Campagne

Crea una nuova conversione

Non è più possibile creare conversioni in AdMob. Nella tabella Conversioni rimarrà visualizzato un elenco di sola lettura delle conversioni che hai creato in AdMob e Google Ads. 

In futuro, tutte le conversioni verranno create in Google Ads e monitorate utilizzando Firebase SDK. Se imposti il monitoraggio delle conversioni in Google Ads per la prima volta, segui le istruzioni per monitorare le conversioni con Firebase.

 

Il monitoraggio delle conversioni è uno strumento di AdMob che consente di misurare l'efficacia delle campagne registrando gli eventi di conversione nelle tue app per dispositivi mobili.

Prima di iniziare

Aspetti da considerare prima di impostare il monitoraggio delle conversioni:

  • Tipi di conversione: puoi impostare solo una conversione di installazione di app (da Google Play) e una conversione di installazione di app (prima apertura) per app in un dato momento. Esempio: "la migliore app al mondo" può avere associata una sola conversione di installazione di app (prima apertura). Il tentativo di creare una seconda conversione di installazione di app (prima apertura) per "la migliore app al mondo" genera un errore.
  • App Android: non sono richiesti aggiornamenti per le conversioni di installazione di app (da Google Play). Per gli altri tipi di conversione, devi includere uno snippet di monitoraggio delle conversioni nel codice dell'app.
  • App iOS: devi includere uno snippet di monitoraggio delle conversioni nel codice dell'app.

Creazione di una conversione

Per impostare il monitoraggio delle conversioni, procedi nel seguente modo:

  1. Accedi all'account AdMob alla pagina https://apps.admob.com.
  2. Fai clic su Campagne.
  3. Fai clic sulla scheda Conversione.
  4. Fai clic su + Nuova conversione.
  5. Seleziona l'app da associare alla conversione utilizzando uno dei seguenti metodi:
    • Cerca la tua app: cerca la tua app in Google Play o iTunes App Store, poi fai clic su + Seleziona accanto all'app.
    • Seleziona tra le app che hai aggiunto: seleziona un'app dall'elenco di quelle che hai già aggiunto ad AdMob, poi fai clic su + Seleziona accanto all'app.
  6. Inserisci le impostazioni di conversione. Installazioni di app da Google Play (solo Android)
    • Nome: immetti il nome da assegnare a questa azione di conversione. Deve essere descrittivo; inoltre, ti consigliamo di includere il tipo di conversione. Esempio: La mia app speciale. Installa l'app Android, la migliore applicazione al mondo. Prima apertura iOS,
    • Origine: seleziona il tipo di azione di conversione da monitorare.
    • Valore: inserisci un valore per ogni evento di conversione. Esempio: se la tua app ha un prezzo al dettaglio di $ 2,99, puoi immettere un valore leggermente inferiore come valore per conversione.
      Per impostazione predefinita, la valuta del campo Valore è quella del tuo account Google Ads.
    • Ottimizzazione: seleziona la casella per utilizzare l'impostazione di ottimizzazione e includere le conversioni nella colonna Tutte le conv.
     

    Installazioni di app, prima apertura (Android e iOS)
    • Nome: immetti il nome da assegnare a questa azione di conversione. Deve essere descrittivo; inoltre, ti consigliamo di includere il tipo di conversione. Esempio: La mia app speciale. Installa l'app Android, la migliore applicazione al mondo. Prima apertura iOS
    • Origine: seleziona il tipo di azione di conversione da monitorare.
    • Valore: inserisci un valore per ogni evento di conversione. Esempio: se la tua app ha un prezzo al dettaglio di $ 2,99, puoi immettere un valore leggermente inferiore come valore per conversione.
      Per impostazione predefinita, la valuta del campo Valore è quella del tuo account Google Ads.
    • URL di postback (opzionale): se utilizzi un provider di analisi di terze parti, inserisci l'URL in cui desideri pubblicare le conversioni. Questo URL dovrebbe essere fornito dal fornitore del tuo sistema di analisi.
    • Ottimizzazione: seleziona la casella per utilizzare l'impostazione di ottimizzazione e includere le conversioni nella colonna Tutte le conv.
     

    Azioni in-app (Android e iOS)
    • Nome: immetti il nome da assegnare a questa azione di conversione. Deve essere descrittivo; inoltre, ti consigliamo di includere il tipo di conversione. Esempio: La mia app speciale. Installa l'app Android, la migliore applicazione al mondo. Prima apertura iOS.
    • Origine: seleziona il tipo di azione di conversione da monitorare.
    • Valore: inserisci un valore per ogni evento di conversione. Esempio: se la tua app ha un prezzo al dettaglio di $ 2,99, puoi immettere un valore leggermente inferiore come valore per conversione.
      Per impostazione predefinita, la valuta del campo Valore è quella del tuo account Google Ads.
    • Finestra di conversione: il periodo di tempo durante il quale è possibile registrare una conversione dopo che il cliente tocca il tuo annuncio.
    • Ottimizzazione: seleziona la casella per utilizzare l'impostazione di ottimizzazione e includere le conversioni nella colonna Tutte le conv.
     

  7. Fai clic su Salva.
  8. Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo per implementare la conversione nella tua app. Ciò può includere l'aggiunta o l'aggiornamento di uno snippet di codice per il codice dell'app, seguendo le istruzioni sul sito Google Developers.

Puoi anche modificare una conversione esistente.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?