Funzionalità e formati degli annunci limitati

Google fornisce versioni tradotte del Centro assistenza, che non sono però pensate per modificare i contenuti delle nostre norme. L'inglese rappresenta la lingua ufficiale e la relativa versione è quella utilizzata per l'applicazione delle nostre norme. Per visualizzare questo articolo in un'altra lingua, utilizza il menu a discesa della lingua in fondo alla pagina.

Esistono diversi fattori che determinano l'accesso alle funzionalità e ai formati degli annunci avanzati su Google Ads. Alcune funzionalità e alcuni formati pubblicitari non sono disponibili per tutti gli inserzionisti fino a quando tu non abbia soddisfatto requisiti specifici o non abbia ottenuto la certificazione per poterli utilizzare.

Per poter ottenere la certificazione potresti dover fornire della documentazione, come licenze di supporto e documenti di identificazione che confermano che disponi dell'autorizzazione ad accedere alle funzionalità del prodotto o che hai rispettato le norme in modo continuativo per un certo periodo. Tutte le funzionalità e tutti i formati degli annunci sono inoltre soggetti alle norme standard di Google Ads.

I seguenti formati degli annunci sono limitati, a meno che il tuo account non soddisfi i requisiti del caso.

Annunci HTML5

Requisiti per l'utilizzo di annunci HTML5

Dovresti poter accedere agli annunci HTML5 nel tuo account Google Ads dopo che l'account avrà soddisfatto i seguenti requisiti:

  • L'account è aperto da più di 90 giorni.
  • L'account ha una spesa complessiva totale superiore a 9000 $.
  • L'account ha una buona reputazione in termini di conformità alle norme.

Ricorda che soddisfare questi requisiti non garantisce sempre l'accesso agli annunci HTML5.

Se gli annunci HTML5 non sono disponibili nel tuo account, puoi richiedere l'accesso compilando il modulo di richiesta per l'accesso agli annunci HTML5. Prima di inviare la richiesta, assicurati che il tuo account soddisfi i criteri di idoneità elencati di seguito. Riceverai una notifica via email con un aggiornamento dello stato entro sette giorni lavorativi dall'invio della richiesta.

  • L'account ha una buona reputazione in termini di conformità alle norme.
  • L'account ha una buona reputazione in termini di pagamenti.
  • L'account ha una spesa complessiva totale superiore a 1000 $.

Per conservare l'accesso agli annunci HTML5, assicurati di non violare le nostre norme e di mantenere una buona reputazione in termini di conformità alle norme.

Nel frattempo puoi utilizzare altre opzioni, come gli annunci display adattabili o gli annunci HTML AMP caricati.

Assicurati di seguire le specifiche per gli annunci display corrette.

Tracker dei clic

Requisiti per l'uso dei tracker dei clic

Gli inserzionisti sono autorizzati a utilizzare solo i tracker dei clic certificati da Google. Gli annunci di inserzionisti che utilizzano tracker dei clic non certificati nella funzionalità Modello di monitoraggio potrebbero non essere approvati. Consulta qui l'elenco dei tracker dei clic certificati.

In alternativa, gli inserzionisti che non intendono avvalersi di tracker dei clic possono utilizzare altre opzioni di monitoraggio, ad esempio l'impostazione di un pixel di impressioni su una pagina di destinazione.

Impostazione del tracker dei clic nel modello di monitoraggio

Dovrai aggiungere l'URL dell'hop successivo al parametro di reindirizzamento (evidenziato in grassetto) nel campo del modello di monitoraggio, come mostrato nell'esempio seguente:

https://your.tracker.com/?creative={creative}&device={device}&gclid={gclid}&redirect={your.landing.page.url}

Il formato specifico dei parametri può essere diverso a seconda del fornitore del tracker dei clic; rivolgiti quindi al tuo fornitore per assicurarti che venga utilizzato il formato corretto.

Puoi nidificare uno o più tracker dei clic all'interno di quello principale che già utilizzi. Per garantire la conformità con questa norma, il tracker dei clic principale e tutti quelli nidificati devono essere certificati e il parametro hop successivo deve essere chiaramente definito.

Scopri di più sull'impostazione del modello di monitoraggio.

Risoluzione dei problemi: tracker dei clic

Procedura generale di risoluzione dei problemi relativi ai tracker dei clic

  1. Per scoprire perché gli annunci non vengono approvati, controllane lo stato anche se il tracker dei clic è configurato altrove, ad esempio a livello di campagna.
  2. Viene sempre aggiunto un tracker dei clic nel campo del modello di monitoraggio (in Opzioni URL).
    1. Se devi controllare il tracker dei clic per vedere se è nell'elenco di quelli certificati, puoi trovarlo a livello di account, campagna, gruppo di annunci, annuncio o parola chiave. 
  3. Gli annunci verranno sottoposti nuovamente a revisione una volta modificato e salvato il modello di monitoraggio. Se il tuo account ha più di 100.000 annunci interessati, invia nuovamente quelli più critici per sottoporli a revisione in modo da accelerare la procedura.

