Notifica

Lavori con colleghi in remoto e in ufficio? Scopri come avere successo negli ambienti di lavoro ibridi.

Apple iOS

Configurare Google Workspace su un dispositivo iOS

Se la tua organizzazione lo consente, puoi configurare Google Workspace su un dispositivo iOS per accedere al tuo account di lavoro o della scuola. Puoi utilizzare il tuo dispositivo personale o quello che ti è stato fornito dalla tua organizzazione.

Requisiti

  • La versione iOS minima dipende dal modo in cui l'amministratore configura le impostazioni:
    • iOS 15.5 o versioni successive se l'amministratore gestisce solo i dati di lavoro sul dispositivo
    • iOS 12 o versioni successive se il tuo amministratore gestisce l'intero dispositivo e devi installare l'app Google Device Policy
    • iOS 10 o versioni successive se l'amministratore non ha bisogno che installi l'app Google Device Policy 
  • Account Google Workspace
  • Account iTunes
  • Una versione attiva di Safari 
    Per attivare Safari nelle impostazioni del dispositivo, vai a Impostazionie poiGeneralie poiRestrizioni.)

Quale tipo di dispositivo vuoi configurare?

Configurare un dispositivo personale

Se utilizzi un dispositivo personale per lavoro, consenti al tuo amministratore di controllare alcuni dati e funzionalità sul dispositivo. I passaggi per la configurazione del dispositivo dipendono dal modo in cui l'amministratore configura la registrazione iOS:

  • Registrazione degli utenti (beta): consente all'amministratore di separare i dati di lavoro da quelli personali sul dispositivo. L'amministratore ha il controllo completo delle app e dei dati di lavoro. Inoltre, l'amministratore potrebbe configurare la registrazione degli utenti basata sull'account per consentirti di aggiungere il tuo account nelle impostazioni di iOS e registrare automaticamente il dispositivo.
  • Registrazione del dispositivo: i dati di lavoro e quelli personali non vengono separati sul dispositivo. L'amministratore ha un maggiore controllo sul dispositivo.

Prima di iniziare

  • Puoi configurare il dispositivo in diversi modi. Chiedi all'amministratore quali passaggi devi seguire.
  • Se hai già utilizzato il dispositivo per lavoro, annulla la registrazione del tuo account all'app Device Policy e rimuovi l'app dal dispositivo. Per informazioni dettagliate, vedi Gestire l'app Device Policy.

Passaggio 1: aggiungi il tuo account Google Workspace sul dispositivo

Espandi tutto  |  Comprimi tuttoComprimi tutto

Registrazione degli utenti (beta)

Aggiungere il tuo account nelle impostazioni di iOS (registrazione basata sull'account)
  1. Sul dispositivo iOS, tocca Impostazionie poiGeneralie poiVPN e gestione dispositivie poiAccedi all'account di lavoro o della scuola.
  2. Accedi con il tuo account Google Workspace.

L'app Google Device Policy e un profilo di configurazione vengono installati automaticamente sul dispositivo. Al termine della configurazione, tocca Google Device Policy per scaricare le app approvate dall'amministratore per il lavoro. Per maggiori dettagli, vedi Scaricare le app di lavoro approvate sui dispositivi iOS.

Aggiungere l'account a un'app Google (registrazione basata sul profilo)
  1. Sul dispositivo iOS, apri l'App Store e cerca un'app Google, ad esempio Gmail.
  2. Segui le istruzioni sullo schermo per scaricare e installare l'app.
    Potresti dover inserire l'ID Apple e la password.
  3. Al termine dell'installazione, apri Gmail .
  4. Tocca Accedie poiGooglee poiContinua.
  5. Accedi utilizzando il tuo account Google Workspace.
    Il tuo account Google Workspace è l'account che utilizzi al lavoro o a scuola.
  6. Se vuoi ricevere notifiche da Gmail, tocca Consenti.
  7. Se ti viene chiesto di scaricare un profilo di configurazione, tocca Avanti o scegli un'opzione: 
    • Per consentire all'amministratore di gestire l'intero dispositivo, tocca Continua con la registrazione del dispositivo.
    • Per consentire all'amministratore di gestire solo app e dati di lavoro, tocca Continua la registrazione degli utenti.
  8. Segui le istruzioni per scaricare il profilo di configurazione e vai al passaggio 3.

Registrazione dei dispositivi

La modalità di aggiunta dell'account dipende dalle app che vuoi utilizzare per il lavoro o la scuola.

