Confronto tra Ad Manager e AdSense

Scegliere lo strumento più adatto alla propria attività

Ad Manager e AdSense sono potenti strumenti che aiutano a vendere l'inventario pubblicitario.

Scegliere lo strumento in funzione del tipo di attività

Sebbene offrano entrambi l'accesso a milioni di acquirenti, Ad Manager è stato creato per i publisher che richiedono controlli capillari per evitare di compromettere le loro iniziative nell'ambito della vendita diretta.

Se non gestisci un'ampia attività di vendita diretta o se il conflitto di canale non costituisce per te una questione di particolare rilievo, AdSense potrebbe essere la soluzione migliore.

Riepilogo

Le differenze tra le funzionalità di Ad Manager e AdSense includono quanto segue.

Funzionalità Ad Manager AdSense
Preferred deal L'interfaccia dei deal ti consente di configurare preferred deal per CPM fissi con acquirenti o aste private con prezzi minimi e acquirenti multipli. Nessuna possibilità di configurare preferred deal.
Filtri e blocchi Filtri a livello di account:
  • Blocco dei fornitori certificati da Google
  • Blocco degli URL
  • Blocco delle categorie generiche (se disponibile nella tua lingua)
  • Blocco delle categorie sensibili
  • Centro revisione annunci: consente di verificare e approvare/rifiutare gli annunci di vari inserzionisti
  • Blocco degli inserzionisti
  • Blocco di tecnologie pubblicitarie
  • Blocco dell'uso di cookie e dati
Filtri per le regole di blocco:
  • Blocco dei fornitori certificati da Google
  • Blocco degli URL
  • Blocco delle categorie generiche (se disponibile nella tua lingua)
  • Blocco delle categorie sensibili
  • Blocco degli inserzionisti
  • Blocco dell'uso di cookie e dati (domanda diversa da Google)
  • Blocco dei dati basati sugli utenti (origini della domanda di Google)

Possibilità di attivare:

  • Categorie sensibili
  • Tecnologie pubblicitarie

Scopri di più sulle protezioni.

Filtri a livello di account:
  • Blocco dei fornitori certificati da Google
  • Blocco degli URL
  • Blocco delle categorie generiche (se disponibile nella tua lingua)
  • Blocco delle categorie sensibili
  • Centro revisione annunci: consente di verificare e approvare/rifiutare gli annunci di vari inserzionisti
Rapporti Generazione flessibile dei rapporti con la possibilità di creare rapporti basati su criteri definiti dal publisher o utilizzare un modello come punto iniziale. Rapporti standard come "Siti", "Unità pubblicitarie", "Dimensioni annunci" e così via.
Acquirenti/Inserzionisti Accesso agli stessi acquirenti e inserzionisti:
  • Inserzionisti Google Ads
  • Acquirenti Ad Manager (fornitori certificati da Google). Se un acquirente utilizza un fornitore non certificato (non consigliato), solo i publisher Ad Manager hanno accesso a questo inventario.
Accesso agli stessi acquirenti e inserzionisti:
  • Inserzionisti Google Ads
Autorizzazioni per fornitori di tecnologia Ad Manager consente tutti i fornitori; i publisher possono bloccare qualsiasi fornitore. È accettata la maggior parte dei fornitori; i publisher non possono bloccare i fornitori.
Allocazione dinamica Allocazione dinamica in Google Ad Manager. Allocazione dinamica in Google Ad Manager.
Pagamenti delle entrate Il pagamento proviene da Google. Ti invieremo il pagamento alla fine del mese successivo a quello in cui il tuo saldo attuale raggiunge la soglia di pagamento. Il pagamento proviene da Google. Se il tuo saldo attuale raggiunge la soglia di pagamento entro la fine del mese, viene avviata una procedura di pagamento che dura 21 giorni. Al termine del periodo di elaborazione, sarà emesso il pagamento.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
3186867226159782058
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
true
148