Requisiti per gli asset prezzo

Google fornisce versioni tradotte del Centro assistenza, che non sono però pensate per modificare i contenuti delle nostre norme. L'inglese rappresenta la lingua ufficiale e la relativa versione è quella utilizzata per l'applicazione delle nostre norme. Per visualizzare questo articolo in un'altra lingua, utilizza il menu a discesa della lingua in fondo alla pagina.

Gli asset prezzo forniscono informazioni strutturate che aiutano gli utenti a scegliere l'annuncio su cui fare clic. Gli asset prezzo sono soggetti alle norme Google Ads standard e ai requisiti riportati di seguito.

Requisiti per intestazione e descrizione

Non è consentito quanto segue:

Informazioni sui prezzi nell'intestazione o nella descrizione

Nota: queste norme si applicano ai requisiti sui prezzi stabiliti dalle normative locali. Questi requisiti devono essere inclusi, come stabilito dalla legge.

Testo promozionale nell'intestazione o nella descrizione

Esempi: inserimento del testo "Saldi" nell'intestazione, aggiunta del testo "Spedizione gratuita" alla descrizione

Requisiti per gli URL

Non è consentito quanto segue:

URL degli asset che non indirizzano verso lo stesso dominio dell'URL finale dell'annuncio di testo a cui fanno riferimento

Requisiti per i brand

Non è consentito quanto segue:

Intestazioni contenenti informazioni diverse dai nomi di brand

Intestazioni contenenti brand non offerti dalla tua attività

Descrizioni contenenti informazioni diverse da quelle sul brand indicato nell'intestazione

Requisiti per gli eventi

Non è consentito quanto segue:

Intestazioni contenenti informazioni diverse da quelle su eventi specifici

Nota. Le intestazioni di eventi possono contenere informazioni sulla data, sul luogo o sul tipo dell'evento oppure sull'artista che si esibisce.

Descrizioni contenenti informazioni diverse dai dettagli sull'evento indicato nell'intestazione

Requisiti per le località

Non è consentito quanto segue:

Intestazioni contenenti informazioni diverse dai nomi di località pertinenti alla tua attività

Descrizioni contenenti informazioni diverse dai dettagli sulla località indicata nell'intestazione

Requisiti per i quartieri

Non è consentito quanto segue:

Intestazioni contenenti informazioni diverse dai nomi di zone o di quartieri di una città o di un'area geografica

Descrizioni contenenti informazioni diverse dai dettagli sul quartiere indicato nell'intestazione

Requisiti per le categorie di prodotti

Non è consentito quanto segue:

Intestazioni contenenti informazioni diverse dai nomi delle categorie di prodotti

Descrizioni contenenti informazioni diverse dai dettagli sulla categoria di prodotto indicata nell'intestazione

Come risolvere il problema: requisiti per le categorie di prodotti

  1.  Consulta le norme sopra riportate per conoscere i contenuti non ammessi. Assicurati che l'intestazione Categoria di prodotti menzioni solo una categoria di prodotti specifica e non i nomi di singoli prodotti o di brand. Verifica che la descrizione contenga solo dettagli aggiuntivi sulla categoria di prodotto in questione.
  2. Modifica l'asset per renderlo conforme a queste norme.
  • Nella pagina Asset, passa il mouse sopra l'asset che vuoi modificare.
  • Fai clic sull'icona a forma di matita accanto all'asset per modificarlo.
  • Al termine dell'operazione, fai clic su Salva.

Una volta modificato e salvato, l'asset viene inviato per la revisione. La maggior parte degli asset viene esaminata entro un giorno lavorativo, ma i tempi possono allungarsi se è necessaria una revisione più complessa. Se riscontriamo che hai modificato correttamente l'asset, possiamo approvarlo per la pubblicazione.

Se non sei in grado di eliminare tali violazioni o non intendi rimuoverle, rimuovi l'estensione per evitare che in futuro il tuo account venga sospeso per la presenza di un numero eccessivo di estensioni non approvate.

Requisiti per i servizi

Non è consentito quanto segue:

Intestazioni contenenti informazioni diverse dai tipi di servizi

Descrizioni contenenti informazioni diverse dal servizio indicato nell'intestazione

Requisiti per le categorie di servizi

Non è consentito quanto segue:

Intestazioni contenenti informazioni diverse dalle categorie di servizi

Nota. Le categorie devono descrivere collettivamente servizi differenti ma correlati, ad esempio "Servizi odontoiatrici" o "Riparazione automobili".

Descrizioni contenenti informazioni diverse dai dettagli sulla categoria di servizi indicata nell'intestazione

Risoluzione del problema: requisiti per le categorie di servizi
  1. Consulta le norme sopra riportate per conoscere i contenuti non ammessi. Assicurati che l'intestazione Categoria servizio menzioni solo una categoria di servizi specifica e non i nomi dei singoli servizi che rientrano in quella categoria. Verifica che la descrizione contenga solo dettagli aggiuntivi su quella categoria di servizi.
  2. Modifica l'asset per renderlo conforme a queste norme.
    • Nella pagina Asset, passa il mouse sopra l'asset che vuoi modificare.
    • Fai clic sull'icona a forma di matita accanto all'asset per modificarlo.
    • Al termine dell'operazione, fai clic su Salva.

    Una volta modificato e salvato, l'asset viene inviato per la revisione. La maggior parte degli asset viene esaminata entro un giorno lavorativo, ma i tempi possono allungarsi se è necessaria una revisione più complessa. Se riscontriamo che hai modificato correttamente l'asset, possiamo approvarlo per la pubblicazione.

Se non sei in grado di eliminare tali violazioni o non intendi rimuoverle, rimuovi l'estensione per evitare che in futuro il tuo account venga sospeso per la presenza di un numero eccessivo di estensioni non approvate.

Requisiti per i livelli di servizio

Non è consentito quanto segue:

Intestazioni contenenti informazioni diverse dai livelli di servizio

Descrizioni contenenti informazioni diverse dai dettagli sul livello di servizio indicato nell'intestazione

Risoluzione del problema: requisiti per i livelli di servizio
  1. Consulta le norme sopra riportate per conoscere i contenuti non ammessi. Assicurati che l'intestazione Livello di servizio menzioni solo livelli di servizio specifici (ad esempio, "hotel a 3 stelle") e non singoli servizi. Verifica che la descrizione contenga solo dettagli aggiuntivi su tale livello di servizio.
  2. Modifica l'estensione per renderla conforme a queste norme.
    • Nella pagina Asset, passa il mouse sopra l'asset che vuoi modificare.
    • Fai clic sull'icona a forma di matita accanto all'asset per modificarlo.
    • Al termine dell'operazione, fai clic su Salva.

    Una volta modificato e salvato, l'asset viene inviato per la revisione. La maggior parte degli asset viene esaminata entro un giorno lavorativo, ma i tempi possono allungarsi se è necessaria una revisione più complessa. Se riscontriamo che hai modificato correttamente l'asset, possiamo approvarlo per la pubblicazione.

Se non sei in grado di eliminare tali violazioni o non intendi rimuoverle, rimuovi l'estensione per evitare che in futuro il tuo account venga sospeso per la presenza di un numero eccessivo di estensioni non approvate.

Norme correlate e motivi più comuni della mancata approvazione

Le seguenti norme Google Ads sono particolarmente rilevanti per gli asset prezzo e sono spesso associate a mancate approvazioni. Scopri le conseguenze in caso di violazione delle norme.

Pertinenza non chiara

Tutte le informazioni devono essere pertinenti a ciò che stai pubblicizzando. Ad esempio, tutti i campi degli annunci inviati devono rappresentare lo stesso inserzionista ed essere pertinenti al prodotto promosso. Per scoprire di più, consulta le norme sulla pertinenza non chiara.

Requisiti redazionali

A tutti gli annunci si applicano i requisiti standard relativi alla chiarezza e al corretto utilizzo di ortografia, lettere maiuscole e simboli. Per scoprire di più, consulta le norme sui requisiti redazionali.

Offerte non disponibili

I prodotti o servizi devono mostrare il prezzo corretto, essere facilmente identificabili nella destinazione dell'annuncio e corrispondere alle intestazioni e alle descrizioni. Per scoprire di più, consulta le norme sulle offerte non disponibili.

Marchi

Google può rimuovere gli annunci o gli asset in seguito ai reclami dei proprietari dei marchi. Gli inserzionisti sono responsabili dell'utilizzo corretto dei marchi nel testo dell'annuncio, negli asset e nelle informazioni sull'attività. Per scoprire di più, consulta le norme per la tutela dei marchi.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
1892187124195716976
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
true
73067