Che cos'è la funzionalità "Analisi concorrenza"?

La posizione media (Posiz. media) è stata rimossa a settembre 2019. La percentuale impressioni superiore e la percentuale impressioni superiore assoluta forniscono una visione più chiara di dove appaiono i tuoi annunci nelle pagine di ricerca. Puoi utilizzare queste nuove metriche per ottimizzare la posizione degli annunci. Leggi ulteriori informazioni.

Nella scheda Opportunità, nel riquadro laterale, è presente il link "Analisi concorrenza". Utilizza questa funzione per visualizzare il tuo rendimento rispetto a quello di altri inserzionisti. Con questi dati sulla concorrenza, puoi prendere decisioni più consapevoli sul tipo di modifiche per l'ottimizzazione adatte per il tuo account.

Guarda un video su questa funzionalità

Ecco alcuni dei principali vantaggi derivanti dall'utilizzo dei dati della concorrenza:

  • Puoi scoprire se il tuo rendimento rientra nella fascia normale per gli inserzionisti come te.
  • Puoi identificare le aree del rendimento che possono essere migliorare dopo aver applicato le modifiche per l'ottimizzazione.
  • Puoi individuare nuove opportunità di crescita dell'account e diventare più concorrenziale nella tua fascia di mercato.

Come funziona

Nella pagina "Analisi concorrenza", scopri se il tuo rendimento è inferiore, uguale o superiore al rendimento medio di inserzionisti come te. Di seguito viene illustrato come utilizzare questa funzionalità:

1. Scegli una metrica.
Puoi confrontare il tuo rendimento in termini di impressioni, clic e percentuale di clic (CTR). Inizialmente, concentrati su una di queste metriche. Ti consigliamo di esaminare in un secondo momento tutte le metriche per avere una visione completa del tuo rendimento. Leggi ulteriori informazioni su queste metriche sul rendimento.

2. Esamina ogni categoria.
Vedrai un elenco di categorie nelle quali riteniamo tu stia facendo pubblicità, in base alle parole chiave e ad altri fattori. Con le categorie, possiamo confrontare il rendimento del tuo account Google Ads con quello di altri inserzionisti che pubblicizzano prodotti o servizi simili. Per ogni categoria visualizzati, i tuoi annunci sono stati pubblicati in seguito a ricerche relative a tale argomento. Se la categoria è blu, puoi fare clic su di essa e visualizzarne le relative categorie secondarie. Leggi ulteriori informazioni su chi sono i tuoi termini di paragone.

 

Visualizza i termini di ricerca di ogni categoria

Puoi visualizzare i termini di ricerca di Google che hanno attivato il tuo annuncio per ognuna delle categorie secondarie più specifiche del tuo account. Fai clic sul nome di una categoria per visualizzare altre categorie secondarie più specifiche. Quando il nome di una categoria è più lungo di un link, stai visualizzando la categoria secondaria più specifica: qui trovi il link Visualizza termini di ricerca che ti consente di visualizzare un elenco di ricerche effettive, considerate pertinenti per tale categoria. Se ritieni che la categoria non sia appropriata per te, puoi aggiungere parole chiave escluse o puoi perfezionare l'elenco di parole chiave esistente per impedire che il tuo annuncio venga pubblicati in seguito a queste ricerche non pertinenti.
 

3. Esamina i dati per la metrica selezionata.
Esistono due sezioni di dati, ognuna con il proprio metodo di confronto dei dati:

  • "Intervallo competitivo" mostra il tuo rendimento rispetto a quello di tutti gli altri inserzionisti della categoria. Il rendimento è suddiviso in cinque segmenti per visualizzare con maggiore chiarezza se appartieni al gruppo di inserzionisti con il rendimento migliore, al gruppo di inserzionisti con un rendimento basso o alla fascia intermedia.

  • Il grafico a barre mostra quindi un confronto fra te e gli altri inserzionisti che rientrano nello stesso intervallo per la metrica scelta.

Ulteriori informazioni su questi confronti

Se vuoi visualizzare un'analisi più specifica, esistono diversi metodi per affinare ulteriormente la visualizzazione dei dati:

  • Restringi la categoria che visualizzi facendo clic sul nome della categoria.
  • Visualizza i dati relativi a una sola campagna o a un solo gruppo di annunci selezionandoli dall'elenco del riquadro laterale.
  • Visualizza i dati relativi ai concorrenti che utilizzano una regione specifica per il targeting. Fai clic sul pulsante Filtra concorrenza sopra la tabella, seleziona la località per la quale visualizzare i dati, quindi fai clic su Applica. Il tuo rendimento verrà confrontato con quello degli inserzionisti della categoria che indirizzano i propri annunci a tale località.

4. Valuta la possibilità di apportare dei miglioramenti.
Utilizza questi dati insieme a quelli di altri rapporti e statistiche per capire se le modifiche sono appropriate per le tue campagne. Se pensi di poter avere un vantaggio sulla concorrenza modificando le parole chiave, le offerte o i budget, fai clic sul pulsante Trova nuove idee per visualizzare alcune idee personalizzate per le tue campagne e i tuoi gruppi di annunci.

È importante ricordare che non sempre è negativo avere un rendimento peggiore di quello di un concorrente in relazione a una determinata metrica. In base ai tuoi obiettivi pubblicitari specifici, concentrati sulla metrica che meglio riflette la tua idea di successo. Consulta alcuni suggerimenti su come interpretare e agire in base a questi dati.

Informazioni sui dati

In un altro articolo, descriviamo i dettagli di questi dati. Di seguito riportiamo alcuni elementi di base:

- Dati anonimi: i dati sul rendimento dei concorrenti vengono aggregati e ne viene calcolata la media, in modo che tutti i dati sul rendimento siano anonimi. Non potrai sapere chi partecipa all'asta con te, ma potrai renderti conto del tuo rendimento rispetto a quello degli inserzionisti della tua stessa categoria.

- Rendimento solo nella rete di ricerca: l'analisi utilizza solo i dati sul rendimento di Ricerca Google e della rete di ricerca. Il tuo rendimento sulla Rete Display di Google non viene preso in considerazione.

- Intervallo di tempo: i dati utilizzati nell'analisi comparativa vengono aggiornati una volta alla settimana, pertanto verranno sempre presentati dati relativamente attuali. L'intervallo di tempo sopra la tabella indica le date a cui fanno riferimento i dati sul rendimento.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema