Collegare un nome di dominio a un sito web

Per pubblicare un sito web, un blog o un negozio online, devi collegare il tuo dominio a un servizio che ospita contenuti online.
Google offre molti strumenti e risorse per creare un sito web. Scopri come:

Collegarsi a Google Sites o Blogger

Google Domains si integra facilmente con Google Sites e Blogger. Se hai un sito web o un blog, puoi collegare il tuo dominio a uno di questi servizi.
  1. Apri Google Domains.
  2. Accedi con l'Account Google che hai utilizzato per acquistare il dominio.
  3. Fai clic sul nome di dominio che vuoi gestire.
  4. Apri il menu Menu.
  5. Fai clic su Sito web e poi Crea sito web.
    • Importante: non creerai un nuovo sito. Questo ti consente solo di collegare il servizio corretto.
  6. Seleziona il servizio che hai utilizzato per creare il tuo sito web o il blog.
  7. Fai clic su Continua.
  8. Scegli un servizio a cui vuoi collegarti.

Google Sites

Importante: questi passaggi funzionano solo con gli account "@gmail.com". Per gli account Google Workspace, assicurati di disporre dei diritti di amministratore per accedere alla Console di amministrazione ed eseguire l'integrazione.
  1. Apri Google Domains.
  2. Accedi con l'Account Google che hai utilizzato per acquistare il dominio.
  3. Fai clic su Usa sito esistente.
  4. Inserisci il sottodominio che vuoi utilizzare. È la parte di testo che si trova a sinistra del nome del dominio. Ad esempio, in "www.example.com", il sottodominio è "www".
  5. Alla voce Google Sites, utilizza la Freccia giù per selezionare il sito Google che vuoi collegare.
  6. Facoltativo: quando vuoi reindirizzare gli utenti da "miodominio.com" a "www.miodominio.com", seleziona Reindirizza anche [example.com] a [nome sito].
  7. Fai clic su Connetti sito.
Suggerimento: gli aggiornamenti potrebbero richiedere fino a 48 ore per diventare effettivi. Il sito si aprirà quindi come home page quando accedi al tuo dominio.
Se non riesci a collegare il dominio al tuo sito Google, contatta la nostra assistenza online.

Blogger

  1. Apri Google Domains.
  2. Accedi con l'Account Google che hai utilizzato per acquistare il dominio.
  3. Fai clic su Accedi all'account esistente.
  4. Accedi con lo stesso account sia per Blogger sia per Domains.
  5. Inserisci il sottodominio che vuoi utilizzare. È la parte di testo che si trova a sinistra del nome del dominio. Ad esempio, in "www.example.com", il sottodominio è "www".
  6. Alla voce Blog, utilizza la Freccia giù per selezionare il blog che vuoi collegare.
  7. Facoltativo: per reindirizzare gli utenti da "miodominio.com" a "www.miodominio.com", seleziona Reindirizza anche [example.com] a [nome blog].
  8. Fai clic su Collega blog.
Gli aggiornamenti potrebbero richiedere fino a 48 ore per diventare effettivi. Se hai domande su Blogger, consulta il Centro assistenza Blogger.

Collegarsi a Shopify, Squarespace, Weebly o Wix

Google Domains collabora con numerosi servizi che collegano automaticamente il tuo dominio a un sito web.
  1. Apri Google Domains.
  2. Accedi con l'Account Google che hai utilizzato per acquistare il dominio.
  3. Fai clic sul nome di dominio che vuoi gestire.
  4. Apri il menu Menu.
  5. Fai clic su Sito web e poi Crea sito web.
    • Importante: non creerai un nuovo sito. Questo ti consente solo di collegare il servizio corretto.
  6. Seleziona il servizio che hai utilizzato per creare il tuo sito web.
    • Se non trovi il servizio che hai utilizzato, fai clic su Visualizza tutti i partner e poi e seleziona quello corretto.
  7. Fai clic su Continua e poi Accedi all'account esistente.
  8. Facoltativo: se hai creato più siti o negozi, seleziona quello che vuoi collegare al tuo dominio.
  9. Fai clic su Collega dominio.
  10. Quando ti viene chiesto se vuoi collegare il tuo dominio al servizio, fai clic su Sì, collega.
Suggerimento: gli aggiornamenti potrebbero richiedere fino a 48 ore per diventare effettivi. Per informazioni dettagliate, contatta il servizio.

Collegarsi a un altro servizio di terze parti

Sul computer, puoi condividere i server dei nomi di dominio o aggiungere record di risorse.
Importante: se hai utilizzato un servizio diverso per creare il tuo sito web, contatta il fornitore del servizio.
  1. Apri Google Domains.
  2. Accedi con l'Account Google che hai utilizzato per acquistare il dominio.
  3. Fai clic sul nome di dominio che vuoi gestire.
    • Se non vedi il tuo nome di dominio, assicurati di aver eseguito l'accesso con l'account che hai utilizzato per registrare il dominio.
  4. Apri il menu Menu.
  5. Fai clic su DNS.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
93020
false