Informazioni sul report sui termini di ricerca

Il report sui termini di ricerca ti consente di conoscere il rendimento dei tuoi annunci quando vengono attivati da ricerche effettive sulla rete di ricerca. Questo articolo descrive questo report e spiega come utilizzarlo.

Per istruzioni su come visualizzare e comprendere il report sui termini di ricerca, consulta Visualizzare il report sui termini di ricerca.

Differenze tra i termini di ricerca e le informazioni sugli interessi dei consumatori

Le informazioni sugli interessi dei consumatori analizzano i termini di ricerca che hanno determinato la pubblicazione dei tuoi annunci negli ultimi 56 giorni, raggruppandoli in temi e temi secondari per fornirti le metriche chiave sul rendimento di ciascuno. Ti consigliamo di utilizzare questa funzionalità, se disponibile, per comprendere facilmente a che cosa sono interessati i tuoi clienti e acquisire una maggiore domanda inesplorata.

Detto ciò, potresti notare alcune differenze tra i dati visualizzati nelle informazioni sugli interessi dei consumatori e quelli mostrati nel report sui termini di ricerca.

  • Conversioni: la modalità di elaborazione delle conversioni nelle informazioni sugli interessi dei consumatori è diversa da quella utilizzata nel report sui termini di ricerca. Potresti notare lievi differenze tra le due piattaforme a causa del tempo di conversione.
  • Query e temi secondari di ricerca: alcuni termini di ricerca per i quali non è registrata un'attività di query sufficiente vengono omessi dal report sui termini di ricerca per garantire la conformità con i nostri standard sulla privacy dei dati. Le informazioni sugli interessi dei consumatori prendono in considerazione queste query a basso volume raggruppandole nei relativi temi secondari pertinenti, ove applicabili, o aggregandole come "altre query", senza visualizzare le query stesse.

Vantaggi

Il report sui termini di ricerca fornisce informazioni sulle ricerche che attivano gli annunci e sul rendimento di queste ricerche. Inoltre, ti aiuta a trovare nuove idee per i contenuti delle creatività e delle pagine di destinazione per adattarti a ciò che cercano i tuoi clienti.

Che differenza c'è fra un termine di ricerca e una parola chiave? Un termine di ricerca è una parola o una serie di parole che un utente digita quando effettua una ricerca su Google o su uno dei siti della rete di ricerca. Una parola chiave è una parola o una serie di parole che gli inserzionisti Google Ads possono aggiungere a un determinato gruppo di annunci in modo da indirizzarli ai clienti giusti.

Esempio

Davide vuole acquistare online un mazzo di fiori per il giorno di San Valentino. Digita "rose rosse" nella casella di ricerca di Google. "Rose rosse" è il termine di ricerca. Supponiamo che tu sia il proprietario di un'attività che vende fiori online e che gestisci un account Google Ads. Poiché hai incluso il termine "rose" tra le parole chiave della tua campagna Google Ads, il tuo annuncio può essere pubblicato nella pagina dei risultati di ricerca di Davide.

Visualizzare il report sui termini di ricerca

Per visualizzare il report sui termini di ricerca, attieniti alle istruzioni seguenti:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic su Tutte le campagne nel pannello di navigazione a sinistra, poi fai clic su Parole chiave nel menu Pagina.
  3. Fai clic su Termini di ricerca nell'elenco del menu "Parole chiave".

Vengono visualizzati i dati sui termini di ricerca utilizzati da un numero significativo di utenti e che hanno generato impressioni e clic.

Inoltre, puoi utilizzare le seguenti funzionalità:

Pulsante Colonne Un Modifica il report sui termini di ricerca e cambia le colonne da visualizzare. Consente di aggiungere, rimuovere o riordinare le colonne nel report. Puoi salvare l'insieme di colonne e applicare queste modifiche.
Pulsante di download A picture of the download icon for Google Ads and Merchant Center Scarica i dati del report. Scegli il formato per scaricare i dati dall'elenco che viene visualizzato quando fai clic sul pulsante.
Pulsante di segmentazione Segmento Segmenta la tabella in base all'intervallo temporale, alle conversioni, al dispositivo (su cui è stato mostrato l'annuncio) o alle reti.
Pulsante
di espansione Enlarge
Espandi la tabella del report sui termini di ricerca. Torna alla visualizzazione precedente facendo clic sul pulsante di compressione .

Comprendere i dati sui termini di ricerca

La colonna "Parole chiave"

La colonna "Parole chiave" indica le parole chiave corrispondenti ai termini di ricerca utilizzati dagli utenti che hanno attivato l'annuncio. Queste informazioni consentono di verificare le parole chiave "in azione", mostrando in che misura sono correlate alle ricerche eseguite dagli utenti.

I dati della colonna "Parole chiave" possono essere utilizzati per ottimizzare l'elenco delle parole chiave. Ad esempio, supponiamo che tu venda tulipani. Analizzando il report sui termini di ricerca, ti rendi conto che la parola chiave a corrispondenza generica fiori attiva la pubblicazione dell'annuncio quando un utente utilizza i termini di ricerca rose rosse e orchidee viola, che tu non vendi. Per risolvere il problema, decidi di perfezionare l'elenco delle parole chiave incentrandolo su termini e frasi più attinenti ai prodotti che offri, i tulipani.

La colonna "Parola chiave" non viene visualizzata per impostazione predefinita. Nella nuova esperienza Google Ads, per attivare la colonna "Parola chiave" fai clic sull'icona della colonna Un e poi su "Attributi". Seleziona la casella accanto a "Parola chiave" e poi fai clic su "Applica".

La colonna "Tipo di corrispondenza"

La colonna "Tipo di corrispondenza" del report sui termini di ricerca indica il grado di corrispondenza dei termini di ricerca che hanno attivato la pubblicazione dei tuoi annunci su Google con le parole chiave effettive presenti nel tuo account. Se verifichi i tipi di corrispondenza più efficaci per ogni specifica parola chiave e ricerca, puoi perfezionare questi tipi per tutte le parole chiave in modo da raggiungere con maggiore precisione i clienti giusti.

Suggerimento: modifica il report

Puoi modificare il report per visualizzare l'elenco dei termini di ricerca che hanno attivato l'annuncio per tutto l'account oppure per campagne o gruppi di annunci specifici. Nella precedente esperienza AdWords, era possibile accedere a questa funzionalità facendo clic sulla scheda "Dimensioni", poi su "Visualizza" e selezionando "Termini di ricerca" dal menu a discesa. Nella nuova esperienza Google Ads, per accedere a questa funzionalità fai clic sull'icona dei report e seleziona "Report predefiniti" dal menu a discesa.

Tieni presente che le stesse informazioni per le singole parole chiave sono disponibili consultando in questo modo il report sui termini di ricerca, ma non puoi aggiungere parole chiave o parole chiave escluse direttamente dal report.

Suggerimento: termini di ricerca sui partner di ricerca

Oltre che sulle pagine dei risultati di ricerca, gli annunci sui nostri partner di ricerca possono essere pubblicati nelle pagine delle directory di siti o in altre pagine correlate alla ricerca dell'utente. In questi casi i termini di ricerca possono apparire più lunghi del previsto o presentare un formato diverso, a seconda della struttura di un determinato sito o pagina.

Come funziona

Il report sui termini di ricerca è un elenco dei termini di ricerca utilizzati da un numero significativo di utenti che hanno portato alla pubblicazione del tuo annuncio. In base alle opzioni di corrispondenza delle parole chiave, i termini di ricerca elencati potrebbero non corrispondere all'elenco di parole chiave.

La colonna "Tipo di corrispondenza" indica il grado di correlazione tra i termini di ricerca che hanno attivato i tuoi annunci su Google e le parole chiave vere e proprie presenti nel tuo account. Se verifichi i tipi di corrispondenza più efficaci per ogni specifica parola chiave e ricerca, puoi perfezionare i tipi di corrispondenza di tutte le parole chiave per consentire solo alle ricerche giuste di attivare la pubblicazione dell'annuncio. La colonna "Parole chiave" indica le parole chiave corrispondenti ai termini di ricerca utilizzati dagli utenti che hanno attivato l'annuncio. Questa colonna non viene visualizzata per impostazione predefinita. Per scoprire come modificare le colonne, consulta Visualizzare il report sui termini di ricerca.

Come viene determinato il tipo di corrispondenza dei termini di ricerca

Per comprendere come viene determinato il tipo di corrispondenza dei termini di ricerca, utilizzeremo un esempio:

Gruppo di annunci Parola chiave
Gruppo di annunci A Parola chiave a corrispondenza esatta [fiori viola]
Gruppo di annunci B Parola chiave con corrispondenza a frase "fiori viola"
Gruppo di annunci C Parola chiave a corrispondenza generica fiori viola

Considerando questi gruppi di annunci e queste parole chiave, utilizzeremo la seguente tabella per mostrare la relazione tra i vari termini di ricerca che hanno attivato i tuoi annunci su Google e le parole chiave che hai specificato. Tieni presente che, quando è una variante simile, il tipo di corrispondenza dei termini di ricerca sarà indicato nella colonna "Tipo di corrispondenza". Le varianti simili possono includere errori di ortografia, forme singolari e plurali, acronimi, parole con la stessa radice (ad esempio pavimento e pavimentazione), abbreviazioni, accenti e varianti dei termini delle parole chiave con lo stesso significato.

Il tipo di corrispondenza di un termine di ricerca indicato nel report potrebbe non corrispondere a quello selezionato per la parola chiave che ha attivato gli annunci. Questo accade perché le parole chiave a cui sono associati tipi di corrispondenza più generici possono determinare corrispondenze di tipo più specifico con i termini di ricerca. Ad esempio, se qualcuno ha cercato fiori viola e l'annuncio è stato attivato dalla parola chiave a corrispondenza generica fiori viola, per i termini di ricerca è stata impostata la corrispondenza esatta, anche se fiori viola nel gruppo di annunci è una parola chiave a corrispondenza generica.

Parola chiave Termine di ricerca del cliente Tipo di corrispondenza del termine di ricerca Motivo del tipo di corrispondenza del termine di ricerca
[fiori viola] fiori viola Corrispondenza esatta Il termine di ricerca corrisponde esattamente alla parola chiave a corrispondenza esatta del gruppo di annunci A.
[fiori viola] fiori vola Corrispondenza esatta (variante simile) Il termine di ricerca è una variante simile (stesso significato e medesima intenzione) della parola chiave a corrispondenza esatta del gruppo di annunci A.
"fiori viola" fiori viola Corrispondenza esatta Il termine di ricerca corrisponde esattamente alla parola chiave con corrispondenza a frase del gruppo di annunci B.
"fiori viola" fiori viola gratuiti Corrispondenza a frase Il termine di ricerca contiene la parola chiave con corrispondenza a frase del gruppo di annunci B.
"fiori viola" fori viola gratuiti Corrispondenza a frase (variante simile) Il termine di ricerca è una variante simile (stesso significato e medesima intenzione) della parola chiave con corrispondenza a frase del gruppo di annunci B.
fiori viola fiori viola Corrispondenza esatta Il termine di ricerca corrisponde esattamente alla parola chiave a corrispondenza generica del gruppo di annunci C.
fiori viola fiori viola gratuiti Corrispondenza a frase Il termine di ricerca contiene una parola chiave con corrispondenza generica del gruppo di annunci C.
fiori viola fiori rosa Corrispondenza generica Il termine di ricerca è una variante della parola chiave a corrispondenza generica del gruppo di annunci C.
Nota: gli annunci dinamici della rete di ricerca e il targeting Shopping non utilizzano parole chiave. Nel report sui termini di ricerca, i termini che corrispondono agli annunci dinamici della rete di ricerca o ai target Shopping non restituiranno una parola chiave nel campo dedicato, ma "Esatta" nel campo del tipo di corrispondenza.

Gestire le parole chiave in base a dati sui termini di ricerca

Utilizza i dati sui termini di ricerca per apportare alle parole chiave modifiche che possano influenzare positivamente i risultati ottenuti. Ecco alcuni esempi:

  • Se un termine di ricerca non è abbastanza pertinente ai prodotti o ai servizi che offri, aggiungilo come parola chiave esclusa. L'aggiunta di termini di ricerca non pertinenti come parole chiave escluse può impedire che il tuo annuncio venga mostrato agli utenti che cercano un prodotto che non vendi. Ad esempio, se vendi occhiali da vista e ti rendi conto che i tuoi annunci vengono attivati dal termine "camere con vista", potresti aggiungere la parola chiave esclusa "camere".
  • Modifica il tipo di corrispondenza, vale a dire generica, a frase, esatta o esclusa, per le parole chiave esistenti. La colonna "Tipo di corrispondenza" ti aiuta a capire in che modo il tipo di corrispondenza delle parole chiave incide sul rendimento dei tuoi annunci.
  • Ti consigliamo di utilizzare Smart Bidding, che include un'ampia gamma di indicatori di contesto, per impostare offerte per ogni singola asta e massimizzare il rendimento.

Link correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false
false
false