Utilizzare la quota limite

La quota limite ti consente di limitare il numero di volte in cui gli annunci vengono mostrati alla stessa persona. Puoi utilizzare la quota limite nelle campagne display e nelle campagne video.

Questo articolo spiega come utilizzare la quota limite nelle tue campagne.

Come funziona

Il funzionamento della quota limite varia in base al tipo di campagna.

Campagne display

  • Puoi consentire a Google Ads di ottimizzare la frequenza di pubblicazione degli annunci per gli utenti oppure puoi impostare manualmente una quota limite per gestire il numero di impressioni a livello di campagna, gruppo di annunci o annuncio.
  • Per impostazione predefinita vengono utilizzati i cookie di terze parti, ma se non sono disponibili, vengono utilizzati i cookie originali per approssimare le impressioni.
  • Puoi utilizzare la quota limite solo nella sezione "Gestione della frequenza" nelle impostazioni della campagna. Non puoi modificare le impostazioni della quota limite quando crei una nuova campagna.
  • Per le campagne display, ai fini del calcolo della quota limite vengono prese in considerazione solo le impressioni visibili.

Campagne video

  • Le quote limite per le campagne video possono essere impostate solo a livello di campagna. Quando imposti la quota limite di una campagna video, metti un limite ai video della campagna per intervalli di tempo selezionati in base a:
    • Impressioni
    • Visualizzazioni
    • Sia Impressioni sia visualizzazioni
  • Se i video di una campagna vengono utilizzati in altre campagne video, anche le impressioni e le visualizzazioni di queste ultime vengono conteggiate ai fini della quota limite della prima campagna.
  • Quando un utente raggiunge la quota limite, Google smette di mostrargli gli annunci della campagna. Questo vale solo per gli annunci in-stream e bumper che partecipano all'asta.

Istruzioni

Impostare una quota limite in una campagna display

Nota: puoi impostare una quota limite in una campagna display solo dopo averla creata. Questa operazione può essere eseguita nella sezione "Gestione della frequenza" nelle impostazioni della campagna.
  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Nel menu Pagina a sinistra, fai clic su Impostazioni.
  3. Fai clic su Impostazioni della campagna e poi seleziona una campagna display a cui aggiungere una quota limite.
  4. Fai clic su Impostazioni aggiuntive.
  5. Seleziona Gestione della frequenza e scegli la frequenza con cui mostrare gli annunci allo stesso utente. Puoi consentire a Google Ads di ottimizzare la frequenza di pubblicazione degli annunci (consigliato) oppure puoi impostare personalmente la quota limite.
  6. Fai clic su Salva.

Impostare una quota limite in una nuova campagna video

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Nel menu Pagina a sinistra, fai clic su Campagne.
  3. Fai clic sul pulsante Più  e seleziona Nuova campagna.
  4. Seleziona l'obiettivo della campagna e fai clic su Continua.
  5. Seleziona il tipo di campagna.
  6. Fai clic su Continua.
  7. Fai clic su Impostazioni aggiuntive.
  8. Seleziona Quota limite.
    • Limite frequenza delle impressioni: limita il numero di volte in cui gli annunci di questa campagna possono essere mostrati allo stesso utente.
    • Limite frequenza delle visualizzazioni: limita il numero di volte in cui gli annunci di questa campagna possono ottenere una visualizzazione o un'interazione da parte dello stesso utente.
  9. Inserisci il numero massimo di impressioni o visualizzazioni per la campagna. Il valore deve essere un numero intero, ad esempio 4 e non 4,5.
  10. Seleziona un intervallo di tempo (giornaliero, settimanale o mensile).
  11. Al termine, fai clic su Crea campagna.

Impostare una quota limite in una campagna video esistente

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Nel menu Pagina a sinistra, fai clic su Impostazioni campagna e poi seleziona la campagna video a cui vuoi aggiungere una quota limite.
  3. Fai clic su Impostazioni aggiuntive.
  4. Seleziona Quota limite.
    • Limite frequenza delle impressioni: limita il numero di volte in cui gli annunci di questa campagna possono essere mostrati allo stesso utente.
    • Limite frequenza delle visualizzazioni: limita il numero di volte in cui gli annunci di questa campagna possono ottenere una visualizzazione o un'interazione da parte dello stesso utente.
  5. Inserisci il numero massimo di impressioni o visualizzazioni per la campagna. Il valore deve essere un numero intero, ad esempio 4 e non 4,5.
  6. Seleziona un intervallo di tempo (giornaliero, settimanale o mensile).
  7. Fai clic su Salva.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false
false
false