Creare una domanda

Questo articolo è rivolto agli insegnanti.

In qualità di insegnante di Classroom, puoi pubblicare domande a risposta breve o a scelta multipla. Dopo aver pubblicato una domanda, puoi monitorare il numero di studenti che hanno risposto. Puoi anche creare bozze di domande da pubblicare in un secondo momento e pubblicare una domanda per singoli studenti.

Creare una domanda 
Nei corsi creati dopo il 17 aprile 2019, i post vengono visualizzati nella parte superiore della pagina Lavori del corso.

Quando crei una domanda, puoi:

Creare una domanda

  1. Visita il sito classroom.google.com e fai clic su Accedi.

    Accedi con il tuo Account Google, ad esempio tu@tuascuola.edu oppure tu@gmail.comUlteriori informazioni.

  2. Fai clic sul corsoe poiLavori del corso.
  3. In alto, fai clic su Creae poiDomanda.
    Crea domanda
  4. Inserisci la domanda ed eventuali istruzioni.
  5. Nel caso delle domande a risposta breve, gli studenti possono modificare le loro risposte e rispondere l'uno all'altro. Puoi attivare o disattivare queste opzioni.
    • Gli studenti possono modificare la risposta: per consentire agli studenti di modificare la propria risposta dopo averla inviata, fai clic sull'opzione accanto impostandola in posizione On "".

      Nota: gli studenti possono modificare la propria risposta solo prima che venga valutata.

    • Gli studenti possono rispondere agli altri studenti: per consentire agli studenti di visualizzare e commentare le risposte dei compagni di classe dopo aver risposto alla domanda, fai clic sull'opzione accanto impostandola in posizione On "".
      Per non permettere agli studenti di vedere le risposte degli altri studenti, fai clic sull'opzione accanto impostandola in posizione Off "".

Nota: non è previsto alcun limite di caratteri per le domande a risposta breve.

Pubblicare per uno o più corsi

Nella sezione Per, fai clic sulla freccia giù ""e poiseleziona uno o più corsi da includere.
Seleziona corso

Nota: non è possibile pubblicare domande per singoli studenti in più corsi. Il materiale pubblicato in più corsi è condiviso con tutti gli studenti che li seguono.

Assegnare a uno o più studenti

Per impostazione predefinita, una domanda viene pubblicata per tutti gli studenti di un corso. Puoi pubblicare una domanda per studenti specifici, ma non se appartengono a più di un corso. Inoltre, non puoi pubblicare domande per più di 100 singoli studenti alla volta.

  1. Accanto a Tutti gli studenti, fai clic sulla freccia giù ""e poiTutti gli studenti per deselezionare l'opzione.
    Seleziona studenti
  2. Seleziona gli studenti per i quali vuoi pubblicare la domanda.

    Nota: nella pagina Stream, in corrispondenza della domanda vedrai il numero degli studenti a cui è stata assegnata. Per visualizzare i nomi degli studenti, fai clic su numero studenti nella domanda.

Aggiungere una categoria di voto

A fini organizzativi, puoi aggiungere categorie di voto alle domande. Le categorie di voto consentono a te e ai tuoi studenti di vedere a quale categoria appartiene una domanda, ad esempio Compiti o Saggi. Gli insegnanti visualizzano inoltre le categorie nella pagina Voti.

In Categoria di voto, fai clic sulla freccia giù ""e poiseleziona una categoria dal menu.
Per ulteriori informazioni sulle categorie di voto, vedi Aggiungere una categoria di voto ai post o Impostare la valutazione.
Seleziona categoria

Cambiare il valore in punti

Puoi modificare il valore in punti di una domanda o impostarla come Senza voto. Per impostazione predefinita, i punti delle domande sono impostati su 100.

  1. Nella sezione Punti, fai clic sul valore.
    Punti
  2. Inserisci un nuovo valore in punti o seleziona Senza voto.
    Nota: quando gli studenti completano un compito senza voto, toccano Consegna. Se gli studenti non rispettano una data di scadenza, lo stato del lavoro sarà impostato su Mancante o su Consegnato in ritardo. Per i lavori senza data di scadenza lo stato è Assegnato.

Creare una domanda a scelta multipla

  1. Accanto a Risposta breve, fai clic sulla freccia giù "" e poi Scelta multipla.
    Seleziona Scelta multipla
  2. Fai clic su Opzione 1 e inserisci la prima opzione di risposta.
    Opzione
  3. Fai clic su Aggiungi opzione e aggiungi tutte le opzioni che vuoi.
  4. (Facoltativo) Fai clic su Rimuovi "" accanto a un'opzione per eliminarla.
  5. Per impostazione predefinita, quando gli studenti consegnano una domanda visualizzano un riepilogo delle risposte del corso. Per disattivare questa funzionalità, accanto a Gli studenti possono visualizzare il riepilogo del corso, fai clic sull'opzione accanto impostandola in posizione Off "".

Aggiungere una data o un'ora di scadenza

Per impostazione predefinita, una domanda non ha una data di consegna. Per cambiare questa impostazione:

  1. In Scadenza, fai clic sulla freccia giù "".
    Nessuna data di scadenza
  2. Accanto a Nessuna data di scadenza, fai clic sulla freccia giù "".
    Nessuna data di scadenza
  3. Fai clic su una data nel calendario.
  4. (Facoltativo) Per impostare un'ora di scadenza, fai clic su Orae poi e inserisci un orario.
    Nota: il lavoro viene contrassegnato come Mancante o Consegnato in ritardo non appena arriva la data o l'ora di scadenza. Ad esempio, perché un lavoro risulti in orario alle 09:00 devi impostare l'ora di scadenza alle 09:01. Per istruzioni su come controllare lo stato del lavoro, vai a Visualizzare lo stato del lavoro e le risposte degli studenti.

