni sull'attivazione dei tag. Tramite queste informazioni puoi capire se un tag si è effettivamente attivato e cosa ha causato o meno la sua attivazione.

Nella barra di navigazione in alto sono elencate le opzioni per accedere alle informazioni su Tag, VariabiliLivello dati, mentre la barra di navigazione a sinistra mostra un elenco di eventi.

  • Tag: fai clic su Tag per vedere quali sono stati attivati e quali no. Fai clic su un tag per visualizzare le proprietà e gli attivatori associati al tag. Quando viene selezionato un evento nella colonna a sinistra, la scheda Tag mostra lo stato dei tag per tale evento.
  • Variabili: questa scheda mostra informazioni dettagliate sulle variabili nell'evento selezionato, compresi il tipo di variabile, il tipo di dati restituiti e il valore risolto. Seleziona un evento nel riquadro di navigazione a sinistra per visualizzare lo stato delle variabili nel momento in cui l'evento è stato attivato.

  • Livello dati: questa scheda mostra il messaggio esattamente com'era quando è stato caricato automaticamente nel livello dati per l'evento selezionato e l'aspetto del livello dati dopo il completamento della transazione del messaggio. Seleziona un evento nella barra di navigazione a sinistra per visualizzare lo stato del livello dati nel momento in cui l'evento è stato attivato.
La finestra di debug non è al momento disponibile per i contenitori per app per dispositivi mobili. Per scoprire di più su come visualizzare l'anteprima dei contenitori per app per dispositivi mobili ed eseguirne il debug, consulta la documentazione per gli sviluppatori iOS e Android.

Condividere la modalità di anteprima

Quando attivi la modalità di anteprima, la configurazione del contenitore in anteprima e il pannello di debug sono visibili solo nello stesso browser in cui hai attivato la modalità di anteprima. Puoi condividere questa anteprima con altri mediante un URL generato e personalizzato.

Per condividere un'anteprima della configurazione dell'area di lavoro con un collega:

  1. Fai clic su Condividi anteprima nel banner di notifica dell'anteprima.
  2. Nella finestra di dialogo Condividi anteprima, inserisci il dominio del sito web di destinazione, ad esempio https://example.com/.
  3. Copia l'URL di anteprima generato dalla casella indicata.
  4. Incolla l'URL di anteprima copiato in un messaggio elettronico e invialo a un collega. Tale URL condurrà l'utente a una pagina di destinazione, giunto alla quale sarà informato che il suo browser è stato abilitato alla visualizzazione dell'anteprima.

Uscire dalla modalità di anteprima

Per uscire dalla modalità di anteprima del contenitore:

  1. Fai clic su Area di lavoro.
  2. Fai clic su Esci dalla modalità di anteprima.

Per uscire dalla modalità di anteprima condivisa:

  1. Fai clic sul link ricevuto per accedere alla pagina di destinazione in anteprima condivisa.
  2. Fai clic su Esci dalla modalità di anteprima e debug.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?