Pubblicare gli annunci sopra i risultati di ricerca di Google

Quando gli utenti effettuano ricerche su Google, gli annunci di testo possono essere visualizzati sopra o sotto i risultati di ricerca. Sopra i risultati di ricerca non è possibile pubblicare più di quattro annunci.

La posizione dell'annuncio sulla pagina è determinata dal ranking dell'annuncio, una combinazione di offerta, qualità dell'annuncio al momento dell'asta (percentuale di clic prevista, pertinenza dell'annuncio ed esperienza sulla pagina di destinazione comprese), soglie pertinenti, contesto di ricerca degli utenti (posizione, dispositivo, orario e termini di ricerca, altri annunci e risultati di ricerca sulla pagina, nonché ulteriori indicatori e attributi degli utenti) e impatto previsto delle estensioni e degli altri formati degli annunci.

In questo articolo troverai alcuni suggerimenti per migliorare la posizione del tuo annuncio.

Aspetti da considerare

Per poter essere pubblicato in una posizione di rilievo, un annuncio deve soddisfare le corrispettive soglie di ranking. Le soglie previste per la pubblicazione sopra i risultati di ricerca sono generalmente superiori a quelle richieste per la visualizzazione sotto i risultati di ricerca, motivo per cui gli annunci sopra i risultati presentano CPC più elevati rispetto a quelli pubblicati al di sotto.

Come favorire la pubblicazione degli annunci nella parte superiore della pagina

Per rendere i tuoi annunci idonei alla pubblicazione nella parte superiore della pagina, segui questi suggerimenti:

  • Migliora il ranking dell'annuncio: includi negli annunci informazioni più pertinenti alla tua attività per migliorare la percentuale di clic (CTR) prevista e crea annunci con estensioni, come i sitelink. Ulteriori informazioni.
  • Cura la pertinenza: verifica che gli annunci e le pagine di destinazione siano pertinenti alle ricerche degli utenti. Gli annunci non pertinenti possono essere pubblicati, ma con un CPC elevato e senza ricevere molti clic; pertanto, non avranno un buon rendimento nel corso del tempo.
  • Fai un'offerta competitiva: fai un'offerta sufficientemente elevata in modo da poter competere con gli altri inserzionisti che fanno offerte per le stesse parole chiave. Esamina le offerte stimate per la parte superiore della pagina per farti un'idea dell'offerta necessaria per competere per una posizione nella parte superiore della pagina.
  • Monitora i risultati della campagna: piccole ottimizzazioni costanti possono avere un notevole impatto in un momento successivo.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema