Aggiornamenti delle norme sull'abuso della rete pubblicitaria (maggio 2021)

Per comodità, Google fornisce versioni tradotte del Centro assistenza, che però non vanno a modificare i contenuti delle norme. La versione in inglese è quella ufficiale impiegata per l'applicazione delle norme. Per visualizzare questo articolo in un'altra lingua, utilizza il menu a discesa della lingua in fondo alla pagina.

A maggio 2021, riorganizzeremo le nostre norme sull'abuso della rete pubblicitaria per migliorarne la leggibilità e facilitarne la comprensione. Alcune azioni previste per le norme e i corrispondenti messaggi agli inserzionisti Google includeranno i nomi aggiornati delle norme. Queste modifiche incideranno sulle restrizioni o sui divieti attualmente previsti dalle norme.

Che cosa cambia:

  • Le linee guida sulle norme relative alla "manipolazione del testo" che attualmente vengono applicate nell'ambito della categoria "Elusione dei sistemi" entreranno a far parte di una nuova serie di norme indipendenti, chiamate "Contenuto dell'annuncio elusivo" e appartenenti alla categoria relativa all'abuso della rete pubblicitaria.
  • In relazione all'argomento di queste nuove norme definite "Contenuto dell'annuncio elusivo", le manipolazioni proibite dei termini correlati al marchio previste per il testo dell'annuncio verranno estese a domini, sottodomini e loghi, verrà proibito l'utilizzo di caratteri Unicode invisibili negli annunci quando non apportano alcun valore aggiunto al contenuto dell'annuncio per gli utenti e, infine, non saranno consentite le manipolazioni di immagini o video finalizzate a nascondere contenuti che violano le norme.

Inizieremo ad applicare gli aggiornamenti delle norme il 4 maggio 2021.

Le violazioni di queste norme non comportano la sospensione immediata dell'account senza preavviso. Verrà inviato un avviso almeno 7 giorni prima della sospensione dell'account. Scopri di più sugli account sospesi.

(Pubblicato a marzo 2021)

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?