Controlli comuni dei rapporti

Esportazione e invio per email dei rapporti

Esportazione dei rapporti

Google Analytics consente di esportare qualsiasi rapporto nei seguenti formati:

  • PDF (Portable Document Format): per visualizzare questo file, è necessario disporre di una versione gratuita del software Adobe Reader
  • CSV (Comma Separated Value: valori separati da virgola)
  • TSV (tab separated values, valori separati da tabulazione)

Per esportare un rapporto:
  1. Apri il rapporto che desideri esportare. Google Analytics esporta il rapporto come è visualizzato sullo schermo. Pertanto, verifica che l'intervallo di date e le altre impostazioni siano quelle desiderate.

  2. Fai clic su Esporta sotto il titolo del rapporto.

  3. Seleziona uno dei seguenti formati di esportazione:

    • PDF
    • CSV
    • CSV per Excel
    • TSV

Il file viene generato automaticamente ed è disponibile nella directory di download sul tuo computer.

Per esportare più di 500 righe di dati, procedi nel seguente modo:

Al momento, possono essere esportate contemporaneamente solo un massimo di 500 righe di dati delle tabelle di Analytics in formato CSV. Se devi esportare set di dati di dimensioni maggiori, ad esempio tutte le parole chiave che inviano traffico al tuo sito, puoi effettuare più esportazioni, a condizione che ogni gruppo contenga al massimo 500 righe.

Se desideri esportare migliaia di righe, puoi utilizzare il pratico metodo descritto di seguito che consente di esportare più di 500 righe contemporaneamente.

  1. Nel rapporto che desideri esportare, imposta il valore 500 nel selettore Mostra righe.
    All'URL del rapporto viene quindi aggiunta la seguente stringa: explorer-table.rowCount%3D500, dove il valore 500 in fondo alla stringa indica il numero di righe visualizzate nel rapporto.
  2. Sostituisci il valore del parametro explorer-table.rowCount
  3. con il numero di righe che desideri esportare.
    Esempio: explorer-table.rowCount%3D1000
  4. Premi il tasto Invio per caricare tale URL nel browser.
  5. Conferma visivamente che il nuovo parametro è stato aggiunto al rapporto.
    Benché non constaterai differenze visibili nell'interfaccia utente, da ora potrai esportare un numero di righe maggiore.
  6. Seleziona la scheda Esporta e fai clic sull'opzione CSV (questo è l'unico formato che funziona).
    I dati esportati devono contenere tutte le righe indicate nell'URL.

Nota. Il caricamento contemporaneo di molte righe di dati con questo metodo potrebbe provocare latenza e timeout nel caricamento dei rapporti. Regola di conseguenza il numero di righe esportate. Per una risposta migliore, considera l'uso dell'API di esportazione dei dati per Google Analytics. Se desideri disporre dei dati in formato CSV, consulta questo articolo per sapere come procedere utilizzando l'API di esportazione dei dati e le librerie client Java.

Invio dei rapporti via email

Un rapporto può essere inviato per email in uno dei seguenti formati:

  • PDF
  • CSV
  • CSV per Excel
  • TSV

Puoi anche pianificare l'invio per email di un rapporto in base a una delle seguenti pianificazioni:

  • Una volta
  • Giornaliero (inviato ogni mattina)
  • Settimanale (inviato il giorno della settimana selezionata)
  • Mensile (inviato il giorno del mese selezionato)
  • Trimestrale (inviato il primo giorno di ogni trimestre)

Dopo aver impostato una pianificazione per un rapporto, puoi aggiungere altri rapporti a tale pianificazione. I rapporti che aggiungi a una pianificazione vengono inviati allo stesso elenco di indirizzi con la stessa configurazione dell'originale.

Le email sono inviate per un periodo di 12 mesi. Se desideri continuare a inviare la stessa email dopo il periodo di scadenza, puoi semplicemente modificare il valore di Data di validità in Amministrazione > Viste > vista pertinente > Asset > Email pianificate.

Per inviare un rapporto via email:
  1. Apri il rapporto che desideri pianificare.

  2. Fai clic su Email sopra il titolo del rapporto.

  3. L'indirizzo email utilizzato per l'accesso è riportato nel campo Da.

  4. Nel campo A, inserisci un elenco di indirizzi email separati da virgola.

  5. Inserisci un oggetto, poi seleziona il formato e la frequenza dell'allegato.

  6. Fai clic su OPZIONI AVANZATE per selezionare per quanto tempo Analytics invia il messaggio con questo rapporto allegato.

  7. Utilizza il campo di testo per inserire il corpo dell'email.

  8. Fai clic su Invia.
Per aggiungere rapporti a una pianificazione esistente:
  1. Apri il rapporto che desideri aggiungere a una pianificazione esistente.
  2. Fai clic su Email sopra il titolo del rapporto.
  3. Fai clic sulla scheda Aggiungi a email esistente.
  4. Seleziona uno dei messaggi pianificati esistenti.
    Il rapporto verrà inviato con la configurazione del messaggio selezionata.
  5. Fai clic su Salva.
Gestione delle email pianificate

Le email pianificate esistenti vengono gestite a livello degli elementi delle viste. Ulteriori informazioni

Non tutte le opzioni di esportazione e di invio tramite email sono disponibili in tutti i rapporti.