Informazioni sulla garanzia Google

La Protezione Google può proteggerti senza alcun costo quando prenoti servizi di attività idonee che utilizzano gli annunci di Servizi locali. Potrai vedere l'icona di Protezione Google sulle piattaforme Google accanto ai fornitori che dispongono di tale protezione.

Services must be booked through Google Local Services. Se contatti l'attività in qualsiasi altro modo (ad es. tramite un altro numero di telefono, il sito web dell'attività o direttamente da uno dei siti affiliati dei nostri partner) non puoi beneficiare di Protezione Google.

Negli Stati Uniti, gli utenti che cercano un servizio utilizzando funzionalità di ricerca vocale quali l'Assistente Google o Google Home, sentiranno un messaggio di conferma che l'attività dispone della Protezione Google. Quando chiami un'attività dal tuo dispositivo, puoi beneficiare della Protezione Google.

Se sei un fornitore, puoi richiedere la certificazione Protezione Google registrandoti agli annunci di Servizi locali.

Registrati per gli annunci di Servizi locali

Che cosa potremmo rimborsare

Se la qualità del servizio fornito non ti soddisfa, Google può, a sua esclusiva e completa discrezione, concederti un rimborso massimo pari al costo del servizio iniziale, con un limite assoluto di copertura corrispondente all'importo massimo complessivo che può essere rimborsato da Google per la totalità dei servizi da te prenotati tramite Servizi locali. Di seguito sono riportati i limiti massimi per i clienti di ciascun paese:

  • Stati Uniti: 2000 $
  • Canada: 2000 CAD $
  • Regno Unito: 1500 GBP £
  • Irlanda: 1500 €
  • Spagna: 1500 €
  • Francia: 1500 €
  • Italia: 1500 €
  • Germania: 1500 €
  • Austria: 1500 €
  • Belgio: 1500 €
  • Svizzera: 2000 CHF ₣

Per ottenere un possibile rimborso:

  • Devi inviare la richiesta di rimborso secondo i termini previsti da Protezione Google entro 30 giorni dalla data di completamento del servizio iniziale.
  • Devi fornire una ricevuta che mostri chiaramente l'importo pagato e il nome dell'attività commerciale del fornitore e, qualora ti venga richiesto, ulteriori prove della prestazione del servizio.

Che cosa non rimborsiamo

Non verrà concesso alcun rimborso per servizi aggiuntivi o futuri, danni a proprietà, spese di viaggio, costi di diagnostica, insoddisfazione relativamente ai prezzi o ai tempi di risposta dell'attività e cancellazioni.

Come identificare i fornitori che dispongono di Protezione Google

I fornitori idonei possono essere identificati grazie al badge di Protezione Google presente accanto al loro nome e nella pagina del loro profilo.

Esempi di visualizzazione degli annunci garantiti

Come funziona

Contattare il fornitore di servizi

Innanzitutto, contatta il fornitore di servizi con cui hai lavorato per risolvere eventuali problemi relativi alla qualità del servizio.

Inviare una richiesta di rimborso

Nota: le richieste devono essere inviate entro 30 giorni dalla data di completamento del servizio iniziale.

Se non riesci a risolvere il problema direttamente con il fornitore, contattaci per inviare la tua richiesta di rimborso. Il team di Google effettuerà i dovuti accertamenti e ti ricontatterà. Google esaminerà i registri chiamate di Servizi locali per identificare la tua telefonata al fornitore e confermare che tu lo abbia contattato tramite Servizi locali.

Prima di iniziare tale verifica, provvederemo a confermare che intendi procedere con la richiesta di rimborso. Google potrebbe richiederti ulteriori informazioni sulla tua richiesta di rimborso. Tutte le decisioni relative alla tua idoneità e a eventuali pagamenti o rimborsi effettuati da Google in tuo favore ai sensi della Protezione Google vengono prese a esclusiva e completa discrezione di Google.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
false