Norme sulla Verifica avanzata

Google fornisce versioni tradotte del Centro assistenza, che non sono però pensate per modificare i contenuti delle nostre norme. L'inglese rappresenta la lingua ufficiale e la relativa versione è quella utilizzata per l'applicazione delle nostre norme. Per visualizzare questo articolo in un'altra lingua, utilizza il menu a discesa della lingua in fondo alla pagina.

Le norme sulla Verifica avanzata contribuiscono a ridurre le attività non valide e ad assicurare che gli annunci di attività locali siano pertinenti, utili e conducano a un'esperienza positiva. Gli inserzionisti di Google Ads e di Servizi locali che promuovono servizi in determinati verticali dovranno completare la Verifica avanzata. 

L'articolo descrive le norme relative alla Verifica avanzata di Google. Alcune di queste norme si applicano sia a Google Ads sia a Servizi locali, altre solo agli inserzionisti di Google Ads e altre ancora solo agli inserzionisti di Servizi locali

Dove è richiesta la Verifica avanzata

Google Ads e Servizi locali:

  • Servizi per porte di garage: Stati Uniti
  • Servizi di fabbro: Stati Uniti, Canada

Norme applicabili agli inserzionisti di Google Ads e di Servizi locali

Nota: gli inserzionisti che promuovono attività commerciali nelle categorie e nei paesi sopra elencati sono tenuti a osservare le seguenti linee guida:

  • Leggi e normative locali e federali: devi rispettare tutte le leggi e le normative applicabili relative ai servizi forniti. Inoltre, devi rispettare tutti i requisiti di licenza o altri requisiti normativi pertinenti e sei l'unico soggetto responsabile di tutte le indennità, licenze, oneri o diritti regolamentari, assicurazione o qualsiasi altro costo correlato e obbligo giuridico richiesto a un fornitore di servizi.
  • Limiti di età: tu e i tuoi clienti dovete avere almeno 18 anni.
  • Impiego: non puoi affermare né sottintendere di essere un dipendente di Google o delle sue società consociate o che in qualche modo lavori per Google o le sue società consociate. Devi sempre assicurarti che ogni membro del team risulti adeguatamente registrato e sia debitamente pagato ai sensi delle leggi sull'occupazione vigenti nella giurisdizione in cui operi.
  • Termini di servizio di Google: Scopri di più
  • Termini di servizio per la Verifica avanzata: Scopri di più

Gli inserzionisti che promuovono attività nelle categorie e nei paesi sopra elencati devono soddisfare i requisiti di Verifica avanzata di Google indicati di seguito.

Passaggi inclusi nella procedura di Verifica avanzata

La procedura di Verifica avanzata consiste in una revisione dell'account Google Ads (se applicabile) e dei dati di dominio pubblico, come registrazioni statali e licenze professionali, e in interviste video realizzate da Google. Per il proprietario dell'attività, la verifica include la richiesta di informazioni sulla validità della licenza professionale (ove applicabile). A livello aziendale, la verifica include la richiesta di informazioni sulla validità della registrazione dell'attività, prove che dimostrino l'assenza di pratiche commerciali non autorizzate o ingannevoli e informazioni sulla validità della licenza professionale (ove applicabile).

Criteri di verifica 

I criteri di verifica si basano sui seguenti aspetti:

  1. Risposte complete, dettagliate e precise a tutte le domande relative alla verifica.
  2. Informazioni veritiere e aggiornate sulla documentazione ufficiale, come le licenze professionali.  
  3. Conformità a tutte le norme di Google Ads e sulla Verifica avanzata.
  4. Conferma dello stato in essere della licenza per l'attività, ove applicabile.
  5. Nessuna prova che l'attività sia coinvolta in pratiche non autorizzate, ingannevoli, fuorvianti o altrimenti dannose per i consumatori.

L'attività potrebbe inoltre perdere l'idoneità per qualsiasi altro motivo conforme ai criteri di verifica sopra elencati.

Collaborare alla procedura di Verifica avanzata

La procedura di Verifica avanzata è gestita da Google. Quando contattati da Google, tu e i tuoi rappresentanti dovete fornire informazioni corrette, complete e accurate. Devi anche acconsentire alla partecipazione a un'intervista video e alla registrazione della medesima.

Ripetere periodicamente la verifica

Una volta verificata l'attività, ti potrebbe essere richiesto di eseguire le procedure di verifica ogni 12 mesi. Potrà essere richiesta una nuova verifica dell'attività in caso di cambiamenti significativi, ad esempio il trasferimento di sede o modifiche importanti dei siti web.

Controlli

Google può eseguire dei controlli per garantire la conformità alle procedure di Verifica avanzata. Per rimanere in regola, collabora pienamente a tutti i controlli.

Presentare ricorsi

Puoi sempre contattare Google per segnalare eventuali errori, inesattezze o altrimenti contestare i risultati della verifica dell'attività. Se la tua istanza di richiesta viene rifiutata, riceverai una notifica via email all'indirizzo email indicato nella tua richiesta e avrai la possibilità di presentare ricorso. Poiché puoi presentare un ricorso solo una volta, ti consigliamo di esaminare attentamente queste norme prima di procedere.

Privacy

Nel trattamento di tutte le informazioni relative al procedimento di verifica, Google è soggetta alle Norme sulla privacy.

Comunicazioni obbligatorie

Le informazioni fornite a Google e ai suoi utenti devono essere accurate, complete e non fuorvianti. I requisiti variano in base al tipo di attività e includono quanto segue:

Informazioni accurate sui prezzi:

 Green check Qualsiasi prezzo presentato ai clienti deve includere tutte le commissioni applicabili, tutte le spese di spedizione e tutti gli eventuali supplementi e tasse. Per quei servizi che prevedono variazioni di prezzo, è necessario presentare una fascia di prezzi standard. Questa fascia deve rappresentare i costi totali minimi e massimi che il cliente può aspettarsi.

Trasparenza e disponibilità delle offerte oggetto di promozione:

 Green check Qualsiasi coupon, sconto o offerta a costo fisso oggetto di promozione in annunci o sul sito web deve avere la corrispondente descrizione di ciò che è incluso e ciò che è escluso. Ad esempio, un annuncio come "Nuove porte di garage installate a 499 $" deve essere accompagnato da dettagli sul tipo di porta di garage inclusa e sulle eventuali limitazioni dell'offerta.

 Green check Offerte, servizi o prodotti promossi in annunci o sul sito web devono essere disponibili al momento.

Accuratezza nell'identità dell'attività:

 Green check L'identità presentata ai clienti deve essere la ragione sociale corretta e veritiera dell'attività o un nome dell'attività fittizio registrato.

 Green check L'identità dell'attività deve essere chiaramente visibile in posizioni in cui i clienti possono ragionevolmente aspettarsi di trovarla. Ad esempio, il nome dell'attività deve essere visibile dall'esterno della vetrina, se questa è presente.

 Green check Google può richiedere la documentazione necessaria per verificare l'identità dell'attività, ad esempio un certificato di registrazione del nome commerciale dell'attività.

Conformità alle richieste relative alla verifica dell'attività:

 Green check A volte Google può richiedere ulteriori documenti o informazioni sull'attività. Assicurati di rispondere prontamente e con precisione alle domande.

 Green check Google può richiedere la documentazione necessaria per verificare l'indirizzo dell'attività e altri dettagli.

Pratiche vietate

Devi fornire informazioni accurate sui servizi offerti. Non puoi in alcun modo celare informazioni o fornire dati errati sull'attività commerciale o sui servizi forniti. Inoltre, l'attività non può avere comportamenti disonesti, fuorvianti o ingannevoli. Le seguenti pratiche sono vietate:

Rappresentazione ingannevole:

Indurre gli utenti a cedere denaro o informazioni adducendo pretesti falsi o poco chiari.

Mostrare un'identità, un nome dell'attività o dati di contatto falsi o volutamente generici.

Rilasciare false dichiarazioni in merito allo stato di accreditamento, appartenenza a un'organizzazione, assicurazione o licenza.

Tempi di risposta non realistici:

Le dichiarazioni relative a tempi di risposta rapidi che difficilmente possono essere garantiti e rispettati sempre non devono essere incluse negli annunci di testo o sulle pagine di destinazione.

Informazioni sui prezzi negli annunci di testo:

Le tariffe telefoniche dei servizi e i prezzi minimi o iniziali non devono essere inclusi negli annunci di testo.

Sconti e coupon non devono essere inclusi negli annunci di testo che promuovono servizi di emergenza o di riparazione.

Garanzie:

Se gli annunci o il sito web fanno riferimento a qualsiasi garanzia relativa ai servizi, la stessa pagina deve contenere un link ai termini, alle condizioni, a quanto non è compreso e alle istruzioni per la presentazione di un reclamo.

Influenzare le recensioni dei clienti:

Non devi alterare o manomettere in nessun modo le recensioni dei clienti, nonché interferire con le medesime, in merito ai tuoi servizi o a quelli della concorrenza.

