Utilizzare un URL personalizzato per il sito

Puoi utilizzare un URL personalizzato con un sito sulla nuova versione di Google Sites creando una mappatura indirizzo web. 

Passaggio 1: verifica di essere il proprietario dell'URL

  1. Apri google.com/webmasters/verification.

  2. Cerca nella sezione "Proprietà".
    • Se non vedi l'URL, fai clic su Aggiungi una proprietà.
    • Se vedi l'URL, vai al Passaggio 2.
  3. Inserisci l'URL.
  4. Fai clic su Continua.
  5. Segui i passaggi sullo schermo.
  6. Fai clic su Verifica.

Suggerimento: per utilizzare gli URL personalizzati, un sito di Google Sites deve essere pubblicato e di tua proprietà. Scopri come pubblicare il tuo sito Google.

Passaggio 2: aggiorna l'URL nel sito host

Per mappare l'URL personalizzato al sito nella nuova versione di Google Sites, devi creare una voce CNAME nell'host di dominio, come Google Domains, GoDaddy o InMotion.

Suggerimento: questi passaggi possono variare a seconda del sito host. Per ulteriori informazioni, consulta il sito di assistenza dell'host di dominio.

  1. Vai all'host di dominio.
  2. Crea una nuova voce CNAME.
  3. Inserisci il nome del sottodominio, ad esempio "www" di www.YourURL.com.
  4. Digita il nome host ghs.googlehosted.com. In questo modo indirizzerai l'URL al tuo sito Google.

Passaggio 3: assegna l'URL personalizzato

  1. Apri un sito nella nuova versione di Google Sites su un computer.
  2. Fai clic su Impostazioni nell'angolo in alto a destra Impostazioni.
  3. Nella finestra "Impostazioni", vai a URL personalizzati.
  4. Inserisci l'URL personalizzato.
  5. Fai clic su Assegna.

Suggerimento: puoi aggiungere fino a 5 URL al tuo sito Google.

Rimuovere un URL personalizzato

  1. Apri un sito nella nuova versione di Google Sites su un computer.
  2. Nella parte superiore, fai clic su Altro Altro quindi URL personalizzati.
  3. A destra dell'URL, fai clic su Cestino Elimina .

Se l'URL personalizzato smette di funzionare

L'URL personalizzato potrebbe smettere di funzionare se:

  • Elimini il sito di Google Sites
  • Trasferisci la proprietà del sito a un'altra persona
  • Sposti il sito in un Drive del team

Rispondere a un messaggio di errore

Se visualizzi uno dei seguenti messaggi di errore:

  • DNS non valido: è necessario aggiungere una voce CNAME.Scopri come collegare il tuo dominio a Google Sites. 
  • Verifica dell'URL non riuscita. Modifica l'URL e riprova: digita nuovamente l'URL personalizzato e fai clic su Assegna.
  • Questo URL non è valido: assicurati di aver digitato l'indirizzo web completo senza errori di battitura. L'URL deve includere un sottodominio, ad esempio "www".
  • L'URL è già utilizzato da un altro servizio Google: il sito è già utilizzato da un altro servizio, come Blogger, la versione classica di Google Sites o AppEngine. Elimina la mappatura esistente prima di assegnare l'URL a un sito di Google Sites.
  • Questo URL è già in uso con questo sito: l'URL personalizzato è già collegato a questo sito di Google Sites.
  • Manca il certificato per questo URL: elimina l'URL personalizzato e prova ad assegnarlo di nuovo. Scopri come rimuovere l'URL.
  • Questo URL non è verificato. Verifica la tua proprietà: scopri come verificare il sito.
  • Hai raggiunto il numero massimo di URL per questo dominio: esiste un limite di 20 mappature alla settimana per URL.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?