Tracker dei clic: non supportato

Per risolvere il problema, seleziona una delle seguenti opzioni:

  • Rimuovi il tracker dei clic da Google Ads e valuta la possibilità di utilizzare al suo posto un pixel di monitoraggio della pagina di destinazione.
  • Passa a un tracker dei clic certificato: l'elenco dei tracker certificati è disponibile qui per i nostri clienti.
  • Chiedi al tuo fornitore di servizi di tracker dei clic di richiedere la certificazione.
  • Quando le modifiche agli annunci vengono apportate e salvate, questi vengono sottoposti nuovamente a revisione. Se il tuo fornitore di servizi di tracker dei clic ha ottenuto la certificazione dopo l'invio più recente dei tuoi annunci, inviali nuovamente.
Promemoria: gli annunci che utilizzano un servizio di monitoraggio dei clic non certificato non verranno approvati.

Tracker dei clic: parametro specifico necessario

Il tracker dei clic richiede un'ulteriore configurazione per rispettare i requisiti di Google per i tracker dei clic. Puoi risolvere il problema in due modi:

  • Consulta la documentazione del tracker dei clic per ulteriori informazioni su come utilizzarlo con Google Ads, il che potrebbe richiedere l'attivazione di un'opzione.
  • Modifica l'URL in modo da renderlo conforme utilizzando il feedback nella mancata approvazione:
    • Parametro mancante: ad esempio, se il tuo URL di monitoraggio è https://tracker.example.com/track?sid=12345 e la mancata approvazione indica che il parametro mancante è "&redirection_url={lpurl}", modifica il modello di monitoraggio in modo che contenga "https://tracker.example.com/track?sid=12345&redirection_url={lpurl}".
    • Rimuovi parametro: se l'URL di monitoraggio è "https://tracker.example.com/track?sid=12345&redirection_url={lpurl}&transparent=false" e la mancata approvazione indica che il parametro da rimuovere è "transparent", modifica il modello di monitoraggio in modo che contenga "https://tracker.example.com/track?sid=12345&redirection_url={lpurl}".

L'URL potrebbe avere il seguente aspetto: "redirection_url=" o "redirection_url=…&transparent=true", a seconda del servizio di terze parti e dei parametri che questo ha scelto di certificare con Google.

Esempio:
URL di monitoraggio: https://tracker.com/?redirection_url=https://example.org/
oppure
URL di monitoraggio: https://tracker.com/?redirection_url=https://example.org/&force_transparent=true

Promemoria: gli annunci che non utilizzano i parametri corretti non verranno approvati.

Tracker dei clic: percorso non corretto

Il tracker dei clic può supportare il monitoraggio di diversi eventi (impressioni, clic) o supportare più tipi di clic. Questa mancata approvazione indica che il tracker dei clic è stato utilizzato per monitorare il tipo di evento errato. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione del tracker dei clic.

Promemoria: contatta il fornitore del tuo tracker dei clic per verificare quali percorsi sono stati certificati come trasparenti da Google. Se le convenzioni degli URL sono cambiate, chiedi agli utenti di aprire una richiesta per certificare più percorsi e ritirare quelli precedenti.

Tracker dei clic: mancata corrispondenza della destinazione

La mancata approvazione potrebbe essere dovuta ai seguenti motivi:

  • La destinazione dichiarata nel campo del tracker dei clic e in quello dell'URL finale non corrispondono.
    • Ad esempio, se l'URL finale è "https://example.org/", l'URL del tracker dei clic è "https://click.tracker.com/?redir=https://web.dev/" e il motivo della mancata approvazione è "https://web.dev/", l'annuncio non verrebbe approvato perché gli utenti vengono indirizzati a una destinazione diversa da quella dell'URL finale. Modifica l'URL finale o il modello di monitoraggio in modo che corrispondano alla destinazione prevista.
  • La destinazione del reindirizzamento dell'inserzionista include un tracker dei clic non certificato.
    • Ad esempio, se l'URL finale è "https://example.org/", l'URL del tracker dei clic è "https://click.tracker1.com/?redir=https://different-clicktracker.com/?url=https://example.org/" e il motivo della mancata approvazione è "https://different-clicktracker.com/?url=https://example.org/", l'annuncio non verrebbe approvato perché different-clicktracker.com non è certificato.
    • Tutti i tracker dei clic utilizzati devono essere certificati e questo requisito si applica a ogni tracker dei clic tra il modello di monitoraggio e l'URL finale.

    Dopo aver apportato le modifiche, l'inserzionista può utilizzare SSA per inviare nuovamente gli annunci per la revisione.

    Promemoria: assicurati sempre che il modello di monitoraggio sia configurato in modo da riflettere accuratamente la destinazione dichiarata sul tracker. Gli inserzionisti possono nidificare un altro tracker dei clic all'interno del proprio modello di monitoraggio, purché entrambi siano certificati tramite il modulo di richiesta.

Tracker dei clic: modello di monitoraggio non analizzabile

Come risolvere il problema: rimuovi tutti i caratteri speciali che potrebbero nascondere l'URL dichiarato sul tracker. Inoltre, verifica che sia stata dichiarata una pagina web e non un indirizzo IP o un link diretto.

Promemoria: gli indirizzi IP (12.34.45.56) e i link diretti (tel://) non sono supportati.

Certificazione del tracker dei clic

Se sei un fornitore di servizi di tracker dei clic e soddisfi i requisiti evidenziati nelle linee guida del programma di certificazione, puoi richiedere la certificazione. Una volta certificato, il tracker dei clic potrà essere utilizzato dagli inserzionisti per pubblicare annunci.

Fai clic qui per un elenco dei fornitori di tracker dei clic certificati.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
true
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
8493293692169667388
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
true
73067