Informazioni su come i prodotti Nest interagiscono tra loro e si connettono a Internet

I prodotti Nest sono progettati per interagire, così possono comunicare con te e tra loro in vari modi. Utilizzano Bluetooth, NFC, Wi-Fi e Thread, una rete mesh wireless a basso consumo per le comunicazioni tra dispositivi.

I prodotti Nest non interagiscono tra loro tramite il tuo router Wi-Fi. Nella maggior parte dei casi, utilizzano la rete Wi-Fi per inviare il proprio stato al servizio Nest, che a sua volta invia le informazioni ad altri prodotti installati in casa e alla tua app. In altri casi, utilizzano la rete wireless Thread per interagire direttamente tra loro.

Informazioni sulle reti Thread

Il protocollo Thread è un tipo di rete mesh. In una rete mesh, tutti i dispositivi possono fungere da router, riuscendo così a inoltrare le informazioni direttamente gli uni agli altri senza bisogno di un router centrale. Questo processo presenta numerosi vantaggi:

  • Raggio di copertura migliorato

    La rete Thread può raggiungere anche gli angoli più distanti delle grandi abitazioni, in quanto ogni dispositivo è un router di rete. Poiché ogni dispositivo inoltra informazioni, maggiore è il numero di dispositivi sulla rete Thread, maggiore è la copertura del segnale wireless. Questo è particolarmente utile in case di grandi dimensioni o in cui la struttura limita la portata del segnale wireless.

  • Basso consumo

    La rete Thread consuma pochissimo, quindi anche i dispositivi alimentati a batteria come Google Nest Protect e Google Nest Detect possono connettersi a Internet e ad altri prodotti Nest mantenendo un buon livello di carica per anni.

  • Indipendente dal Wi-Fi

    La rete Thread non dipende dal router o dalla rete Wi-Fi. Pertanto, se il router non viene più alimentato o se perde la connessione a Internet, i prodotti Nest possono comunque comunicare tra loro e con te.

    Ad esempio, tutti i Nest Protect di casa tua possono comunque dirti in quale stanza si trova il fumo e far suonare l'allarme. Inoltre, se hai Google Nest Secure, i Nest Detect comunicano a Google Nest Guard se vengono rilevati movimenti o se viene aperta una porta o una finestra e fanno suonare l'allarme se necessario.

Sebbene le reti Thread presentino alcuni vantaggi fondamentali rispetto alle reti Wi-Fi comuni, tieni presente che sono anche soggette a interferenze wireless che possono influire su copertura e prestazioni.

Connessioni Wi-Fi locali e cloud

Nella maggior parte dei casi, i prodotti Nest utilizzano la rete Wi-Fi per inviare il proprio stato al servizio Nest nel cloud. Il servizio a sua volta invia queste informazioni agli altri prodotti in casa e alla tua app. In altri casi, i prodotti Nest utilizzano la rete wireless Thread per interagire direttamente tra loro.  

Alcuni prodotti Nest possono anche interagire direttamente tramite Wi-Fi. Le videocamere Nest più recenti, come Nest Cam (a batteria), Nest Cam (con cavo) e Nest Doorbell (a batteria), possono riprodurre video in streaming su alcuni smart display Nest (Nest Hub, Nest Hub Max, Google Nest Hub, ecc.) utilizzando una rete Wi-Fi locale anziché utilizzare il cloud. Il passaggio tra lo streaming locale e quello sul cloud avviene automaticamente e senza interruzioni. Non sono previsti controlli manuali. 

In che modo i prodotti Nest utilizzano le reti Thread e Wi-Fi

I prodotti Nest utilizzano le reti Wi-Fi e Thread per diverse attività, come il download di aggiornamenti software, l'invio di notifiche delle app e la comunicazione tra dispositivi. Alcuni prodotti utilizzano solo la rete Wi-Fi, altri solo la rete Thread e altri ancora entrambe.

Ad esempio, la serratura Google Nest x Yale utilizza solo il protocollo Thread. Si connette a Internet tramite un altro prodotto che utilizza entrambe le reti Wi-Fi e Thread, come Nest Guard o Google Nest Connect.

Nest x Yale Lock Nest Connect Router image.

La tabella che segue riepiloga l'utilizzo delle reti Wi-Fi e Thread da parte di ciascun prodotto Nest.

Prodotto

Wi-Fi

Thread

Termostati

  • Notifiche app
  • Controllo remoto dall'app
  • Aggiornamenti software
  • Controllo di Heat Link (solo Europa)

Protect

  • Notifiche app
  • Controllo remoto dall'app
  • Aggiornamenti software
  • Allarmi e avvisi vocali tra tutti i Protect presenti in casa
  • Collegamento per i dispositivi che utilizzano solo la rete Thread per interagire tra loro e connettersi a Internet

Videocamere

  • Video in streaming
  • Notifiche app
  • Controllo remoto dall'app
  • Aggiornamenti software
  • N/A

Guard

  • Notifiche app
  • Controllo remoto dall'app
  • Aggiornamenti software
  • Stato di Detect
  • Aggiornamenti software per Detect

Detect

  • N/A
  • Stato di Guard
  • Aggiornamenti software da Guard o Connect

Connect

  • Connette i dispositivi che utilizzano solo la rete Thread
    alla rete Wi-Fi
  • Funge da collegamento nella rete Thread
    per fare in modo che i dispositivi
    interagiscano tra loro
Sensore di temperatura
  • N/A
  • Aggiornamenti della temperatura delle stanze di Nest Thermostat E e Nest Learning Thermostat di 3ª generazione

Serratura Nest x Yale

  • La serratura può connettersi alla rete Wi-Fi e a Internet solo tramite altri prodotti Nest che utilizzano entrambe le reti Thread e Wi-Fi (come Nest Connect e Guard).
  • Notifiche app
  • Controllo remoto dall'app
  • Aggiornamenti software
  • Può disabilitare Nest Secure

In che modo i prodotti Nest utilizzano Bluetooth ed NFC

Le videocamere e i campanelli Nest e i Nest Protect di 2ª generazione utilizzano la tecnologia BLE (Bluetooth Low Energy) per connettersi al telefono o al tablet durante la configurazione. I Protect di 2ª generazione utilizzano la tecnologia BLE anche per la funzionalità App Silence e per avviare un test di Controllo sicurezzaScopri di più sui sensori nei dispositivi Google Nest.

Nota: il telefono o tablet deve supportare la tecnologia BLE per i clienti che utilizzano Google Nest Thermostat E con Heat Link in Europa. 

Attivare il Bluetooth sul telefono o tablet

La procedura per attivare il Bluetooth varia in base al telefono.

NFC

Nest Tag utilizza la tecnologia NFC quando lo posizioni su Nest Guard per abilitare e disabilitare l'allarme.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
1633396
false