Domande frequenti (FAQ) relative all'aggiornamento delle norme sulla pubblicità personalizzata nell'ambito di settore immobiliare, lavoro e credito

Per comodità, Google fornisce versioni tradotte del Centro assistenza, che però non vanno a modificare i contenuti delle norme. La versione in inglese è quella ufficiale impiegata per l'applicazione delle norme. Per visualizzare questo articolo in un'altra lingua, utilizza il menu a discesa della lingua in fondo alla pagina.

È possibile avere altri esempi di ciò che è considerato un annuncio correlato a settore immobiliare, lavoro o credito ai sensi di queste nuove norme?

Settore immobiliare

  • Promozione di alloggi in vendita o in affitto Nel settore immobiliare rientrano appartamenti, case mobili e case galleggianti
  • Aziende e servizi il cui scopo è attivare la vendita o l'affitto di alloggi 

Di seguito sono riportati alcuni esempi di prodotti o servizi correlati al settore immobiliare con targeting limitato

  • Database di vendita o affitto immobiliare
  • Promozione di un'unica casa in vendita
  • Agenti immobiliari o intermediari

Di seguito sono riportati alcuni esempi di prodotti o servizi correlati al settore immobiliare che potrebbero non avere targeting limitato:

  • Hotel o affitti per le vacanze 
  • Servizi di perizie immobiliari o per depositi a garanzia
  • Affitto di spazi ufficio e di edifici ad uso ufficio
  • Servizi di progettazione e arredamento per la casa
  • Servizi di gestione immobiliare

Lavoro

  • Promozione di offerte di lavoro o opportunità di lavoro, assunzione di personale per un lavoro. 

Di seguito sono riportati alcuni esempi di prodotti o servizi correlati al lavoro con targeting limitato

  • Database di ricerca di offerte di lavoro
  • Annunci di lavoro indipendente o su richiesta
  • Annunci di lavoro per qualsiasi attività 
  • Servizi per il reclutamento di personale
  • Servizi per chi cerca lavoro 

Di seguito sono riportati alcuni esempi di prodotti o servizi correlati al lavoro che potrebbero non avere targeting limitato:

  • Orientamento professionale
  • Formazione professionale
  • Servizi di networking
  • Servizi per la gestione dei candidati 

Credito

  • Offerte di credito o prodotti o servizi relativi alla concessione di credito

Di seguito sono riportati esempi di prodotti o servizi con targeting limitato:

  • Promozioni per richieste di carte di credito
  • Mutui per la casa e prestiti business-to-business
  • Autonoleggi e noleggio telefoni
  • Offerte di credito

Di seguito sono riportati esempi di prodotti o servizi che potrebbero non avere un targeting limitato:

  • Consulenze finanziarie
  • Carte regalo
  • Conti corrente

Se promuovo annunci per settore immobiliare, lavoro o credito, quali tipi di targeting saranno soggetti a limitazioni

Dati demografici

Devono essere tutti impostati su "Attiva". Ad esempio, nel caso del genere, Uomo, Donna e Sconosciuto devono essere tutti impostati su "Attiva". Non puoi impostare un'opzione su Escludi e l'altra su Attiva.

  • Età 
  • Stato parentale
  • Genere

Nota: solo per età e stato parentale, puoi escludere o scegliere come target solo la categoria "Sconosciuto". Ad esempio, per quanto riguarda l'età, per scegliere come target solo la categoria "Sconosciuto", le categorie di età "18-24", "25-34", "35-44", "45-54", "55-64" e "65 o più" devono essere tutte impostate su "Escludi".

Aggiustamenti delle offerte per dati demografici - Devono essere ripristinati allo 0% o rimossi. 

Dati demografici dettagliati

I seguenti elementi (trovati nella scheda Segmenti di pubblico > Chi sono?) devono essere rimossi:  

  • Stato civile (inclusi Single, In una relazione e Sposato/a) 
  • Stato parentale (incluse tutte le fasi parentali, ad es. genitori di neonati da 0 a 1 anno

Eventi importanti:

I seguenti elementi (trovati nella scheda Segmenti di pubblico) devono essere rimossi: 

  • Matrimonio (incluso Matrimonio a breve e Sposati di recente) 

Codice postale (CAP)

In Google Ads vengono spesso visualizzati tre caratteri etichettati come Codice postale per il Canada. Il targeting per codice postale completo è limitato (ad es. M5J 2X2) ai sensi di queste norme, mentre il targeting per FSA (ad es. M5J) non è limitato.

Il targeting deve essere rimosso e/o sostituito con un'altra forma di targeting (ad es. città, provincia, raggio)

Il targeting per Customer Match e quello di remarketing saranno limitati solo se utilizzano indicatori relativi a dati demografici, matrimonio/stato civile, stato parentale o codice postale per creare elenchi di utenti.

Se promuovo annunci per settore immobiliare, lavoro o credito, quali tipi di targeting non saranno soggetti a limitazioni?

  • Reddito del nucleo familiare 
  • Stato di proprietario di un'abitazione 
  • Istruzione 
  • Dati demografici dettagliati (tranne quelli indicati sopra)
  • In-market (incluso il lavoro) 
  • Affinità 
  • Affinità personalizzata 
  • Eventi importanti (ad eccezione di quelli indicati sopra) 
  • In-market 
  • Personalizzato per intenzione 
  • Segmenti di pubblico simili 
  • Dati geografici: città, contea, paese, DMA/zona televisiva, suddivisione locale, comune, divisione nazionale, luogo di interesse, provincia, regione, stato, luogo in base a dati demografici, aeroporto, raggio a prova di violazione della privacy

Ho ricevuto un avviso nel mio account che sembra correlato a queste norme. Che cosa succede se non riconosco questa modifica alle norme e non faccio clic per accettarla?

Avrai a disposizione 60 giorni di tempo per accettare le norme. Allo scadere di questo termine, la pubblicazione dei tuoi annunci etichettati come soggetti alle norme sarà interrotta nel caso utilizzino i tipi di targeting indicati sopra che rientrano nell'ambito delle norme. Inoltre, non potrai creare nuove campagne nell'account finché non avrai accettato le norme (anche oltre i 60 giorni).  

Se gestisci più account Google Ads, puoi accettare le nuove norme per tutti i tuoi account contemporaneamente utilizzando questo modulo di richiesta. Tieni presente che questo avviso sulle norme dovrà essere comunque accettato se in futuro crei un nuovo account. 

Penso che il mio annuncio non rientri nell'ambito di questa norma, perché non ritengo che l'annuncio/l'inserzionista/il sito web sia correlato ai settori Edilizia, Occupazione o Credito. Come faccio a presentare ricorso per il mio annuncio?

Segui le istruzioni nella sezione "Fare ricorso per una decisione sulle norme" di questo articolo. Se dopo aver eseguito questa procedura il ricorso non viene accettato e ritieni ancora che il tuo annuncio non rientri nell'ambito della norma, segnala il problema al tuo rappresentante dell'Assistenza Google. Se non hai un rappresentante dedicato, contatta il team dell'Assistenza Google qui.

Che cosa succede se il mio account al momento non ha annunci soggetti alle norme, ma tra un anno ne creo uno che rientra in quest'ambito?

Una volta che l'annuncio è stato esaminato ed etichettato come soggetto alle norme, riceverai una notifica a livello di account che ti chiede di fare clic per accettare i termini di queste norme. Avrai 60 giorni a disposizione per accettarli. Se non fai clic per accettare le norme, gli annunci appena creati continueranno a essere pubblicati, ma non potrai creare nuove campagne nell'account. Dopo 60 giorni, se non hai ancora fatto clic per accettare le norme, la pubblicazione degli annunci etichettati come soggetti alle norme verrà interrotta. Dovrai fare clic per accettare le norme una sola volta per account (se aggiungi altri annunci soggetti alle norme in un secondo momento, non dovrai fare di nuovo clic per accettarle).

In che modo i miei inserzionisti possono apportare le modifiche necessarie alle proprie campagne su larga scala?

Oltre all'interfaccia utente di Google Ads, gli inserzionisti potranno apportare modifiche alle proprie campagne utilizzando Google Ads Editor e l'API Google Ads. Alcune modifiche saranno supportate da Fogli collettivi di Google Ads. Per ulteriori indicazioni, fai clic qui.

Esiste un modo per sapere se il targeting che sto utilizzando è soggetto alle norme nel mio account Google Ads?

È stata apportata una serie di modifiche a Google Ads per venire incontro a questo problema: 

  • Negli avvisi (icona a forma di campana in alto a destra del tuo account) riceverai notifiche che indicano che esistono gruppi di annunci contenenti annunci etichettati come soggetti a queste norme che utilizzano un targeting limitato. 
  • Gli annunci interessati verranno inclusi in Gestione norme ("Strumenti e impostazioni" > "Gestione norme") 
  • Nelle sezioni Dati demografici e Pubblico visualizzeremo i callout "Targeting limitato" 
  • Introdurremo nuove etichette delle norme per settore immobiliare, lavoro e credito, in modo da poter filtrare in base agli annunci a cui è stata assegnata questa etichetta nell'account. Queste etichette saranno visibili anche in Google Ads Editor (versione 1.4 o successive) per consentirti di apportare modifiche su larga scala:
  • "Verticali limitati - Credito"
  •  "Verticali limitati - Lavoro"
  • "Verticali limitati - Edilizia" 

In Google Ads Editor, sono disponibili nel filtro "Motivi della mancata approvazione". Tieni presente che questi stati non indicano che un annuncio è "Non approvato": il riferimento è piuttosto al filtro dell'Editor a cui le etichette sono state assegnate. 

Potrò comunque visualizzare i rapporti su età, sesso, stato civile, stato parentale o codice postale?

Potrai visualizzare i rapporti relativi al criterio riportato nella scheda Dati demografici dell'interfaccia utente. 

