Notifica

Visita La tua pagina AdSense, in cui puoi trovare informazioni personalizzate sul tuo account che ti aiuteranno a raggiungere risultati ottimali con AdSense.

Norme

Norme per le unità pubblicitarie che offrono premi

Le unità pubblicitarie che offrono premi sono un modo per rafforzare il rapporto tra publisher e utenti, a vantaggio di entrambi. Per garantire un'esperienza positiva a publisher, utenti e inserzionisti, abbiamo definito di seguito i requisiti relativi alla natura e all'implementazione delle unità pubblicitarie che offrono premi tramite gli annunci pubblicati da Google ("annunci con premio").

Ai fini delle presenti norme:

  • Gli "articoli con valore monetario diretto" comprendono qualsiasi forma di offerta legale o altri metodi di pagamento che possono essere utilizzati direttamente per acquistare beni o servizi nel mondo reale.

    Esempi: contanti, criptovalute, carte regalo.

  • Gli "articoli senza valore monetario o con valore monetario indiretto" consistono in tutto ciò che ha un valore monetario, ma che non costituisce un metodo di pagamento diretto nel mondo reale oppure tutto ciò che non ha un valore monetario nel mondo reale.

    Esempi: sconti, punti o premi fedeltà, spedizione senza costi dei prodotti, prova senza costi di prodotti o servizi, vite extra per i personaggi di un gioco, skin dei personaggi di un gioco.

  • "Non trasferibile" significa che un premio può essere riscattato o utilizzato solo dallo stesso utente che l'ha ricevuto e non può essere convertito direttamente in articoli con valore monetario diretto o articoli che possono essere trasferiti a una terza parte.

    Esempi: un codice sconto, punti fedeltà o un elemento di un gioco che può essere riscattato o utilizzato solo da un utente specifico tramite il proprio account dopo aver effettuato l'accesso e che non può essere convertito direttamente in contanti o utilizzato per acquistare un articolo che può essere trasferito a un'altra persona.

Requisiti per i premi

  1. In nessuna circostanza è possibile offrire articoli con valore monetario diretto come premi.
  2. Gli articoli indiretti o senza valore monetario possono essere offerti come premi, a condizione che:
    • Il premio sia riscattabile e utilizzabile solo per un articolo o un servizio all'interno della piattaforma, del sito web o dell'app del publisher.
    • Il premio non sia trasferibile (ad esempio, non sono consentiti articoli fisici o punti fedeltà che possono essere trasferiti a un'altra persona).
    • Non possano superare il 25% del valore totale dell'articolo nel caso di premi che consistono in uno sconto o un coupon per articoli fisici.
  3. Sono consentiti premi casuali, a condizione che:
    • La possibilità di ricevere premi casuali venga comunicata all'utente prima che vengano presentati gli annunci con premio (ad esempio, indicando "guarda questo annuncio ora per avere la possibilità di ricevere un premio casuale").
    • L'utente possa accedere facilmente ai dettagli relativi a tutti i premi in palio, ad esempio indicando i possibili premi nell'informativa, passando il mouse sopra o includendo un link a una pagina con i dettagli. Ciò include la dichiarazione della possibile mancata ricezione di un premio.
    • La probabilità di ricevere un premio sia superiore a 0.

Requisiti di implementazione

  1. I publisher devono fornire comunicazioni chiare, precise e ben visibili in merito alle azioni richieste e ai premi offerti prima di presentare ogni annuncio con premio.
    • È possibile usare icone per descrivere le azioni o i premi, a condizione che siano comprensibili in modo chiaro e inequivocabile per gli utenti.
    • Se gli annunci con premio vengono presentati in un pacchetto o richiedono agli utenti di guardare un numero specifico di annunci per ricevere un premio, questi dettagli devono essere comunicati chiaramente all'utente (ad esempio indicando "guarda subito tre annunci per ricevere 100 monete d'oro").
  2. Gli annunci con premio, ad eccezione di quelli implementati tramite il formato interstitial con premio, devono essere pubblicati solo dopo che un utente li ha attivati in modo affermativo e inequivocabile, ad esempio toccando un pulsante che indica "sì" o "accetta". Inoltre:
    • Gli annunci con premio non devono obbligare gli utenti a interagire con gli annunci stessi (ad es. deve essere possibile ignorarli o ignorarli). 
    • Gli annunci con premio implementati tramite il formato interstitial con premio devono mostrare una schermata introduttiva contenente un'opzione che indichi "no" o "non accetto", con tempo sufficiente per la disattivazione da parte dell'utente. Questa opzione non deve essere nascosta, ostruita o non funzionante.
    • Ignorare l'annuncio con premio o selezionare l'opzione "no" o "non accetto" non deve ostacolare o interferire con il normale utilizzo della piattaforma, del sito web o dell'app.
    • I publisher non devono includere testo o icone che non riguardino la descrizione dei premi offerti per ingannare o spingere gli utenti verso una particolare scelta (ad esempio indicando "guarda questo annuncio per sostenere la nostra attività").
  3. I publisher sono tenuti a fornire all'utente i premi promessi dopo aver completato le azioni richieste.
  4. I publisher sono pienamente e singolarmente responsabili della concessione dei premi e non devono dichiarare o lasciare intendere che i premi sono verificati o approvati da Google.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
true
La tua pagina AdSense

Pagina AdSense: una nuova risorsa in cui puoi trovare informazioni personalizzate e nuove opportunità per l'account per sfruttare al meglio AdSense.

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale