Con quali dati viene confrontato il mio rendimento?

Nella pagina "Analisi concorrenza" viene visualizzato il rendimento del tuo account rispetto a quello di altri inserzionisti Google Ads. Esistono diversi gruppi di inserzionisti in base ai quali viene eseguito il confronto: quelli della tua categoria pubblicitaria e, all'interno di tale gruppo, quelli con un rendimento simile al tuo.

Di seguito vengono riportate informazioni dettagliate su come vengono definiti questi gruppi. Tieni presente che tutti i dati sul rendimento dei concorrenti vengono aggregati e ne viene calcolata la media, in modo che siano anonimi. Non potrai sapere con precisione a chi appartengono i dati utilizzati per il confronto, ma potrai renderti conto del tuo rendimento rispetto a quello degli inserzionisti della tua stessa categoria.

1. Categorie per la pubblicità

Per i dati dell'intervallo competitivo (mostrato nel riquadro a cinque sezioni), i tuoi dati vengono confrontati con quelli di tutti gli altri inserzionisti della stessa categoria.

Innanzitutto, analizziamo il tuo rendimento rispetto a quello di tutti gli altri inserzionisti che riteniamo appartengano alla tua categoria. Le categorie sono gruppi tematici che generalmente descrivono ciò che riteniamo sia l'oggetto degli annunci pubblicitari. Utilizzando le categorie, possiamo analizzare il rendimento del tuo account Google Ads rispetto a quello di altri inserzionisti che pubblicizzano prodotti o servizi simili.

Per ogni categoria visualizzata, gli annunci sono stati pubblicati in seguito a ricerche che riteniamo siano correlate a tale argomento.

Come restringere la categoria

Se la categoria è blu, puoi fare clic su di essa e visualizzarne le categorie secondarie più specifiche. Esistono cinque livelli di categorie, ognuno più specifico del relativo livello superiore. Ad esempio, la categoria di primo livello "Computer ed elettronica di consumo" dispone della categoria secondaria "Computer" che a sua volta comprende "Laptop" e così via.

Come vengono formate le categorie

Esaminiamo tutti i termini di ricerca che hanno attivato un annuncio. A partire da questa informazione, l'algoritmo identifica i temi e li utilizza per creare un insieme di 7000 categorie (di cui 50 di primo livello) correlate ai prodotti e ai servizi offerti dagli inserzionisti. Oltre a queste query di ricerca, prendiamo in considerazione altri segnali durante la classificazione di ogni gruppo di annunci, ad esempio le pagine di destinazione degli annunci, le parole chiave e il testo dell'annuncio. È possibile che le categorie scelte siano ambigue per un termine di ricerca. In tal caso, utilizziamo il contesto del gruppo di annunci, della campagna o dell'account per assegnare la categoria al termine di ricerca di quel determinato inserzionista.

Visualizza i termini di ricerca di ogni categoria

Puoi visualizzare i termini di ricerca di Google che hanno attivato il tuo annuncio per ognuna delle categorie secondarie specifiche del tuo account. Fai clic sul nome di una categoria per visualizzare altre categorie secondarie specifiche. Quando il nome di una categoria è più lungo di un link, stai visualizzando la categoria secondaria più specifica: in essa, è disponibile il link Visualizza termini di ricerca che ti consente di visualizzare un elenco di ricerche effettive identificate come pertinenti per tale categoria. Se ritieni che la categoria non sia appropriata per te, puoi aggiungere parole chiave escluse o puoi perfezionare l'elenco di parole chiave esistente per impedire che il tuo annuncio venga pubblicati in seguito a queste ricerche non pertinenti.

Riportiamo di seguito alcune ulteriori informazioni sulle categorie:

  • Valutiamo i dati di riferimento di ogni categoria in ogni Paese per mostrarti in che modo il targeting incide sul mercato.
  • Tutte le parole chiave che non rientrano in una di queste categorie vengono raggruppati in una sezione denominata "Senza categoria". Si tratta essenzialmente di una categoria "altro" per i dati sul rendimento che non rientrano in una delle categorie definite.
  • Viene visualizzata una categoria se hai ricevuto almeno un'impressione nel corso delle ultime due settimane nell'ambito di una categoria che riteniamo pertinente ai tuoi annunci pubblicitari.

2. Inserzionisti simili

Per un confronto dettagliato (mostrato nei grafici a barre), i tuoi dati verranno confrontati con quelli di un più ristretto gruppo di inserzionisti, ossia solo gli inserzionisti della categoria che hanno registrato un rendimento che rientra nello tuo stesso intervallo.

All'interno del gruppo di inserzionisti della tua categoria, vengono identificati quelli con un rendimento simile al tuo. Utilizziamo questo sottoinsieme di inserzionisti per creare i grafici a barre e i dati correlati. In tal modo, puoi visualizzare il tuo rendimento rispetto a quello di altri inserzionisti che hanno impostato un budget e un ambito pubblicitario simili ai tuoi.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema