Scegliere il dominio principale

Quando registri la tua organizzazione per un prodotto Google Cloud come G Suite, devi fornire il nome del dominio che vuoi utilizzare con i tuoi servizi. Questo diventerà il dominio principale associato al tuo account. Deve trattarsi di un dominio di cui sei già proprietario; in alternativa, puoi acquistare un dominio durante la procedura di registrazione.

Quando scegli il nome del tuo dominio principale:

Non puoi utilizzare un nome associato a un altro Account Google

Un nome di dominio può essere associato a un solo Account Google alla volta. Se il nome è associato a un altro Account Google, dovrai rimuovere il dominio dall'account prima di utilizzarlo con un nuovo account. Per maggiori dettagli, vedi Rimuovere un dominio o un alias dominio.

Utilizza un nome rappresentativo della tua organizzazione

Il dominio principale diventa il brand di riferimento per i tuoi servizi Google. Per impostazione predefinita, gli utenti che aggiungi all'account ricevono un nome utente in questo dominio, ad esempio maria@dominio.it. Useranno questo nome per accedere al proprio Account Google e come indirizzo email (se utilizzate Gmail). Puoi anche creare un sito Google con il tuo indirizzo personalizzato www.azienda.it. Per maggiori dettagli, leggi come personalizzare un indirizzo Google Sites.

Non eseguire la registrazione con un nome temporaneo

Anche se stai solo provando i servizi Google per alcuni utenti e stai utilizzando il dominio su Internet, esegui la registrazione utilizzando il dominio reale della tua organizzazione. Puoi provare i servizi Google con un dominio attivo senza interrompere il flusso di posta corrente o il funzionamento del sito web. Per maggiori dettagli, vedi Condurre un progetto pilota in cinque passaggi.

Se prevedi di associare più domini al tuo Account Google

Esegui la registrazione con il nome che meglio rappresenta tutti i tuoi domini, come organizzazione di primo livello o unità aziendale principale. Sono previste delle limitazioni per i domini aggiunti in un secondo momento. Per maggiori dettagli, vedi Aggiungere o modificare domini.

Iniziamo?

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?