Pubblica i tuoi primi annunci

Codifica delle pagine con GPT

Dopo aver creato la prima unità pubblicitaria, puoi iniziare a pubblicare annunci. A tale scopo, devi inserire i Tag publisher di Google (GPT) sulla pagina web in modo che possa richiedere e mostrare annunci da Google Ad Manager.

I Tag publisher di Google sono snippet di codice aggiunti alla pagina web per poter richiedere un annuncio a Google Ad Manager. Tali tag inviano dati sul browser, sulla posizione e altre informazioni anonime sull'utente, così come sul targeting definito da te, ad esempio le unità pubblicitarie o le coppie chiave-valore.

Generare i tag annuncio

Genera un Tag publisher di Google in Ad Manager e collabora con il team di sviluppo per inserire i tag nei contenuti.

Ecco alcuni aspetti importanti da ricordare:

  • È consigliabile attivare la modalità di richiesta singola per i tag, che consente di migliorare il rendimento degli annunci e delle pagine e attiva funzionalità quali le creatività roadblock.
  • Dopo aver aggiunto i Tag publisher di Google alle pagine, potresti dover attendere fino a 30 minuti prima che inizi la gestione del traffico degli annunci Google AdSense tramite la rete Ad Manager.
  • Richiedi solo gli annunci che vuoi mostrare nella pagina. Se richiedi annunci senza mai mostrarli, potrebbero esserci conseguenze negative sui rapporti.
  • Inserisci il Tag publisher di Google nella pagina prima della data in cui hai intenzione di avviare completamente la pubblicazione di annunci Ad Manager per i tuoi contenuti. In questo modo Ad Manager può realizzare un profilo di previsione per i contenuti.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?