Questo articolo riguarda le proprietà Universal Analytics, per le quali verrà interrotta l'elaborazione dei dati il 1º luglio 2023 (il 1º ottobre 2023 per le proprietà Analytics 360). Se non lo hai già fatto, inizia a utilizzare una proprietà Google Analytics 4.

Configurare i dati di Search Console in Analytics

Se colleghi la tua proprietà Analytics alla tua proprietà Search Console, i dati potranno passare da un prodotto all'altro. I dati esportati dalla tua proprietà Search Console in Google Analytics sono soggetti ai Termini di servizio di Google Analytics, mentre i dati di Google Analytics importati in Search Console sono soggetti ai Termini di servizio di Search Console.

Attivare la condivisione dei dati di Search Console

Per utilizzare i report di Search Console, devi attivare la condivisione dei dati di Search Console nelle impostazioni della proprietà. Devi disporre del ruolo Editor per l'account Google Analytics e dell'autorizzazione Proprietario per l'account Search Console che vuoi collegare.

  1. Accedi all'account Analytics.
  2. Fai clic su Amministratore e accedi alla proprietà in cui vuoi attivare la condivisione dei dati di Search Console.
  3. Nella colonna PROPRIETÀ fai clic su Impostazioni proprietà.
  4. Scorri verso il basso fino a Impostazioni di Search Console. Dovresti vedere l'URL del tuo sito web, a conferma del fatto che il sito web è verificato in Search Console e che disponi dell'autorizzazione ad apportare modifiche. Se non vedi l'URL in questa sezione, devi aggiungere il tuo sito a Search Console.
  5. Sotto Search Console, seleziona la vista o le viste report in cui visualizzare i dati di Search Console.
  6. Fai clic su Salva.
Una proprietà Analytics può essere associata a un solo sito e viceversa. La creazione di una nuova associazione comporta la rimozione di quella precedente.

Dati cronologici nei report di Search Console

Search Console conserva i dati relativi agli ultimi 16 mesi. Di conseguenza, anche i report SEO in Analytics includono dati che si riferiscono a un periodo massimo di 16 mesi.

I dati sono disponibili in Search Console e in Analytics circa 48 ore dopo essere stati raccolti da Search Console. Questo intervallo di tempo può variare in base al fuso orario.

Quando attivi la condivisione dei dati, i dati cronologici di Search Console sono disponibili per i tuoi report e sono influenzati da due fattori:

  • La data di creazione della vista di Analytics
    I dati di una vista di Analytics sono disponibili solo a partire dalla data di creazione della vista.
  • La data e l'ora di verifica del sito in Search Console
    I dati sono disponibili entro 24 ore dalla verifica del sito.
    Se completi la verifica del sito e, poi, crei una vista, i dati saranno disponibili a partire dalla data di creazione della vista.
    Se crei la vista e, poi, completi la verifica del sito, i dati saranno disponibili a partire dall'ora di verifica del sito.

Ad esempio:

  • 1° gennaio: creazione della vista A in Analytics.
  • 1° febbraio: verifica del sito in Search Console.
  • 1° marzo: creazione della vista B in Analytics.
  • 1° aprile: attivazione della condivisione dei dati di Search Console.

In base a questa serie di eventi:

  • La vista A include i dati di Search Console a partire dal 1° febbraio.
  • La vista B include i dati di Search Console a partire dal 1° marzo.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
69256
false
false