Utilizzare il monitoraggio parallelo

Il monitoraggio parallelo è stato attivato per le campagne Shopping, display e sulla rete di ricerca nella maggior parte dei browser. Nei prossimi mesi continueremo a estenderne la copertura. Il monitoraggio parallelo per le campagne video sarà reso disponibile più avanti nel 2019. Al momento, non è disponibile per le campagne per hotel e non è necessario attivarlo affinché la campagna funzioni normalmente.

Il monitoraggio parallelo prevede che i clienti vengano indirizzati direttamente dall'annuncio all'URL finale, mentre la misurazione dei clic viene eseguita in background. Ciò consente di caricare la pagina di destinazione più rapidamente, riducendo di conseguenza la perdita di visitatori.

Questo articolo descrive come attivare il monitoraggio parallelo e i requisiti tecnici per impostare l'URL finale e il modello di monitoraggio.

Prima di iniziare

  • Verifica con il tuo fornitore della funzione di misurazione dei clic che il suo sistema sia compatibile con il monitoraggio parallelo. La compatibilità può variare in base alle funzionalità specifiche che hai attivato. In caso di incompatibilità, la misurazione dei clic potrebbe non funzionare come previsto oppure il contenuto o il layout della pagina di destinazione potrebbero essere diversi da quelli voluti.
  • Il tuo fornitore di servizi di misurazione dei clic potrebbe chiederti di modificare i modelli di monitoraggio o farlo al posto tuo. Ulteriori informazioni sui modelli di monitoraggio.
Se sei un fornitore di soluzioni di misurazione dei clic, puoi trovare ulteriori informazioni nella nostra guida per i partner.

Attivare il monitoraggio parallelo

Questa opzione sarà disponibile più avanti nel 2019, quando sarà possibile utilizzare il monitoraggio parallelo per le campagne video. Può già essere attivata per le campagne Shopping, display e sulla rete di ricerca, per cui non inciderà sul relativo traffico.
  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Nel menu di navigazione, fai clic su Tutte le campagne.
  3. Nel menu Pagina, fai clic su Impostazioni.
  4. Fai clic su Impostazioni account.
  5. Fai clic su Monitoraggio.
  6. Fai clic sul selettore accanto a "Monitoraggio parallelo" per attivarlo.

Per provare la configurazione di monitoraggio per URL danneggiati, fai clic sul pulsante Test accanto al modello di monitoraggio. Se un URL è danneggiato, nella colonna dello stato verrà visualizzata una X rossa. Per ulteriori informazioni sul significato dei risultati della prova, leggi l'articolo Prova della pagina di destinazione.

Pur garantendo il massimo impegno per individuare tutti gli errori di monitoraggio parallelo, non tutti vengono rilevati. 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema