Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Rapporto Acquisizione per le app per dispositivi mobili

Scopri la frequenza di installazione e attivazione delle tue app per dispositivi mobili.

I rapporti Acquisizione ti forniscono dati sul modo in cui la tua app acquisisce nuovi utenti, tra cui il numero totale dei nuovi utenti, i dispositivi e i sistemi operativi più utilizzati. Utilizza questi rapporti per scoprire la frequenza di download e di installazione della tua app e l'efficacia di determinate campagne di marketing in termini di attrazione degli utenti.

Utilizza il rapporto Nuovi utenti per identificare le caratteristiche dei gruppi di utenti che adottano la tua app. Il rapporto Sorgenti ti consente di scoprire quali canali puoi ottimizzare per attirare più download e lanci. Il rapporto Flusso dei referral di Google Play mostra in modo intuitivo e interattivo i download e le installazioni dell'app eseguite dal Google Play Store.

Contenuti di questo articolo:

Nuovi utenti

Questo rapporto fornisce una panoramica delle prime attivazioni oppure il numero delle sessioni nel corso delle quali l'app è stata aperta per la prima volta in un dispositivo, incluso il numero complessivo di nuovi utenti, i rispettivi sistemi operativi, la versione dell'app e il Paese/zona. Tieni presente che il termine Utenti indica tutti gli utenti, ovvero i nuovi utenti e gli utenti di ritorno che hanno aperto la tua app almeno una volta nel periodo di tempo selezionato.

Con i rapporti Pubblico e Comportamento, puoi ottenere dati più approfonditi su tutti i tuoi utenti e su come interagiscono con la tua app.

Marketplace applicazioni

Scopri quali marketplace visitano gli utenti per scaricare la tua applicazione. In questo rapporto vengono visualizzate sia le piattaforme dei sistemi operativi nativi, come Google Play sia le piattaforme di terze parti.

Grazie al rapporto Marketplace applicazioni, puoi visualizzare dove gli utenti scaricano le tuapplicazioni più frequentemente, pertanto puoi valutare il tuo rendimento su ciascun marketplace. Ad esempio, potresti scoprire che la tua applicazione viene scaricata lo stesso numero di volte su più marketplace e che l'investimento della tua campagna su ciascuno di essi è una strategia efficace. Oppure potresti scoprire che ottieni un buon rendimento in un marketplace ma non in un altro, pertanto ti consigliamo di riconsiderare la tua strategia e pubblicare solo una o due campagne per marketplace.

Non tutti i marketplace supportano l'ID programma di installazione dell'applicazione, di cui Analytics ha bisogno per riconoscere un marketplace. Questo identificativo rappresenta i dati che vengono visualizzati in questo rapporto alla voce (not set). Inoltre, alcuni marketplace non inviano i dati delle campagne a Analytics. In questi casi, la dimensione Sorgente/Mezzo non pubblica i dati.

Sorgenti

Con il rapporto Sorgenti, puoi ottenere dati sul rendimento delle tue app in marketplace diversi, tra cui iTunes Store per le app iOS e Google Play per le app Android. Utilizza questo rapporto per scoprire in che modo gli utenti scoprono la tua app e, in particolare, quali elementi del marketplace li orientano alla tua pagina e che cosa favorisce i download dell'app.

Ulteriori informazioni sul rapporto Sorgenti per le app per dispositivi mobili.

Flusso dei referral di Google Play

Il rapporto Flusso dei referral di Google Play permette di visualizzare in modo intuitivo i passaggi degli utenti da una fase all'altra del processo di acquisizione; dalla scoperta dell'app fino alla sua attivazione.

Ulteriori informazioni sul Flusso dei referral di Google Play.

Rapporti AdWords

I rapporti AdWords offrono metriche sul rendimento post-clic relative agli utenti che hanno fatto clic sul tuo annuncio AdWords e successivamente hanno installato e iniziato a utilizzare la tua app per dispositivi mobili. Questi rapporti mostrano esattamente i risultati che le tue campagne sulla rete di ricerca e sulla Rete Display stanno ottenendo e offrono informazioni dettagliate sul tipo di utenti che stanno indirizzando a Google Play.

Per utilizzare i rapporti AdWords, devi collegare gli account AdWords e Analytics e attivare la codifica automatica.

Hai trovato utile questo articolo?