Trasferire la proprietà di un file a un'altra persona

Per sfruttare al meglio Google Drive al lavoro o a scuola, registrati per una prova di Google Workspace senza costi aggiuntivi. 

Per impostazione predefinita, i file che crei o che carichi su Google Drive sono di tua proprietà.

Se utilizzi un Account Google personale:

  • Puoi invitare un'altra persona con un Account Google personale ad assumere la proprietà dei tuoi file e delle tue cartelle.
  • Non puoi invitare un'altra persona con un account di lavoro o della scuola ad assumere la proprietà dei tuoi file o delle tue cartelle.
  • La persona che inviti ad assumere la proprietà del file o della cartella deve accettare la tua richiesta per completare il trasferimento.

Prima di trasferire la proprietà

Quando trasferisci la proprietà di una cartella, i file che contiene rimangono di tua proprietà. Scopri di più sulla condivisione delle cartelle.

Suggerimento: se trasferisci la proprietà di molti file e cartelle contemporaneamente, potrebbe essere necessario un po' di tempo per vedere le modifiche.

Dopo aver trasferito la proprietà

Quando invii una richiesta di trasferimento della proprietà:

  • Al proprietario in sospeso viene comunicato via email che, se accetta la richiesta di trasferimento, diventa il proprietario del file. Fino ad allora, rimani tu il proprietario.
  • Viene eseguito l'upgrade del proprietario in sospeso a editor, a meno che non lo sia già.
  • Se il proprietario in sospeso accetta, viene eseguito il tuo downgrade a editor. Il nuovo proprietario può rimuoverti.
  • Se il proprietario in sospeso rifiuta, rimani tu il proprietario.

Cambiare proprietari

  1. Apri Google Drive, Documenti Google, Fogli Google o Presentazioni Google.
  2. Fai clic sul file che vuoi trasferire a un'altra persona e poi Condividi o Condividi Share.
  3. Fai clic sulla Freccia giù Freccia giù a destra del nome di una persona con cui hai già condiviso il file.
  4. Fai clic su Imposta come proprietario e poi Invia invito.

Suggerimento: per annullare la richiesta di trasferimento della proprietà, fai clic sulla Freccia giù accanto alla persona con cui hai condiviso il file Giù e poiAnnulla trasferimento proprietà. Quando fai clic sulla Freccia giù Giù, puoi modificare le autorizzazioni di ogni partecipante.

Rimani il proprietario del file finché il proprietario in sospeso non accetta il tuo invito. Dopo che il proprietario in sospeso ha accettato il tuo invito, puoi modificare il file finché il nuovo proprietario non modifica il tuo accesso.

Accettare o rifiutare una richiesta di trasferimento di proprietà

Quando qualcuno richiede il trasferimento di un file, ricevi un'email con un invito che puoi accettare o rifiutare. Puoi anche cercare su Drive i file in attesa di risposta alla richiesta di trasferimento della proprietà.

  1. Apri Google Drive.
  2. Nella barra di ricerca in alto, inserisci pendingowner:me.
  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file o sui file a cui vuoi rispondere.
  4. Fai clic su Condividi Share e poi Accettare la proprietà? e poi Accetta o Rifiuta.

Importante:

  • Non puoi trasferire un file dal tuo Account Google personale a un'altra persona con un account di lavoro o della scuola.
  • Se invii una richiesta di trasferimento della proprietà a un account personale e tale account diventa un account di lavoro o della scuola, il proprietario in sospeso non potrà accettare la richiesta.
  • Se invii una richiesta di trasferimento della proprietà e il tuo account personale diventa un account di lavoro o della scuola, il proprietario in sospeso non potrà accettare la richiesta.
  • Puoi annullare la richiesta.
  • Il proprietario in sospeso può rifiutare la richiesta.

Articoli correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
false
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
99950
false
false