Voglio utilizzare le app Google (ad esempio Gmail)
  1. Sul dispositivo iOS, apri l'App Store e cerca un'app Google, ad esempio Gmail.
  2. Segui le istruzioni sullo schermo per scaricare e installare l'app.
    Potresti dover inserire l'ID Apple e la password.
  3. Al termine dell'installazione, apri Gmail .
  4. Tocca Accedie poiGooglee poiContinua.
  5. Accedi utilizzando il tuo account Google Workspace.
    Il tuo account Google Workspace è l'account che utilizzi al lavoro o a scuola.
  6. Se vuoi ricevere notifiche da Gmail, tocca Consenti.

Quali sono i passaggi successivi?

Dipende da come l'amministratore gestisce il tuo dispositivo.

  • Se apri Gmail e vedi le email di lavoro, puoi iniziare a utilizzare subito l'app. 
  • Se ti viene richiesto di installare l'app Google Device Policy, vai al passaggio 2
  • Se ti viene richiesto di installare un profilo di configurazione, scegli un'opzione e vai al passaggio 3:
    • Tocca Avanti.
    • Per consentire all'amministratore di gestire l'intero dispositivo, tocca Continua con la registrazione del dispositivo.
    • Per consentire all'amministratore di gestire solo app e dati di lavoro, tocca Continua la registrazione degli utenti.
Voglio utilizzare le app per iOS

Se il tuo amministratore lo consente, puoi sincronizzare la posta, i calendari e i contatti di Google Workspace con le app corrispondenti sul tuo dispositivo iOS. Puoi ricevere email dal tuo account di lavoro o della scuola, vedere i tuoi eventi Google Calendar e visualizzare i tuoi Contatti Google nelle app per iOS corrispondenti.

Per aggiungere il tuo account Google Workspace all'app Mail:

  1. Sul tuo dispositivo iOS, apri Impostazioni.
  2. A seconda della versione di iOS, esegui una delle seguenti operazioni:
    • Tocca Maile poiAccounte poiAggiungi account.
    • Tocca Password e accounte poiAggiungi account.
  3. Tocca Google.
  4. Accedi utilizzando il tuo account Google Workspace.
    Il tuo account Google Workspace è l'account che utilizzi al lavoro o a scuola.
  5. Chiudi le impostazioni e apri l'app Mail.

Quali sono i passaggi successivi?

Dipende da come l'amministratore gestisce il tuo dispositivo.

  • Se apri l'app Mail e vedi le email di lavoro, puoi iniziare subito a lavorare con le app per iOS. 
  • Se non vedi le email di lavoro nell'app Mail, è possibile che l'amministratore richieda l'utilizzo delle app Google. Rivolgiti all'amministratore e prova a seguire i passaggi indicati nella sezione Voglio utilizzare le app Google.

Passaggio 2: installa l'app Google Device Policy

Per assicurarti che i dati della tua organizzazione siano protetti, ti potrebbe essere richiesto di installare l'app Google Device Policy. Ti verrà richiesto di installare l'app se:

  • L'amministratore applica determinati criteri per la sicurezza dei dispositivi mobili. Scopri di più
  • L'amministratore intende gestire le app aziendali sul tuo dispositivo. Scopri di più
  • Tenti di accedere al tuo account di lavoro tramite un'app di terze parti. 

Installare l'app Device Policy

  1. Scegli un'opzione: 
    • Se sul dispositivo ti è stato richiesto di installare l'app, tocca App Store.
    • Se non hai visto la richiesta, apri l'App Store e cerca Google Device Policy
  2. Segui le istruzioni sullo schermo per scaricare e installare l'app.
    Potresti dover inserire l'ID Apple e la password.
  3. Apri Google Device Policy , leggi e scorri le schermate informative, quindi tocca Continua.
  4. (Consigliato) Se vuoi ricevere notifiche dall'app, tocca Consenti.
  5. Tocca Inizia e accedi con il tuo account Google Workspace.
    Il tuo account Google Workspace è l'account che utilizzi al lavoro o a scuola. 
  6. Tocca Accetta per accettare i Termini di servizio. 
  7. Tocca Scarica e poisegui la procedura per installare il profilo di configurazione.

Passaggio 3: installa il profilo di configurazione

Se viene visualizzato un messaggio di avviso di Device Policy che richiede di installare un profilo di sicurezza, segui questa procedura.

È possibile che ti venga richiesto di installare sul dispositivo un profilo di configurazione per la gestione dei dispositivi mobili Google. Questo profilo consente all'amministratore di proteggere i dati dell'organizzazione presenti sul dispositivo. Scopri di più

Per installare il profilo di configurazione:

  1. Tocca Consenti per scaricare il profilo di configurazione.
  2. Tocca Chiudie poiapri l'app Impostazioni.
  3. Se hai seguito i passaggi precedenti per la registrazione basata su profilo,  tocca Generalie poiVPN e gestione dispositivi.
  4. A seconda delle impostazioni dell'amministratore, esegui una delle seguenti operazioni:
    • Tocca Generalie poiProfiloe poiProfilo di Google Apps Device Policy.
    • Tocca Profilo scaricato.
  5. Tocca Installa.
  6. Se richiesto, inserisci il passcode del dispositivo e tocca Installa.
  7. A seconda delle impostazioni dell'amministratore, esegui una delle seguenti operazioni:
    • Tocca Installae poiAttendibile.
    • Tocca Continuae poiaccedi con il tuo account di lavoro.
  8. Tocca Fine o Continua. Se il dispositivo deve essere approvato dal tuo amministratore, riceverai un messaggio all'indirizzo email che utilizzi al lavoro o a scuola.
  9. Se ti viene richiesto di installare l'app Google Device Policy, tocca Installa e segui le istruzioni. Per maggiori dettagli, vai al passaggio 2.
  10. Chiudi l'app Impostazioni.

Per scaricare app di lavoro, apri Google Device Policy e poitocca Menu e poiApp.

 Configurare un dispositivo di proprietà dell'azienda

Se utilizzi un dispositivo di proprietà dell'azienda per lavoro, questo sarà gestito dall'amministratore IT. Il dispositivo è preconfigurato con le impostazioni preferite dell'organizzazione. L'amministratore può controllare le funzionalità del dispositivo: ad esempio, può verificare se hai accesso all'App Store o modificare le impostazioni di notifica.

Prima di iniziare: se la tua organizzazione ti ha fornito un dispositivo già utilizzato in precedenza, è necessario ripristinare le impostazioni di fabbrica. Se hai bisogno di assistenza, contatta l'amministratore.

Configurare il dispositivo

  1. Accendi il dispositivo.
  2. Segui le istruzioni per impostare la tua lingua preferita, connetterti a una rete Wi-Fi e creare un passcode per il dispositivo.
  3. Nella schermata Gestione remota, tocca Avanti.
  4. Quando richiesto, accedi con il tuo ID Apple personale e configura le impostazioni di sicurezza di Apple.

    Se utilizzi un ID Apple che hai usato con una diversa soluzione di Gestione dispositivi mobili, l'installazione dell'app Google Device Policy potrebbe non riuscire. In questo caso, dovrai usare un ID Apple diverso. Una volta avviata l'installazione, se non riesci a portarla a termine devi ripristinare i dati di fabbrica del dispositivo e riavviarla con il nuovo ID.

    Se utilizzi un nuovo ID Apple, devi completarne la configurazione nell'iTunes Store:

    1. Riavvia il dispositivo. Quando ti viene chiesto di installare l'app Device Policy, fai clic su Installa e accedi con il tuo ID Apple e la tua password.
    2. Se visualizzi un errore relativo all'utilizzo del tuo ID Apple per la prima volta nell'iTunes Store, fai clic su Annulla o Rivedi.
    3. Apri l'app nell'iTunes Store.
    4. Tocca il tuo ID Applee poiVisualizza Apple ID.
    5. Accedi con il tuo ID Apple e la password e completa la configurazione con il tuo indirizzo di fatturazione.
    6. Ripristina i dati di fabbrica del dispositivo e configuralo di nuovo con lo stesso ID Apple. L'app Google Device Policy si installa durante la configurazione.

    Se provi a effettuare un ripristino da un backup su iCloud durante l'installazione, potresti non riuscire a utilizzare app sul dispositivo. Consigliamo di ignorare l'opzione di ripristino. Le tue app personali non saranno configurate automaticamente sul dispositivo. Tuttavia, quando aggiungi l'account per queste app, i tuoi dati personali verranno sincronizzati al termine dell'installazione.

    In caso di mancato completamento dell'installazione, ripristina i dati di fabbrica del dispositivo e riavviala. 

  5. Attendi che venga completata l'installazione dell'app Google Device Policy sul dispositivo.
  6. Apri Google Device Policy e accedi con il tuo account Google Workspace.
    Il tuo account Google Workspace è l'account che utilizzi al lavoro o a scuola. 
  7. Tocca Accetta per accettare i Termini di servizio.
  8. Segui le istruzioni per completare la configurazione del dispositivo.

Per scaricare app di lavoro, apri Google Device Policy e poitocca Menu e poiApp.

Argomenti correlati


Google, Google Workspace e marchi e loghi correlati sono marchi di Google LLC. Tutti gli altri nomi di società e prodotti sono marchi delle rispettive società a cui sono associati.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
6687186235727721305
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true