Requisiti per il formato di annunci Demand Gen

Google fornisce versioni tradotte del Centro assistenza, che non sono però pensate per modificare i contenuti delle nostre norme. L'inglese rappresenta la lingua ufficiale e la relativa versione è quella utilizzata per l'applicazione delle nostre norme. Per visualizzare questo articolo in un'altra lingua, utilizza il menu a discesa della lingua in fondo alla pagina.

Le campagne Demand Gen combinano funzionalità di targeting per pubblico e formati visivamente accattivanti per consentirti di personalizzare al meglio i tuoi annunci nei feed di Google e indurre i clienti all'azione. Questo articolo descrive i requisiti che devono essere soddisfatti dagli asset annuncio Demand Gen (titolo, descrizione o immagine) per pubblicare le campagne Demand Gen.

Gli utenti accedono ai feed della home page di YouTube e di Cosa guardare, così come a Discover e alle schede Promozioni e Social di Gmail, per sfogliare e scoprire nuovi contenuti in linea con i loro interessi. Per garantire un'esperienza pubblicitaria di alta qualità per i consumatori nei feed personalizzati di Google, gli annunci Demand Gen devono rispettare tutte le norme Google Ads e quelle relative alla personalizzazione. Inoltre, esamineremo la conformità di ogni asset annuncio Demand Gen ai requisiti degli annunci indicati di seguito, che avranno la priorità in caso di conflitto con le norme Google Ads e con quelle sulla personalizzazione. Poiché i requisiti degli annunci Demand Gen sono più restrittivi rispetto a quelli degli annunci per altre piattaforme, gli asset di questo tipo di annunci non approvati potrebbero continuare a essere pubblicati su altre proprietà di Google.

Violazioni frequenti e diffuse di queste linee guida possono comportare la sospensione della pubblicazione di annunci sulle piattaforme Discovery e Demand Gen. Esamineremo regolarmente i nuovi annunci che carichi e, se il numero di violazioni degli annunci diminuisce, potresti ottenere di nuovo l'idoneità alla pubblicazione.

Requisiti degli annunci Demand Gen

Puoi visualizzare le mancate approvazioni a livello di asset nel report sugli asset della tua campagna Demand Gen.

Categorie vietate

Prodotti regolamentati

Non consentito Asset che raffigurano o richiamano sostanze o prodotti regolamentati, inclusi, a titolo esemplificativo, sostanze stupefacenti per uso ricreativo e tabacco.

Consentito con restrizioni Consentito

  • Gli asset che raffigurano alcolici possono essere pubblicati nelle campagne Demand Gen.
Armi o criminalità

Non consentito Asset che raffigurano o richiamano immagini di armi o criminalità, inclusi, a titolo esemplificativo, armi da fuoco, munizioni, esplosivi, vendita di fuochi d'artificio, coltelli, prigione, criminali o arresti.

Esempio:

Asset che rappresenta contenuti relativi alla criminalità

Consentito con restrizioni Consentito con limitazioni

  • Asset che raffigurano o richiamano le categorie vietate sopra riportate in una scena di un'opera di fantasia a scopo di intrattenimento (videogioco, programma TV, film e così via). 
  • Asset che raffigurano o richiamano le categorie vietate sopra riportate, ma non in un contesto violento o criminale, inclusi, a titolo esemplificativo, coltelli da cucina e multiuso, manufatti storici o costumi di Halloween.
Contenuti correlati a omaggi in denaro

Non consentito Asset che raffigurano contenuti correlati a lotterie con premi in denaro o omaggi in denaro, inclusi, a titolo esemplificativo:

  • Premi in denaro senza un'azione legittima dell'utente

  • Sondaggi e questionari a pagamento

  • Lotterie con premi in denaro o omaggi in denaro

Contenuti illeciti

Non consentito Asset che raffigurano o richiamano contenuti per adulti, inclusi, a titolo esemplificativo:

  • Contenuti sessualmente allusivi
  • Contenuti inutilmente focalizzati su parti del corpo
  • Contenuti correlati a prodotti per la sfera sessuale e all'intrattenimento sessuale

 

Non consentito Asset che raffigurano procedure mediche invasive

Esempio:

Asset che raffigura una procedura medica invasiva

 

Non consentito Asset che raffigurano contenuti che potrebbero causare disagio, inclusi, a titolo esemplificativo, fluidi corporei ed escrementi

Eventi negativi

Non consentito Asset che raffigurano eventi importanti negativi, inclusi, a titolo esemplificativo:

  • Divorzio, separazione o separazione familiare, pignoramenti di casa, difficoltà finanziarie, incidenti e lesioni personali (a titolo esemplificativo incidenti in ambito sportivo, professionale, lavorativo, medico o incidenti generici e lesioni personali) o danni a oggetti o proprietà (a titolo esemplificativo atti vandalici o distruzione di proprietà personali)

Non consentito Asset che raffigurano o richiamano crisi provocate dagli uomini o calamità naturali.