Aggiungere un argomento

  1. Nella sezione Argomento, fai clic sulla freccia giù "".
    Fai clic su Nessun argomento
  2. Scegli un'opzione:
    • Per creare un argomento, fai clic su Crea argomento e inserisci il nome di un argomento. 
    • Nell'elenco, fai clic sull'argomento per selezionarlo.

Ulteriori informazioni su come organizzare lo stream del corso.

Aggiungere allegati

Puoi aggiungere materiali (ad esempio file di Google Drive, link o video di YouTube) alle domande.

Per caricare un file, fai clic su Allega "". Seleziona il file e fai clic su Carica.

Per allegare un file di Google Drive:

  1. Fai clic su Drive "".
  2. Seleziona l'elemento e fai clic su Aggiungi.
    Nota: se viene visualizzato un messaggio che indica che non hai l'autorizzazione necessaria ad allegare un file, fai clic su Copia. Classroom crea una copia da allegare alla domanda e la salva nella cartella Drive del corso.

Per allegare un video di YouTube, fai clic su YouTube "" e scegli un'opzione:

  • Per cercare un video da allegare:
    1. Nella casella di ricerca, inserisci le parole chiave e fai clic su Cerca "".
    2. Fai clic sul videoe poiAggiungi.
  • Per allegare il link di un video:
    1. Fai clic su URL.
    2. Inserisci l'URL e fai clic su Aggiungi.

Per allegare un link, fai clic su Link "", inserisci l'URL e fai clic su Aggiungi link.

Fai clic su Rimuovi "" accanto a un allegato per eliminarlo.

Pubblicare, programmare o salvare come bozza una domanda

Nota: se viene visualizzato un messaggio che indica che non hai l'autorizzazione necessaria per allegare un file, fai clic su Copia. Classroom crea una copia da allegare alla domanda e la salva nella cartella Drive del corso.

Per pubblicare la domanda immediatamente, fai clic su Chiedi.

Per programmare la pubblicazione posticipata della domanda:

  1. Accanto a Chiedi, fai clic sulla freccia giù ""e poiProgramma.
  2. Accanto alla data, fai clic sulla freccia giù "" e seleziona una data e un'ora.
  3. Fai clic su Programma. La domanda verrà pubblicata automaticamente alla data e all'ora previste.
    Nota: per programmare la domanda in un altro corso, pianificala per il primo corso, quindi riutilizzala nell'altro.

Per salvare la domanda come bozza, accanto a Chiedi fai clic sulla freccia giù ""e poiSalva bozza.  

Per visualizzare le domande programmate e le bozze, fai clic su Lavori del corso.

Modificare una domanda

Nota: una volta pubblicata la domanda su più corsi, se la modifichi in un corso non cambierà negli altri.

  1. Visita il sito classroom.google.com e fai clic su Accedi.

    Accedi con il tuo Account Google, ad esempio tu@tuascuola.edu oppure tu@gmail.comUlteriori informazioni.

  2. Fai clic sul corsoe poiLavori del corso.
  3. Accanto alla domanda, fai clic su Altro "" e poi Modifica.
    Fai clic su Modifica
  4. Scegli un'opzione:
    • Per una domanda pubblicata: apporta le modifiche e fai clic su Salva.
    • Per una domanda programmata: apporta le modifiche e fai clic su Programma.
    • Per una bozza di domanda: apporta le modifiche, quindi, accanto a Chiedi, fai clic sulla freccia giù ""e poiSalva bozza.
Aggiungere un commento per il corso a una domanda
  1. Visita il sito classroom.google.com e fai clic su Accedi.

    Accedi con il tuo Account Google, ad esempio tu@tuascuola.edu oppure tu@gmail.comUlteriori informazioni.

  2. In alto, fai clic su Lavori del corsoe poi la domandae poiVisualizza domanda.
  3. Per aggiungere un commento per il corso, nella parte superiore fai clic su Domanda.
    Aggiungi commento per il corso
  4. Fai clic su Aggiungi commento per il corso, inserisci il commento e fai clic su Pubblica.
Riutilizzare una domanda
Per riutilizzare una domanda, vedi Riutilizzare un post.
Eliminare una domanda

Se elimini una domanda, vengono eliminati anche tutti i voti e i commenti correlati. Tuttavia, eventuali allegati o file creati da te o dagli studenti resteranno disponibili su Google Drive.

Attenzione: non è possibile annullare l'eliminazione di una domanda.
  1. Visita il sito classroom.google.com e fai clic su Accedi.

    Accedi con il tuo Account Google, ad esempio tu@tuascuola.edu oppure tu@gmail.comUlteriori informazioni.

  2. Fai clic sul corsoe poiLavori del corso.
  3. Accanto alla domanda, fai clic su Altro "" e poi Elimina.
  4. Per confermare, fai di nuovo clic su Elimina.

Chiedere agli studenti di visualizzare o aggiungere commenti a una domanda

Quando crei una domanda, invita gli studenti ad aggiungere un commento per il corso. Gli studenti possono leggere i commenti per il corso e rispondervi, sia nelle domande a scelta multipla che in quelle a risposta breve. Possono anche aggiungere privatamente un commento per gli insegnanti.

Per informazioni su come gestire i commenti degli studenti, vedi Impostare le autorizzazioni degli studenti per l'aggiunta di post e commenti.

Articoli correlati

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?