Notifica

G Suite ora si chiama Google Workspace: tutto quello che serve alla tua attività per lavorare.

Aggiornamenti alla modalità di consenso per il traffico nello Spazio economico europeo (SEE)

Questo articolo è rivolto ai clienti che utilizzano le soluzioni online e offline di Google e ricevono dati dagli utenti finali che si trovano nello Spazio economico europeo (SEE).
Google Ads Tutorials: Maintain tag-based remarketing by capturing consent

Per vedere i sottotitoli nella tua lingua, attiva i sottotitoli codificati di YouTube. Seleziona l'icona delle impostazioni Immagine dell'icona delle impostazioni di YouTube nella parte inferiore del video player, poi seleziona "Sottotitoli" e scegli la lingua.


Nell'ambito del nostro costante impegno verso un ecosistema di pubblicità digitale incentrato sulla privacy, stiamo rafforzando l'applicazione delle nostre Norme relative al consenso degli utenti dell'UE. Per poter usare la personalizzazione degli annunci, gli inserzionisti devono ottemperare alle Norme relative al consenso degli utenti dell'UE. Nel 2024, l'applicazione delle norme influirà anche sulle funzionalità di misurazione e si applicherà ai dati provenienti da:

  • Siti web: tag che inviano dati a Google.
  • App: SDK che inviano dati a Google.
  • Caricamenti di dati: strumenti per caricare i dati da origini diverse da Google, come le importazioni delle conversioni offline o le vendite in negozio.

Per continuare a utilizzare le funzionalità di misurazione, personalizzazione degli annunci e remarketing, devi raccogliere il consenso per l'utilizzo dei dati personali da parte degli utenti finali che si trovano nel SEE e condividere gli indicatori di consenso con Google. I requisiti si applicano anche se usi i dati di Google Analytics con un servizio Google.

Se un utente che si trova nel SEE usa il tuo sito web o la tua app e tu misuri il comportamento degli utenti con i tag Google, devi trasmettere a Google le scelte dell'utente finale relative al consenso. La modalità di consenso ti permette di modificare il comportamento dei tag Google in base all'interazione del visitatore con il banner del consenso sul tuo sito web.

Per aiutarti a raccogliere il consenso granulare degli utenti, Google ha aggiornato l'API per la modalità di consenso in modo da includere due parametri aggiuntivi:

Nome Tipo Descrizione

ad_user_data

stringa

Imposta il consenso per l'invio dei dati utente a Google per scopi pubblicitari.

ad_personalization

stringa

Imposta il consenso per la pubblicità personalizzata.

Nota: se disattivi la pubblicità personalizzata utilizzando allow_ad_personalization_signals, ottieni gli stessi risultati di quando utilizzi ad_personalization. Se imposti entrambi i parametri con valori in conflitto, la personalizzazione viene disattivata. Per rispettare le scelte dell'utente, implementa ad_personalization.

Per una panoramica di tutti i parametri della modalità di consenso, consulta l'articolo Riferimento alla modalità di consenso.

Passaggi successivi

Se hai un banner del consenso e usi la modalità di consenso

  • Se usi già la modalità di consenso e non fai pubblicità personalizzata, come il remarketing, non devi intraprendere alcuna azione.
  • Se stai usando la modalità di consenso e devi fare pubblicità personalizzata:

Se hai un banner del consenso e non usi la modalità di consenso

Se carichi il tag Google e non hai implementato la modalità di consenso, implementala per usare la gamma completa delle funzionalità pubblicitarie di Google:

  • Se usi una piattaforma di gestione del consenso (CMP) certificata da Google, attiva la modalità di consenso nelle impostazioni del banner. 
  • Se impedisci il caricamento dei tag Google finché un utente non interagisce con il banner del consenso, Google non potrà verificare le scelte dell'utente relative al consenso e questo potrebbe comportare la perdita di dati.

Se non hai un banner del consenso e non usi la modalità di consenso

  1. Scopri perché è importante gestire il consenso degli utenti.
  2. Configura un banner del consenso sul tuo sito web. Se scegli un banner fornito da un partner certificato da Google, assicurati di attivare la modalità di consenso nelle impostazioni del banner.

    Se decidi di creare il tuo banner, implementa la modalità di consenso manualmente.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
11713248800758736973
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
true
102259