Non consentito Asset che raffigurano o richiamano il recupero da una dipendenza, tra cui strutture di riabilitazione e prodotti che favoriscono il recupero.

Non consentito Asset che raffigurano contenuti relativi a morte o decesso, tra cui:

  • Una persona o un animale morto 
  • Un'agenzia funebre, un obitorio, un cimitero, un mausoleo

Non consentito Asset che raffigurano contenuti relativi a traumi o dolore, inclusi, a titolo esemplificativo, una persona in lutto o che piange.

Non consentito Asset che raffigurano contenuti presentati in modo tale da poter generare una reazione negativa.

Non consentito Asset che raffigurano discriminazione o istigazione alla discriminazione verso qualcuno sulla base delle sue caratteristiche personali.

Non consentito Asset che promuovono azioni che violano i Termini e condizioni di altre piattaforme.

Esempi:

   
Asset che raffigura una calamità naturale Asset che raffigura un funerale e una morte
Attività che raffigura contenuti che fanno paura o relativi a traumi  

Consentito con restrizioni Consentito con limitazioni

  • Asset che fanno riferimento a servizi che includono, a titolo esemplificativo, quelli di un'agenzia funebre, un obitorio, un cimitero o un mausoleo, società di servizi commemorativi, servizi di consulenza familiare e per il divorzio (avvocato/studi legali/consulenze), servizi di assistenza assicurativa e per eventi, purché vengano presentati in maniera neutrale e positiva
  • Asset che raffigurano o richiamano gli eventi negativi sopra riportati in una scena di un'opera di fantasia a scopo di intrattenimento (videogioco, programma TV, film e così via)

Divieti relativi ai servizi di incontri: attributi personali degli utenti

Non consentito Asset che illustrano o fanno riferimento a servizi di appuntamenti o organizzazione di incontri in cui vengono menzionati, anche implicitamente, gli attributi personali dell'utente, tra cui, a titolo esemplificativo, gruppo etnico, nazionalità, religione, età o orientamento sessuale.

Interattività implicita

Non consentito Asset che contengono elementi visivi che mostrano funzionalità inesistenti (ad esempio un pulsante di riproduzione su cui non è possibile fare clic).

Non consentito Asset che inducono l'utente a fare clic sull'annuncio con un linguaggio sensazionalistico e affermazioni fuorvianti o che non includono intenzionalmente informazioni necessarie.

Esempio:

Asset che raffigura un omaggio in contanti

Non consentito Asset che promuovono un pubbliredazionale e inducono l'utente a fare clic sull'annuncio rendendo difficile capire chi sia l'inserzionista.

Non consentito Asset con riferimenti a informazioni che consentono l'identificazione personale, tra cui (a titolo esemplificativo) tessere sanitarie, patenti di guida, assegni e carte di credito, senza contesto né offerta commerciale.

Non consentito Asset di annunci per siti di incontri che indicano che qualcuno sta tentando di contattare l'utente o che è stato trovato un profilo compatibile con quello dell'utente.

Esempio:

Asset che raffigura un utente che ti ha inviato un messaggio

Immagine selfie

Non consentito Asset che contengono selfie per contenuti correlati a incontri.

Esempio:

Asset che raffigura un'immagine selfie per app o siti di incontri

Immagine non chiara

Sfocata

Non consentito Immagini sfocate o non chiare.

Esempi:

Asset immagine sfocato Asset immagine sfocato

 

Distorta

Non consentito Immagini visivamente inclinate in modo strano o di forma strana, deformate, capovolte, sgradevolmente fuori fuoco, con colori invertiti, con filtri eccessivi, distorte o contenenti filigrane.

Esempio: 

Asset immagine distorto

 

Ritagliata in modo errato

Non consentito Immagini eccessivamente ritagliate o contenenti overlay di testo ritagliato anche in minima parte.

Esempio:

  Asset immagine ritagliato in modo errato

 

Linguaggio offensivo

Non consentitoAsset che contengono linguaggio osceno o offensivo tra cui, a titolo esemplificativo, linguaggio volgare e allusioni sessuali.

Testo confuso

Non consentito Asset che utilizzano testo segnaposto, formattazione non appropriata, ad esempio punteggiatura o lettere maiuscole senza senso, o che non rispettano regole ortografiche o grammaticali comunemente accettate, così da rendere difficile il riconoscimento del soggetto dell'asset.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
13461318817802715854
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
true
73067