Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
true

Informazioni sul DNS

Il DNS (Domain Name System) è un sistema di denominazione gerarchica riservato ai domini e ad altre risorse Internet. Può essere considerato una specie di rubrica di Internet, visto che una delle sue funzioni principali è quella di associare nomi di domini a indirizzi IP.

Il DNS viene gestito come sistema di database distribuito basato su un modello client/server. I resolver (programmi client) interrogano il database alla ricerca di informazioni e i server dei nomi (programmi server) rispondono restituendo le informazioni recuperate dai record di risorse memorizzate a livello locale.

ICANN è l'autorità competente che si occupa del DNS.

Spazio dei nomi DNS

Lo spazio dei nomi DNS presenta una struttura gerarchica a forma di albero capovolto con una radice, detta anche elemento principale, e una serie di nodi e sottoalberi.

Ogni nodo è identificato da un'etichetta di testo, fatta eccezione per il nodo principale, o nodo radice, a cui è assegnata un'etichetta nulla di lunghezza zero. Ogni sottoalbero rappresenta una porzione del database DNS e può corrispondere a un dominio o a un sottodominio.

Un nome di dominio è una sequenza di etichette di testo unite da punti che identificano un determinato nodo dell'albero. I nomi di dominio possono avere una lunghezza massima di 63 caratteri.

Dominio

Un dominio è un'unità amministrativa con autonomia e autorità proprie. Può essere paragonato a un sottoalbero all'interno dello spazio dei nomi di dominio DNS.

È possibile fare riferimento ai domini in base al livello (domini di primo livello, di secondo livello e così via, vedi di seguito) oppure in base al riferimento (vedi il paragrafo dedicato ai sottodomini).

Zona principale

La zona principale, o zona radice, è la zona di primo livello all'interno dello spazio dei nomi di dominio DNS. La zona principale comprende tutti i domini Internet.

Dominio di primo livello

Un dominio di primo livello, detto anche TLD (Top-Level Domain), è un sottodominio della zona principale DNS. I domini di primo livello sono formati da domini di primo livello generici, detti anche gTLD (generic Top-Level Domain), e da domini di primo livello di codice di paese, o ccTLD (country code Top-Level-Domain).

Dominio di secondo livello

Un dominio di secondo livello, o SLD (Second-Level Domain), è un sottodominio di un dominio di primo livello.

Dominio di terzo livello

Un dominio di terzo livello è un sottodominio di un dominio di secondo livello, e così via.

Sottodominio

Un sottodominio è un sottoalbero all'interno di un dominio. Il nome di un sottodominio include il nome del dominio a cui appartiene, ad esempio, www.google.com è un sottodominio del dominio google.com e google.com è un sottodominio del dominio .com. Tutti i domini sono sottodomini di una radice.

Host

Un host è un computer connesso a Internet o a un'altra rete di grandi dimensioni. Gli host connessi a Internet sono identificati da indirizzi IP.

Indirizzo IP

Un indirizzo IP (Internet Protocol) è composto da una serie di numeri assegnati a un dispositivo (computer, stampante) connesso a Internet o a un'altra rete di grandi dimensioni. Gli indirizzi IP consentono ai dispositivi all'interno di una rete di comunicare tra loro. Esistono due versioni di indirizzi IP:

  • Indirizzi IPv4
    Gli indirizzi IP versione 4 sono composti da 32 bit e utilizzano una notazione decimale puntata
    (campo1.campo2.campo3.campo4) – 123.123.123.123
  • Indirizzi IPv6
    Gli indirizzi IP versione 6 sono composti da 128 bit e utilizzano una notazione esadecimale
    (campo1:campo2:campo3 … :campo8) – 1001:FE03:0DB9:AC10:7654:BA72:3210:FE05
Server dei nomi

Un server dei nomi DNS è un sistema che risponde alle richieste di informazioni in merito alle risorse di dominio.

I nomi dei server vengono assegnati a nodi DNS, hanno autorità su uno o più domini e contengono i record di risorse per questi domini.

Una delle funzioni principali dei server dei nomi è tradurre i nomi di dominio e i nomi host in indirizzi IP (utilizzando i record di risorse). Gli indirizzi IP, a loro volta, sono utilizzati per individuare domini, host e altre risorse in Internet.

Record di risorse

I record di risorse forniscono informazioni sui domini e identificano le risorse all'interno di un dominio. I record di risorse vengono memorizzati sui server dei nomi.

 

Google Domains supporta vari tipi di record di risorse. Per ulteriori informazioni, vedi Informazioni sui record di risorse.

 

Nota: i record di risorse sono detti anche record di zona, in quanto i record di risorse possono essere salvati in file di zona.

URL

Un URL (Uniform Resource Locator) è l'indirizzo di una risorsa in Internet, ad esempio, l'indirizzo del sito web principale di Google è http://www.google.com.

Zona

Una zona è un'unità amministrativa che include uno o più domini o sottodomini DNS.

Un file di zona è un file di testo che include uno o più record di risorse.

Un record di zona è un record di risorse.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?