Utilizzo non autorizzato del brand e dei marchi Google:

Non puoi utilizzare il logo Google o altri elementi distintivi del brand senza autorizzazione. Se vuoi includere gli elementi distintivi del brand di Google sul tuo sito web o su altro materiale pubblico, consulta le linee guida sull'utilizzo del brand di Google.

Conseguenze in caso di violazione delle norme

In caso di violazione delle nostre norme, abbiamo facoltà di revocare temporaneamente o in forma permanente il tuo stato di verifica dell'attività, il che precluderà in modo parziale o totale la possibilità di fare pubblicità su Google da parte tua. 

Nel caso in cui si verifichi il caso descritto in precedenza, Google ti invierà una notifica via email. Se la violazione è risolvibile, l'email conterrà indicazioni sulle modifiche da apportare per poter riprendere la tua attività pubblicitaria su Google.

Norme applicabili solo agli inserzionisti di Google Ads

Obbligo di fornire informazioni aggiornate

Dopo la verifica dell'azienda, devi comunicare tempestivamente a Google qualsiasi cambiamento che possa influire sul risultato della verifica precedente, ad esempio se una delle tue licenze ufficiali è scaduta, è stata sospesa o non è più attiva e aggiornata.

Per segnalare eventuali cambiamenti, compila un modulo di richiesta di Verifica avanzata.

Aggregatori o reti di generazione di lead

Informazioni sui prezzi accurate e ben visibili:

  • Gli aggregatori o le reti di generazione di lead devono indicare chiaramente la fascia di prezzo standard per tutti i servizi pubblicizzati sul sito web. Queste informazioni devono essere facilmente visibili e chiaramente spiegate nel 20% della parte superiore (above the fold) della home page e di tutte le pagine di destinazione del sito web, sia per la versione desktop che per quella mobile. La dichiarazione non deve essere presentata sotto forma di notifica che può essere chiusa e la dimensione del carattere deve essere uguale o superiore a quella della maggior parte del testo sulla pagina.

Dati di contatto dell'attività:

  • L'indirizzo della sede legale dell'attività deve essere visualizzato sul sito web, nel piè di pagina di ogni pagina o su una pagina quale "Contattaci", "Chi siamo" o simili.

Conformità alle richieste relative alla verifica dell'attività:

  • Su richiesta, devi fornire a Google una prova aggiornata per la licenza, l'assicurazione, le obbligazioni e qualsiasi altro requisito correlato.

Per ulteriori informazioni sulla Verifica avanzata, compila un modulo di richiesta di Verifica avanzata. Scopri di più sulle norme Google Ads.

Norme applicabili solo agli inserzionisti di Servizi locali

Relazioni con i clienti

Quando fornisci i tuoi servizi, i tuoi clienti non sono clienti di Google. Non puoi dichiarare di lavorare per Google e non puoi coinvolgere Google in alcun problema relativo ai servizi sorto tra te e i tuoi clienti. In caso di controversie, il cliente può utilizzare Google per trovare un fornitore di servizi alternativo, ma Google non risolverà eventuali problemi tra te e il tuo cliente.

Google non darà consigli su prezzi o tariffe per i servizi e non negozierà i prezzi con i tuoi clienti.

Sei tu l'unico soggetto responsabile per la formazione, la preparazione, il controllo, la valutazione e le sanzioni disciplinari di chi lavora per te e interagisce con i clienti. Ripetuti feedback negativi dei clienti o feedback particolarmente gravi, oppure il fatto di non aver risposto prontamente in più occasioni alle richieste dei clienti, possono determinare un ranking inferiore (compresa la mancata visualizzazione della tua scheda). Comportamenti oltraggiosi o ripetutamente inappropriati nei confronti dei clienti, come attività non valide o criminali, ingente danno materiale o cattiva condotta affine, possono essere motivo di sospensione o risoluzione immediata.

Sei tu l'unico soggetto responsabile nel decidere quali clienti accettare o rifiutare. Google mostrerà le tue schede sulla sua piattaforma e il resto spetta a te.

Ricorda

Google non ti impone come scegliere i clienti, perciò non ti è consentito far intendere che è Google a indicare quali richieste accettare o rifiutare. Fai attenzione anche a non suggerire che Google influenzi i prezzi dei tuoi servizi o il modo in cui tali servizi vengono eseguiti.

Obbligo di fornire informazioni aggiornate

Dopo la verifica dell'azienda, devi comunicare tempestivamente a Google qualsiasi cambiamento che possa influire sul risultato della verifica precedente, ad esempio se una delle tue licenze ufficiali è scaduta, è stata sospesa o non è più attiva e aggiornata.

Per segnalare eventuali cambiamenti, compila un modulo di richiesta di Verifica avanzata.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

true
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale