Provare le nuove versioni del browser Chrome

Questo articolo riguarda i browser Chrome gestiti (Windows e Mac). 

Gli aggiornamenti delle funzionalità e della sicurezza del browser Chrome vengono applicati automaticamente sui computer Microsoft® Windows® e Apple® Mac®. Se vuoi provare una nuova versione del browser Chrome prima di implementarla per i tuoi utenti, disattiva gli aggiornamenti automatici e scarica manualmente la nuova versione per provarla. 

Disattivare temporaneamente gli aggiornamenti automatici

Importante: quando gli aggiornamenti automatici sono disattivati, i tuoi utenti potrebbero non ricevere gli ultimi aggiornamenti della sicurezza. In questo caso, devi aggiornare manualmente i computer degli utenti alla versione stabile più recente di Chrome.

  1. Disattiva gli aggiornamenti automatici per il browser Chrome:
  2. Monitora gli aggiornamenti del browser Chrome.
  3. Quando vedi una nuova versione di Chrome che vorresti provare, scaricala sui computer di test.
  4. Esegui i test di verifica che ti interessano.
  5. Al termine, attiva gli aggiornamenti automatici. Segui le stesse istruzioni indicate in precedenza.

Tempistiche delle release del browser Chrome

Gli aggiornamenti delle versioni principali del canale stabile di Chrome avvengono all'incirca ogni sei settimane. Le correzioni che interessano la sicurezza possono essere rese disponibili più spesso.

Google aggiorna gradualmente i computer alle nuove versioni di Chrome nell'arco di poche settimane, ma a volte può essere necessario più tempo. Se gli aggiornamenti automatici del browser Chrome sono attivi, non devi fare nulla per avere la versione più recente.

Per tenere traccia delle release di Chrome, consulta gli aggiornamenti del browser Chrome.

Argomenti correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?