Comprendere, trovare e modificare le posizioni delle tue foto

Puoi utilizzare le posizioni delle foto per organizzarle, cercarle ed esplorarle in base a dove sono state scattate.

Alla tua foto potrebbe essere associata una posizione se:

  • La fotocamera del dispositivo salva la tua posizione con la foto.
  • Aggiungi una posizione.
  • Google Foto stima la tua posizione in base a informazioni quali la Cronologia delle posizioni Google o i punti di riferimento rilevati nella foto.

Gestire una posizione

Al momento, non puoi aggiungere o modificare una posizione sul tuo iPhone o iPad, ma puoi farlo sul computer desktop. In alto, tocca Computer. Solo le posizioni stimate possono essere rimosse dall'app Foto. I dati sulla posizione acquisiti dal dispositivo non possono essere rimossi dall'app Foto.

Condividere una foto con una posizione

Se condividi una foto con Google Foto, potrebbe essere condivisa anche l'eventuale posizione aggiunta o modificata da te oppure stimata dal tuo dispositivo.

Se non impedisci alle persone di vedere la posizione delle tue foto, possono verificarsi le situazioni di seguito. 

  • Se aggiungi una posizione a una foto e poi condividi quella foto con qualcuno su Google Foto, condividerai anche la posizione.
  • Se condividi su Google Foto una foto per la quale il tuo dispositivo aveva stimato una posizione, la posizione stimata verrà visualizzata.
  • Se condividi su Google Foto una foto per la quale avevi modificato una posizione stimata dal tuo dispositivo, la posizione modificata verrà visualizzata.
  • Se condividi una foto con una posizione stimata da Google Foto e successivamente condividi la stessa foto su Google Foto, la posizione stimata non verrà condivisa.

Nascondere le posizioni delle tue foto agli altri

  1. Apri Google Foto Foto sul tuo iPhone o iPad.
  2. In alto a destra, tocca la tua foto del profilo o l'iniziale e poi Impostazioni di Foto.
  3. Attiva Nascondi dati sui luoghi delle foto.

I nuovi elementi che condividi con un contatto come album, link o conversazioni non includeranno i dettagli sulla posizione.

Questa impostazione non influisce sugli album condivisi o sulle conversazioni a cui hai già contribuito, né sulle foto o sui video condivisi in modo diverso, ad esempio come li scarichi e li invii via email a qualcuno. In questo caso, la posizione originale salvata dal dispositivo viene visualizzata senza le modifiche apportate in Google Foto.

Anche se nascondi le posizioni delle tue foto alle persone, queste potrebbero essere in grado di indovinarle in base ai punti di riferimento nella foto.

Trovare le tue foto su una mappa

Puoi trovare la posizione di foto e video su una mappa interattiva.

Trovare la visualizzazione mappa

  • Tocca la scheda Cerca.
  • Tocca la mappa nella sezione delle informazioni di una foto.
  • Tocca i nomi dei luoghi nelle intestazioni delle date della griglia principale delle foto.

Utilizzare la visualizzazione mappa

La griglia contiene le foto della tua raccolta che si trovano nell'area della mappa visibile, incluse le foto condivise che hai salvato.

  • Per modificare l'area di messa a fuoco: pizzica e ingrandisci o diminuisci la mappa. 
  • Per trovare le foto scattate nell'area visibile della mappa: scorri la griglia o tocca la mappa termica.
Suggerimento: i punti neri sulla mappa sono le foto scattate lo stesso giorno.

Verificare se la videocamera aggiunge informazioni sulla posizione

  1. Apri le Impostazioni del dispositivo iOS.
  2. Tocca Privacy e poi Servizi di geolocalizzazione.
  3. Imposta l'autorizzazione Fotocamera su Mentre usi l'app.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?