  • Tutti gli inserzionisti potranno visualizzare i rapporti sul codice postale nel Rapporto sulle località dell'utente. 
  • Per le campagne sulla rete di ricerca e sulla Rete Display, se la scheda Pubblico è impostata su Osservazione, potrai visualizzare i rapporti relativi a Stato parentale, Stato civile e Sposati di recente. 
  • I segmenti di pubblico delle campagne video non supportano la funzione Osservazione, pertanto non potrai visualizzare i rapporti relativi a Stato parentale, Stato civile e Sposati di recente.

Non riesco a rispettare le nuove norme in tempo (prima del 19 ottobre 2020). Ci sarà un periodo di tolleranza?

A metà ottobre, quando l'applicazione di questo aggiornamento alle norme entrerà in vigore, non saranno previste eccezioni. Ti consigliamo di apportare tutte le modifiche del caso al tuo account prima della data di applicazione.

Che cosa succede se la mia campagna o il mio gruppo di annunci prende come target più paesi, inclusi Stati Uniti e Canada? Gli annunci etichettati come soggetti a queste norme potranno comunque scegliere come target età, sesso, stato civile, stato parentale o codice postale per altri paesi al di fuori degli Stati Uniti e del Canada all'interno della stessa campagna o dello stesso gruppo di annunci?

In generale, la pubblicazione di annunci etichettati come soggetti a queste norme che utilizzano un targeting limitato verrà bloccata negli Stati Uniti e in Canada. Tuttavia, potranno essere pubblicati nelle altre aree geografiche.

Questa nuova restrizione si applica solo agli Stati Uniti e al Canada? Se l'inserzionista non ha sede negli Stati Uniti/Canada, queste norme restano comunque valide? 

Questo aggiornamento si applica a tutti gli annunci relativi a settore immobiliare, lavoro e credito pubblicati negli Stati Uniti e in Canada. L'obiettivo dell'applicazione si basa sulla geolocalizzazione target dell'annuncio e non sulla base della fatturazione fisica o della fatturazione dell'inserzionista.

Ho un gruppo di annunci in cui alcuni annunci sono stati etichettati come soggetti alle norme, mentre altri no. Se utilizzo il targeting problematico, non verrà pubblicato l'intero gruppo di annunci o solo quelli etichettati come soggetti alle norme? 

Solo quelli etichettati come soggetti alle norme. 

Ho un gruppo di annunci in cui parte del mio targeting rientra nell'ambito mentre l'altra parte no. Il gruppo di annunci è costituito da un annuncio soggetto alle norme. Non verrà pubblicato l'intero gruppo di annunci oppure solo i tipi di targeting problematici? 

L'annuncio (e il gruppo di annunci in questo esempio perché ha un solo annuncio) non verrà pubblicato in quanto utilizza un targeting limitato. L'annuncio non verrà pubblicato nel targeting "senza limitazioni".

Che cosa viene preso in considerazione per all'approvazione di un annuncio?

Esaminiamo sia il testo dell'annuncio che la pagina di destinazione (per gli annunci con componenti illustrati o video, come gli annunci display e YouTube, prendiamo in considerazione anche gli elementi visivi dell'annuncio). Se una parte significativa della pagina di destinazione è soggetta alle norme, l'annuncio potrebbe essere etichettato come soggetto alle norme anche se non contiene elementi correlati a settore immobiliare, lavoro o credito.

Posso modificare il testo pubblicitario e pubblicare il mio annuncio anche se non rientra nell'ambito delle norme?

Potrebbero verificarsi situazioni in cui ciò è possibile, ma non possiamo garantire che le modifiche rientrino o meno nell'ambito delle norme, in quanto, per poter assegnare un'etichetta alla creatività, dobbiamo esaminare sia l'annuncio che la pagina di destinazione a cui indirizza l'annuncio. Se la pagina di destinazione include contenuti relativi a settore immobiliare, lavoro o credito, l'annuncio potrebbe essere soggetto alle norme anche se non contiene elementi correlati.

Come posso avere la certezza che il mio cliente non abbia scelto come target categorie di targeting limitate negli elenchi Customer Match?

È responsabilità dell'inserzionista rispettare tutte le norme quando utilizza i nostri prodotti, incluse le norme relative al targeting limitato.

Questa modifica incide sui publisher?

Questa modifica è limitata agli inserzionisti che scelgono come target Stati Uniti o Canada e che dispongono di annunci per settore immobiliare, lavoro o credito in Google Ads, SA360, DV360 e prodotti su prenotazione. Sono inclusi tutti i formati di annunci (testo, display, video) e tutti i canali (rete di ricerca, display, video).

Che cosa devo fare se il mio cliente utilizza il targeting geografico di Campaign Manager 360 e il targeting demografico di DV360?

La creatività è soggetta alle norme se l'inserzionista ha applicato il targeting per codice postale in Campaign Manager 360 E si tratta di una creatività relativa a settore immobiliare, lavoro o credito.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false
false