Condividere cartelle su Google Drive

Per sfruttare al meglio Google Drive al lavoro o a scuola, registrati per una prova di Google Workspace senza costi aggiuntivi. 

Le persone con cui hai condiviso le cartelle possono effettuare le seguenti azioni:

  • Organizzare, aggiungere e modificare: se hanno eseguito l'accesso a un Account Google, possono aprire, modificare, eliminare o spostare qualsiasi file all'interno della cartella. Possono anche aggiungere file alla cartella.
  • Solo visualizzare: le persone possono visualizzare la cartella e aprire tutti i file al suo interno.

Ulteriori informazioni sulla condivisione delle cartelle:

  • Se condividi o annulli la condivisione di cartelle che contengono molti file o molte sottocartelle, potrebbe essere necessario un po' di tempo prima che tutte le autorizzazioni vengano modificate. Se cambi diverse autorizzazioni di visualizzazione o di modifica contemporaneamente, potrebbe essere necessario un po' di tempo per vedere le modifiche.

Suggerimento: nel frattempo, per fornire l'accesso alle cartelle ai nuovi collaboratori, utilizza l'URL di condivisione di un file nidificato in profondità all'interno della cartella.

  • L'utilizzo dello spazio di archiviazione viene attribuito alla persona che ha caricato il file e non al proprietario della cartella.
  • Quando gestisci strutture di cartelle di grandi dimensioni, le autorizzazioni per le cartelle secondarie e principali possono essere diverse. Puoi ignorare le autorizzazioni ereditate delle cartelle secondarie in modo che siano diverse da quella della cartella principale. Puoi anche rimuovere le autorizzazioni della cartella principale da una cartella secondaria.

Scegliere con chi condividere

Condividere elementi con persone specifiche
  1. Accedi a drive.google.com.
  2. Fai clic sulla cartella che vuoi condividere.
  3. Seleziona Condividi Add approver .
  4. Digita l'indirizzo email o il gruppo Google con cui vuoi condividere l'elemento. Se utilizzi un account di lavoro o della scuola, puoi condividere contenuti con i destinatari suggeriti.
    • Suggerimento: per disattivare i destinatari suggeriti, vai alle Impostazioni di Drive Impostazioni. Deseleziona "Mostra i destinatari suggeriti nella finestra di dialogo di condivisione".
  5. Per decidere quale ruolo avranno le persone rispetto alla cartella, seleziona Visualizzatore, Commentatore o Editor.
  6. Se utilizzi un account di lavoro o della scuola idoneo, fai clic su Aggiungi scadenza per aggiungere una data di scadenza.
    • Suggerimento: le date di scadenza per le cartelle sono disponibili per i ruoli Visualizzatore e Commentatore in Il mio Drive.
  7. Scegli se inviare notifiche ai destinatari della condivisione.
    • Se vuoi comunicare alle persone che hai condiviso un elemento con loro, seleziona la casella accanto a "Invia notifiche". Se scegli di inviare le notifiche, tutti gli indirizzi inseriti riceveranno l'email. Se non vuoi inviare una notifica alle persone, deseleziona la casella.
  8. Seleziona Invia o Condividi.
Consentire l'accesso generale alla cartella

Puoi decidere se la cartella deve essere disponibile pubblicamente o solo per le persone con diritti di accesso per le cartelle. Se consenti l'accesso a chiunque abbia il link, qualsiasi utente potrà aprire la cartella.

  1. Sul computer, vai all'indirizzo drive.google.com.
  2. Fai clic sulla cartella che desideri condividere.
  3. Fai clic su Condividi Add approver .
  4. Sotto "Accesso generale", fai clic sulla Freccia giù Freccia giù.
  5. Scegli chi può accedere alla cartella.
    • Suggerimento: se utilizzi il tuo Account Google per il lavoro o la scuola, puoi scegliere di condividere file e cartelle solo con un pubblico specifico, ad esempio il tuo reparto. Quando passi il mouse sul nome del gruppo, potresti visualizzare una descrizione di ogni segmento di pubblico.
  6. Per decidere quale ruolo avranno le persone rispetto alla cartella, seleziona Visualizzatore, Commentatore o Editor.
Un gruppo di persone specifiche

Condividere con un gruppo di Google Gruppi

Puoi condividere file e cartelle con gruppi di Google Gruppi anziché persone singole. I membri che vengono aggiunti o rimossi dal gruppo riceveranno o perderanno l'autorizzazione per visualizzare o utilizzare i file e le cartelle del gruppo.

  1. Crea un gruppo di Google Gruppi.
  2. Aggiungi membri al gruppo.
  3. Condividi il file o la cartella con il gruppo.

Nota: i membri del gruppo dovranno aprire il file o la cartella da un invito o da un link prima che l'elemento condiviso sia visualizzato in "Condivisi con me".

Cambiare le autorizzazioni di condivisione delle cartelle condivise

Modificare, visualizzare file condivisi o commentare

Quando condividi una cartella, i file e le sottocartelle al suo interno vengono aggiornati con le nuove impostazioni di condivisione. A seconda della modalità di condivisione della cartella, le persone con cui l'hai condivisa avranno diversi tipi di accesso ai file all'interno:

  • Editor: le persone possono aprire, modificare, eliminare o spostare qualsiasi file all'interno della cartella. Possono anche aggiungere file alla cartella.
  • Commentatore: le persone possono aggiungere commenti e suggerimenti per i file che si trovano nella cartella, ma non possono modificarli né condividerli con altre persone.
  • Visualizzatore: le persone possono visualizzare la cartella e aprire tutti i file al suo interno.

Dopo aver condiviso la cartella, puoi modificare il modo in cui vengono condivisi i file al suo interno.

Aggiungere una data di scadenza
Rendere un'altra persona il proprietario della cartella

Quando trasferisci la proprietà di una cartella, i file al suo interno mantengono il proprietario originale. Per modificare i proprietari di più cartelle:

  1. Sul computer, vai all'indirizzo drive.google.com.
  2. Seleziona la cartella di cui vuoi modificare il proprietario.
    • Per selezionare più cartelle, tieni premuto Maiusc e fai clic sulle cartelle desiderate.
  3. Fai clic su Condividi Add approver in alto a destra.
  4. Fai clic sulla Freccia giù Freccia giù a destra del nome della persona.
  5. Fai clic su Trasferisci proprietà.
  6. Fai clic su .

Dopo aver reso un'altra persona proprietaria della cartella, potrai modificarla finché il nuovo proprietario non deciderà di modificare il tuo livello di accesso.

File eliminati da cartelle condivise

Quando qualcuno elimina un file da una cartella condivisa, solo il proprietario può accedervi.

Per recuperare un file eliminato da una cartella condivisa:

  1. Sul computer, vai all'indirizzo drive.google.com.
  2. Fai clic su Cerca in Drive nella parte superiore.
  3. Digita il nome del file.
  4. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file.
  5. Fai clic su Aggiungi a Il mio Drive Aggiungi a Il mio Drive.

Articoli correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
false
false
true
true
99950
false
false